13 Luglio 2018
mavi
Voto medio:
0
Bilancio più che positivo del progetto zero Waste food svoltosi nelle scuole provagliesi da gennaio... + continua
12 Luglio 2018
mavi
Voto medio:
0
Si avvicina il periodo dei grandi spostamenti sulle autostrade verso i luoghi di villeggiatura ed... + continua
11 Luglio 2018
mavi
Voto medio:
0
Questo mese cercherò di descrivere una cartolina ‘Clarense NON Clarense’.  Immagine ... + continua
11 Luglio 2018
mavi
Voto medio:
0
E’  tempo di bilanci e quello che più emerge è il fatto che il Rugby Rovato ha affrontato un... + continua
9 Luglio 2018
mavi
Voto medio:
0
Lino Marconi ha 89 anni. E da quasi altrettanti fa il poeta, come professione di una fede... + continua

Home Page

In evidenza

Zero sprechi nelle mense e il resto va ai bisognosi

Venerdì, 13/07/18
Bilancio più che positivo del progetto zero Waste food svoltosi nelle scuole provagliesi da gennaio a giugno. 
Grazie all’Associazione 5R zero sprechi, al Comune, ai 12 volontari riuniti nel gruppo “Servizio Dona Cibo” che hanno garantito il trasporto costante del cibo incontaminato rimasto dal pranzo in mensa alle suore Canossiane di Iseo che a... + continua

La polstrada prepara all’esodo estivo

Giovedì, 12/07/18
Si avvicina il periodo dei grandi spostamenti sulle autostrade verso i luoghi di villeggiatura ed essere aggiornati sui comportamenti da tenere al volante risulta fondamentale per la nostra sicurezza e per quella delle persone che viaggiano insieme a noi. In questo ambito A35 Brebemi e Polizia Stradale, la cui proficua collaborazione prevede... + continua
Mercoledì, 11/07/18
Questo mese cercherò di descrivere una cartolina ‘Clarense NON Clarense’.  Immagine  che fa parte di una serie di cartoline francesi dei primi anni Venti, edite dopo il primo conflitto mondiale.  Interessante sapere che i francesi per citare i loro “Eroi”, richiamino alla memoria la battaglia di Chiari del 1º settembre 1701.... + continua
Mercoledì, 11/07/18
E’  tempo di bilanci e quello che più emerge è il fatto che il Rugby Rovato ha affrontato un percorso lungo più di quarant’anni, dovendo superare spesso ostacoli e imprevisti, grazie alla capacità di fare rete o, come si diceva un tempo, “essere amici”.  Scambio di competenze e conoscenze, una contaminazione per contatto che negli anni... + continua

Marconi ha ritirato il «Biagio Marin»

Lunedì, 09/07/18
Lino Marconi ha 89 anni. E da quasi altrettanti fa il poeta, come professione di una fede particolare, per lui ateo: crede nella bellezza delle parole vestite in dialetto bresciano. Una passione che gli ha fruttato il premio alla carriera «Biagio Marin», che ha ritirato a Grado il 28 giugno.  Nei giorni scorsi, in suo onore, la Fondazione... + continua

Accolta la proposta 5 Stelle

Domenica, 01/07/18
Il regolamento per la gestione dei beni confiscati alla mafia è realtà a Chiari, con i voti di maggioranza e minoranza. Il Consiglio comunale ha infatti approvato la normativa locale per la gestione dei beni confiscati o sequestrati alle mafie. Un piccolo grande traguardo, condiviso anche dalla politica esterna al Consiglio comunale, come i 5... + continua

Le parole di Lorena Agosti

Venerdì, 29/06/18
La mattina del 23 giugno scorso i palazzolesi si sono stretti attorno al loro monumento, simbolo dei caduti della Prima Guerra Mondiale.  Come tutti sapranno, questo monumento è il primo eretto in Italia e dedicato, proprio 100 anni fa, al conflitto scolpito dallo scultore Merlo di Torino. Ora è visibile agli occhi di tutti i palazzolesi,... + continua

Under Brescia

Il 26 maggio e il 2 giugno all'House Dal Baffo

Mercoledì, 23/05/18
Il “Doremi Fest” nasce dall’esigenza di rendere sempre più protagonista la persona, il singolo elemento che, forte dei vari reality televisivi, si sente all’altezza di poter gareggiare e di poter... + continua

Chiari

La polstrada prepara all’esodo estivo

Giovedì, 12/07/18
Si avvicina il periodo dei grandi spostamenti sulle autostrade verso i luoghi di villeggiatura ed essere aggiornati sui comportamenti da tenere al volante risulta fondamentale per la nostra sicurezza... + continua

Iseo e Sebino

Zero sprechi nelle mense e il resto va ai bisognosi

Venerdì, 13/07/18
Bilancio più che positivo del progetto zero Waste food svoltosi nelle scuole provagliesi da gennaio a giugno. 
Grazie all’Associazione 5R zero sprechi, al Comune, ai 12 volontari riuniti nel gruppo “... + continua

Palazzolo s/O

Le parole di Lorena Agosti

Venerdì, 29/06/18
La mattina del 23 giugno scorso i palazzolesi si sono stretti attorno al loro monumento, simbolo dei caduti della Prima Guerra Mondiale.  Come tutti sapranno, questo monumento è il primo... + continua

Rovato

Mercoledì, 11/07/18
E’  tempo di bilanci e quello che più emerge è il fatto che il Rugby Rovato ha affrontato un percorso lungo più di quarant’anni, dovendo superare spesso ostacoli e imprevisti, grazie alla... + continua

Dal sito di Libri&Giornali

Con un film denuncia contro l'abbandoni di rifiuti

Lunedì, 07/05/18 - 0 commenti
Chiarissima, il Festival del benessere e della vitalità, torna a Chiari, con nuova edizione in programma l'11, il 12 e 13 maggio in Villa Mazzotti a Chiari. Ieri mattina l'associazione organizzatrice... + continua
13
Lug
2018
Ritratto di mavi

A Provaglio è “piatto pulito"

Zero sprechi nelle mense e il resto va ai bisognosi

Bilancio più che positivo del progetto zero Waste food svoltosi nelle scuole provagliesi da gennaio a giugno. 
Grazie all’Associazione 5R zero sprechi, al Comune, ai 12 volontari riuniti nel gruppo “Servizio Dona Cibo” che hanno garantito il trasporto costante del cibo incontaminato rimasto dal pranzo in mensa alle suore Canossiane di Iseo che a loro volta lo giravano ai bisognosi , e grazie alla sinergia col gruppo Amici degli anziani operativi ogni venerdì, il tutto è andato nel migliore dei modi. “- lo scodellamento progressivo vale a dire ridurre le porzioni iniziale e lo slogan “Buon appetito piatto pulito – spiegano i promotori dell’iniziativa - hanno  dato  ottimi risultati. I bambini prendevano porzioni giuste in modo che le finissero senza gettare il rimanente . I più esigenti chiedevano anche 2 volte il bis e questo ha creato un azzeramento (o quasi)  del cibo destinato alla pattumiera (frazione organica)  che prima del progetto era in percentuale molto alta.

Leggi tutto
12
Lug
2018
Ritratto di mavi

Lezioni sulla A35

La polstrada prepara all’esodo estivo

Si avvicina il periodo dei grandi spostamenti sulle autostrade verso i luoghi di villeggiatura ed essere aggiornati sui comportamenti da tenere al volante risulta fondamentale per la nostra sicurezza e per quella delle persone che viaggiano insieme a noi. In questo ambito A35 Brebemi e Polizia Stradale, la cui proficua collaborazione prevede interventi congiunti in materia anche nelle scuole durante l’anno scolastico, hanno ritenuto di mettere a disposizione il proprio “know how” in materia, per brevi lezioni agli automobilisti e camionisti che transitano sulla direttissima Brescia-Milano nelle giornate pre-esodo, al fine di affrontare al meglio le giornate da “bollino nero”. 

Leggi tutto
11
Lug
2018
Ritratto di mavi

“La Battaglia di Chiari famosa ai francesi”

Questo mese cercherò di descrivere una cartolina ‘Clarense NON Clarense’. 
Immagine  che fa parte di una serie di cartoline francesi dei primi anni Venti, edite dopo il primo conflitto mondiale. 
Interessante sapere che i francesi per citare i loro “Eroi”, richiamino alla memoria la battaglia di Chiari del 1º settembre 1701. 
Ma andiamo con ordine. 
Inizio cercando di tradurre sommariamente le parole citate nella vignetta didascalica: 
’A Chiari nel 1701, Catinat radunò le sue truppe.  
-”Dove vuole che andiamo?”Gli chiese un ufficiale. 
-”La morte è davanti a noi, la vergogna dietro!” disse Catinat. 
Interessante vedere quanto orgoglio patriottico francese sia racchiuso in queste poche parole. 
Cerchiamo di riscoprire insieme qualcosa in più riguardo a questo evento. 
La battaglia di Chiari è stato un episodio importante per l’Europa di quei tempi. 

Leggi tutto
11
Lug
2018
Ritratto di mavi

Il Rugby Rovato spicca il volo

E’  tempo di bilanci e quello che più emerge è il fatto che il Rugby Rovato ha affrontato un percorso lungo più di quarant’anni, dovendo superare spesso ostacoli e imprevisti, grazie alla capacità di fare rete o, come si diceva un tempo, “essere amici”. 
Scambio di competenze e conoscenze, una contaminazione per contatto che negli anni si è spinta fino nell’emisfero Sud permettendogli di stringere salde amicizie. 
E’ con questo spirito che è stato avviato da poco un progetto di collaborazione con il Wellington Rugby, il club della capitale neozelandese, il secondo più antico del Paese (1879) e fatto sì che tre giocatori (Ismail Byaoui, Gregory Abeni e Andrea Manenti) potessero vivere per tre mesi (dal 14 maggio a fine agosto) un’opportunità unica di formazione culturale e sportiva nella terra degli All Blacks, a Greymouth, vestendo la maglia del Blaketown dove è cresciuto Paul Griffen.  

Leggi tutto
09
Lug
2018
Ritratto di mavi

Lino poeta premiato a Grado

Marconi ha ritirato il «Biagio Marin»

Lino Marconi ha 89 anni. E da quasi altrettanti fa il poeta, come professione di una fede particolare, per lui ateo: crede nella bellezza delle parole vestite in dialetto bresciano. Una passione che gli ha fruttato il premio alla carriera «Biagio Marin», che ha ritirato a Grado il 28 giugno. 
Nei giorni scorsi, in suo onore, la Fondazione Morcelli-Repossi di Chiari ha accolto una serata dedicata alla raccolta vincitrice, «Ombrìe d'amur» (Ed. Compagnia della Stampa). Alla poetica lessicale ricchissima di questa raccolta la giuria, guidata da Edda Serra, ha assegnato il prestigioso riconoscimento. 
Studi classici, professione da medico, «legale – precisa – come a tracciare il solco tra i due campi amati». Da un lato morti da interrogare, dall'altro lo spazio dello svago poetico.  

Leggi tutto
01
Lug
2018
Ritratto di Massimiliano Magli

Mafia, voto unanime in Consiglio per i beni confiscati

Accolta la proposta 5 Stelle

Il regolamento per la gestione dei beni confiscati alla mafia è realtà a Chiari, con i voti di maggioranza e minoranza. Il Consiglio comunale ha infatti approvato la normativa locale per la gestione dei beni confiscati o sequestrati alle mafie. Un piccolo grande traguardo, condiviso anche dalla politica esterna al Consiglio comunale, come i 5 Stelle, che avevano avviato mesi fa una raccolta firme e una petizione per sostenere tale regolamento.
(VIDEO)

Guarda il videoLeggi tutto
29
Giu
2018
Ritratto di mavi

Splende il monumento ai Caduti

Le parole di Lorena Agosti

La mattina del 23 giugno scorso i palazzolesi si sono stretti attorno al loro monumento, simbolo dei caduti della Prima Guerra Mondiale. 
Come tutti sapranno, questo monumento è il primo eretto in Italia e dedicato, proprio 100 anni fa, al conflitto scolpito dallo scultore Merlo di Torino. Ora è visibile agli occhi di tutti i palazzolesi, che finalmente lo possono ammirare. 
Fatto in pietra di Viggiù e restaurato dalla ditta veronese Massimo Tisato, che porta lo stesso nome dello scultore. 
Per il Comune hanno seguito i lavori gli ingegneri Rosella Fenaroli e Andrea Angoli, con il supporto esterno del geometra Stefano Barbò. La mattina dell’inaugurazione del restauro è iniziata con l’emissione dell’annullo postale dedicato al monumento, poi il corteo, che si snodato tra le vie Galignani, Gorini, piazzale Mazzini e via Rimembranze. 

Leggi tutto
27
Giu
2018
Ritratto di mavi

Se l’orto diventa App

Progetto web dell’Einaudi

Ci sono i pomodori, le melanzane, i peperoni, le zucchine e tante altre bontà dei nostri orti, curate come solo un istituto di agraria può fare. Ma a Chiari ogni ortaggio e ogni essenza è ora diventato anche un file elettronico e soprattutto sono conservate e cresciute specie anche arbustive e arboree che rischiano di scomparire e che rappresentano un patrimonio incalcolabile del patrimonio botanico italiano. 
Il progetto nasce all'istituto superiore Einaudi che da circa cinque anni ha sviluppato un indirizzo di agraria e di vitivinicoltura. 
Dopo il debutto in grande del progetto legato alla vite, con collaborazioni con la Franciacorta, dopo la nascita di un progetto per sviluppare l'apicoltura, ora tocca all'orticoltura attirare le attenzioni degli studenti che dal prossimo settembre si troveranno una novità sul banco, anzi, sul campo. 
Con la fine dell'anno scolastico, infatti, l'istituto ha inaugurato l'orto didattico digitale. 
(IMMAGINE)

Leggi tutto
26
Giu
2018
Ritratto di mavi

Il Rugby Rovato spicca il volo

E’  tempo di bilanci e quello che più emerge è il fatto che il Rugby Rovato ha affrontato un percorso lungo più di quarant’anni, dovendo superare spesso ostacoli e imprevisti, grazie alla capacità di fare rete o, come si diceva un tempo, “essere amici”. Scambio di competenze e conoscenze, una contaminazione per contatto che negli anni si è spinta fino nell’emisfero Sud permettendogli di stringere salde amicizie.

Leggi tutto
25
Giu
2018
Ritratto di Massimiliano Magli

Lo Zigno Day diventa un cortometraggio improntato ai mondiali

L'intervista immaginaria a Pertini e i treni russi che corrono come Zigno

Diventa un cortometraggio in onore di Luigino Baglioni il capolavoro di solidarietà avvenuto a Roccafranca il 20 maggio scorso. Giunto alla quarta edizione lo Zigno Day, un torneo di calcio tutto dedicato a Luigino diventa un «movie» sulla «non» diversità dedicata a Luigino, che quest'anno ha compiuto 52 anni proprio in occasione del torneo a lui dedicato. Un torneo che ha visto confrontarsi squadre ispirate al film con Lino Banfi «L'allenatore nel pallone», presentando in campo le formazioni della Serenissima e della Longobarda, con lo sponsor del Pastificio Mosciarelli tanto caro agli amanti di questa commedia all'italiana.
(VIDEO)
Commedia che ha ispirato sia l'iniziativa benefica a favore di «Zigno», così è soprannominato Luigino, sia la pellicola, realizzata da Massimiliano Magli con video, immagini e musica che sanno di sana ironia nei confronti della mancata qualificazione ai mondiali russi della nazionale italiana.

Guarda il videoLeggi tutto

Pagine