14 Dicembre 2018
Massimiliano Magli
Voto medio:
5
Scooter contro auto a Comezzano in serata. Verso le 18.30 un ciclomotore è stato travolto da... + continua
14 Dicembre 2018
Massimiliano Magli
Voto medio:
5
It’s Christmas Time da Gruppo Carmeli: sabato 15 e domenica 16 Dicembre festeggia il Natale... + continua
13 Dicembre 2018
Massimiliano Magli
Voto medio:
5
La "politica" ha preso un'altra decisione in ambito sanitario. L'Asst del Garda ha nominato il... + continua
12 Dicembre 2018
mavi
Voto medio:
0
Comezzano-Cizzago perde un bancomat e una banca.  La filiale Bpm con sede a Cizzago in fondo... + continua
10 Dicembre 2018
Massimiliano Magli
Voto medio:
5
La legnaia prende fuoco e prendono fuoco anche i sospetti su un incendio doloso. E' accaduto pochi... + continua

Home Page

In evidenza

Travolto dall'auto all'incrocio

Venerdì, 14/12/18
Scooter contro auto a Comezzano in serata. Verso le 18.30 un ciclomotore è stato travolto da un'auto all'incrocio a nord del paese. L'uomo, di Castrezzato, L.E. Di 48 anni, ha perso molto sangue per il grave trauma. Le sue condizioni sono serie ma non pare in pericolo di vita.  (IMMAGINI) A travolgerlo un'autovettura Smart guidata da... + continua

Dal Gruppo Carmeli

Venerdì, 14/12/18
It’s Christmas Time da Gruppo Carmeli: sabato 15 e domenica 16 Dicembre festeggia il Natale dal Gruppo Carmeli! Nella sede di San Zeno Naviglio, in via Diaz 22, a 200 metri dal casello di Brescia Centro,  troverai Babbo Natale in persona che regalerà a tutti i più piccoli dolcetti e gadget! I più grandi potranno invece... + continua

Arriva Bianchetti

Giovedì, 13/12/18
La "politica" ha preso un'altra decisione in ambito sanitario. L'Asst del Garda ha nominato il nuovo direttore per la cardiologia del presidio ospedaliero di Manerbio. È stata adottata la delibera per l’attribuzione dell’incarico di Direttore della Cardiologia/UTIC di Manerbio al Dott. Federico Bianchetti in seguito al concorso tenutosi lo... + continua

Ennesima chiusura sul nostro territorio di uno sportello

Mercoledì, 12/12/18
Comezzano-Cizzago perde un bancomat e una banca.  La filiale Bpm con sede a Cizzago in fondo a piazza Europa ha infatti chiuso i battenti nei giorni scorsi, nell'ottica di una riorganizzazione che è ormai globale e che risente dell'attrazione imperante del sistema di banche on line. Già il gruppo Ubi, pure presente in paese, aveva ridotto l... + continua

Sospetti di dolo

Lunedì, 10/12/18
La legnaia prende fuoco e prendono fuoco anche i sospetti su un incendio doloso. E' accaduto pochi minuti fa a Roccafranca. Erano da poco trascorse le 22 quando si è incendiata una maxi legnaia in campo aperto, a pochi metri da numerose abitazioni. Si tratta della legnaia della famiglia Brignoli. In pochi istanti le fiamme hanno raggiunto... + continua
Sabato, 08/12/18
Un anziano è morto travolto sulle strisce pedonali a Pisogne nella serata scorsa. L'uomo, in prossimità della Pizzeria Naet, stava attraversando sulle strisce pedonali ed è stato colpito in pieno da una Fiat Punto condotta da un giovane. L'impatto, violentissimo, non ha lasciato scampo all'anziano. A nulla sono valsi i soccorsi della sala... + continua

E il primo gennaio aperti dalle 4. L'8 dicembre serata di festa

Venerdì, 07/12/18
Stare attenti a ciò che si mangia è il primo passo per chi vuole stare in salute. Vale l’adagio mangiare bene significa vivere in salute, una corretta alimentazione rappresenta il modo migliore per avere uno stile di vita equilibrato. Per questo il Tropical, storico bar di Roccafranca che lo scorso 17 novembre ha festeggiato i tre anni della... + continua

Under Brescia

Dal Gruppo Carmeli

Venerdì, 14/12/18
It’s Christmas Time da Gruppo Carmeli: sabato 15 e domenica 16 Dicembre festeggia il Natale dal Gruppo Carmeli! Nella sede di San Zeno Naviglio, in via Diaz 22, a 200 metri dal casello di... + continua

Chiari

Travolto dall'auto all'incrocio

Venerdì, 14/12/18
Scooter contro auto a Comezzano in serata. Verso le 18.30 un ciclomotore è stato travolto da un'auto all'incrocio a nord del paese. L'uomo, di Castrezzato, L.E. Di 48 anni, ha perso molto sangue... + continua

Iseo e Sebino

Sabato, 08/12/18
Un anziano è morto travolto sulle strisce pedonali a Pisogne nella serata scorsa. L'uomo, in prossimità della Pizzeria Naet, stava attraversando sulle strisce pedonali ed è stato colpito in pieno da... + continua

Palazzolo s/O

Vendevano cocaina pura

Lunedì, 03/12/18
I Carabinieri di Palazzolo sull’Oglio non hanno tardato nel fornire una risposta ad una situazione di degrado legata all’attività di spaccio di stupefacenti segnalata nel complesso residenziale... + continua

Rovato

Aggiunti un nuovo punto luce e lampade led

Venerdì, 30/11/18
Concluso l’intervento migliorativo voluto dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Tiziano Belotti per dare una nuova illuminazione alla Chiesa di Santo Stefano degli Appestati, vero... + continua
14
Dic
2018
Ritratto di Massimiliano Magli

Scooter contro auto: eroico volontario coordina il traffico per un'ora

Travolto dall'auto all'incrocio

Scooter contro auto a Comezzano in serata. Verso le 18.30 un ciclomotore è stato travolto da un'auto all'incrocio a nord del paese. L'uomo, di Castrezzato, L.E. Di 48 anni, ha perso molto sangue per il grave trauma. Le sue condizioni sono serie ma non pare in pericolo di vita. 
(IMMAGINI)
A travolgerlo un'autovettura Smart guidata da un cittadino comezzanese. Il ciclomotore viaggiava sulla provinciale 20, mentre la vettura usciva da via Abba.
Le condizioni dell'investito sono apparse subito gravi. Sono intervenute l'ambulanza dei volontari di Trenzano e l'auto medica da Orzinuovi.
Nessuna conseguenza per l'investitore che è rimasto sul posto a disposizione delle forze dell'ordine.
(VIDEO)

Articoli correlati: 
Miracolati dopo un pauroso incidente
Guarda il videoLeggi tutto
13
Dic
2018
Ritratto di Massimiliano Magli

Nuovo direttore a cardiologia

Arriva Bianchetti

La "politica" ha preso un'altra decisione in ambito sanitario. L'Asst del Garda ha nominato il nuovo direttore per la cardiologia del presidio ospedaliero di Manerbio.
È stata adottata la delibera per l’attribuzione dell’incarico di Direttore della Cardiologia/UTIC di Manerbio al Dott. Federico Bianchetti in seguito al concorso tenutosi lo scorso 19 novembre.

Leggi tutto
12
Dic
2018
Ritratto di mavi

Cizzago perde una banca

Ennesima chiusura sul nostro territorio di uno sportello

Comezzano-Cizzago perde un bancomat e una banca. 
La filiale Bpm con sede a Cizzago in fondo a piazza Europa ha infatti chiuso i battenti nei giorni scorsi, nell'ottica di una riorganizzazione che è ormai globale e che risente dell'attrazione imperante del sistema di banche on line. Già il gruppo Ubi, pure presente in paese, aveva ridotto l'orario della propria filiale, mentre resiste la Cassa Rurale di Borgo San Giacomo, in piazza Europa. 
«Sono segni dei tempi – spiega il sindaco Mauro Maffioli – non nascondo il dispiacere per un servizio che se ne va, soprattutto per gli anziani, fortemente legati a un rapporto personale con la banca. Per fortuna altre due filiali resistono sul nostro territorio, così da ovviare a questa chiusura. Certo dispiace anche per un bancomat in meno, visto che lo sportello è una garanzia di continuità nell'erogazione del contante soprattutto quando gli altri sportelli sono guasti o esauriti in liquidità». 

Leggi tutto
10
Dic
2018
Ritratto di Massimiliano Magli

Incendio pauroso della legnaia in località Vescovato

Sospetti di dolo

La legnaia prende fuoco e prendono fuoco anche i sospetti su un incendio doloso. E' accaduto pochi minuti fa a Roccafranca. Erano da poco trascorse le 22 quando si è incendiata una maxi legnaia in campo aperto, a pochi metri da numerose abitazioni. Si tratta della legnaia della famiglia Brignoli.
In pochi istanti le fiamme hanno raggiunto diversi metri di altezza ed è stato un mezzo miracolo che qualcuno, a quell'ora, se ne sia accorto: complice freddo, umidità e l'orario era difficile trovare qualcuno che se ne potesse accorgere.
(IMMAGINI)
Immediato l'intervento dei vigili del fuoco di Orzinuovi con un'autopompa e un'autobotte che hanno domato con non poca fatica il rogo. Non bastava infatti spegnere le fiamme ma era necessario assicurarsi dell'assenza di nuovi focolai.
La legna non brucia da sola, tanto più con un'umidità elevata. Dunque il sospetto è quello di un atto doloso o di una bravata.
(VIDEO)

Guarda il videoLeggi tutto
08
Dic
2018
Ritratto di Massimiliano Magli

Pedone muore travolto da un'auto

Un anziano è morto travolto sulle strisce pedonali a Pisogne nella serata scorsa. L'uomo, in prossimità della Pizzeria Naet, stava attraversando sulle strisce pedonali ed è stato colpito in pieno da una Fiat Punto condotta da un giovane. L'impatto, violentissimo, non ha lasciato scampo all'anziano. A nulla sono valsi i soccorsi della sala operativa di Bergamo (Soreu). Sul posto i carabinieri della compagnia di Breno e della Stazione di Pisogne che accerteranno una dinamica apparentemente già chiara. Si tratta dell'ennesima vittima della strada: il bollettino delle vittime vede colpiti sempre più gli utenti deboli, pedoni e ciclisti. 

Leggi tutto
07
Dic
2018
Ritratto di Massimiliano Magli

Tropical, compleanno con i cibi bio

E il primo gennaio aperti dalle 4. L'8 dicembre serata di festa

Stare attenti a ciò che si mangia è il primo passo per chi vuole stare in salute. Vale l’adagio mangiare bene significa vivere in salute, una corretta alimentazione rappresenta il modo migliore per avere uno stile di vita equilibrato.
Per questo il Tropical, storico bar di Roccafranca che lo scorso 17 novembre ha festeggiato i tre anni della gestione di Maruska Paneroni, ha deciso di potenziare la propria offerta e, nel farlo, ha deciso di strizzare l’occhio alla salute dei suoi clienti. Da novembre fanno parte dell’offerta anche i prodotti bio senza glutine, adatti per i celiaci ma non solo, e vari snack monoporzione, a base di frutta secca, ed energetici che sono un valido aiuto per chi fa palestra e svolge un’intensa attività sportiva. Si tratta di cibi che non presentano alcuna controindicazione e sono ideali anche per i bambini.
(IMMAGINI)

Guarda il videoLeggi tutto
05
Dic
2018
Ritratto di Massimiliano Magli

L'ode a Soncino: Libri&Giornali nella top five di Google Discover

Concedeteci un prosit agli oltre 50 mila lettori di un solo racconto

Non c'era cronaca nera, non c'erano deliri sulla politica con alzo zero, non c'erano previsioni inventate sulla prossima glaciazione o sul disgelo. Sul nostro sito nelle ultime ore c'era una storia di famiglia legata a Soncino... L'ho firmata io e senza falsa modestia posso dire che, per brutta che fosse, abbiamo raccolto in 16 ore 53 mila lettori per quella sola carezza a Soncino... Al punto che Google Discover l'ha collocata nella rassegna degli articoli di oggi al terzo posto... 

Leggi tutto
05
Dic
2018
Ritratto di Massimiliano Magli

Soncino, nello specchietto retrovisore

Avevo nello specchietto retrovisore l'immagine del castello di Soncino... Me lo lasciavo alle spalle mentre guidavo un'Audi 80 (figlia degli anni 80) e mio padre non sapeva, ma aveva in me - ora lo capisco, solo ora mentre allora pensavo di essere un furfante - tutta la fiducia e l'amore per un figlio che considerava grande e responsabile... Pur sapendo che in tutta quella grandezza e responsabilità potevano crescere tanti imprevisti opposti...
E in fondo mi è sempre andata bene, nonostante gli imprevisti. E con gran culo. Le mie fughe da casa - con una incoscienza, in realtà, da paura, perché guidare un'auto a 20 anni era ed è una follia, perché è follia vivere le nostre strade - erano davvero «brave» come si intende brava la vita di chi esplora...
E Soncino, dunque, Soncino...

Leggi tutto
03
Dic
2018
Ritratto di Massimiliano Magli

Gli sparano all'auto per intimidazione

E' la seconda volta in pochi mesi

Hanno sparato alla sua auto di primo mattino, con un colpo che ha trapassato il baule, i sedili posteriori e quello anteriore di guida... Nulla a caso e il tutto ad altezza uomo, come a dire "domani toccherà a te mentre sarai alla guida". Un gesto in pieno stile mafioso che il cittadino clarense ha denunciato ai carabinieri, intervenuti con un sopralluogo, rinvenendo sul posto anche il bossolo scartato dalla pistola. 
Un gesto di una gravità assoluta su cui indagano carabinieri e Procura di Brescia. Sono previsti ulteriori interrogatori nelle prossime ore. 
(IMMAGINI)
Chi è la vittima?

Si tratta di Daniele Bulgarini, già colpito dal lancio di una bottiglia molotov in primavera. Ha da anni intrapreso una campagna di denunce contro presunte irregolarità dei biogas a Chiari. "Non mi fanno paura - ha detto -, così rischiano di finire dietro le sbarre prima del previsto. Li ringrazio". 

Leggi tutto

Pagine