26 Settembre 2017
Massimiliano Magli
Voto medio:
5
Si celebrano questa mattina, alle 9.30, i funerali di Alberto Nodari, il 16enne di Castelcovati morto in un incidente in moto sabato sera, verso le 17. La sua morte finisce per essere un doppio dramma poiché nelle scorse ore si è appreso che non soltanto aveva da poco preso quella moto, una Ktm... + continua
24 Settembre 2017
Massimiliano Magli
Voto medio:
3
VIDEO IN BASSO Quando l'elicottero si alza, il rumore delle pale non riesce a vincere la potenza drammatica del silenzio. Il vortice di emozioni scuote centinaia di presenti. Mentre l'eliambulanza si alza, il medico rianimatore può guardare sotto di sé la forma e il colore del dolore, quella di... + continua
21 Settembre 2017
Massimiliano Magli
Voto medio:
5
VIDEO IN BASSO È tutto pronto per la Fiera del Casoncello di Barbariga, che quest'anno ha visto Giorgio Gori, sindaco di Bergamo - e candidato annunciato alla presidenza della Regione Lombardia per il centrosinistra - tenere a battesimo la manifestazione, insieme al presidente della Provincia... + continua
18 Settembre 2017
Massimiliano Magli
Voto medio:
0
Si è spento ieri mattina, domenica, nel reparto di cure palliative di Orzinuovi, il clarense Adolfo Zipponi. Aveva 71 anni ed era da sempre un uomo della Chiari impegnata, dalla politica (fu vice sindaco con il mandato di Alberto Cenini) tra gli anni Ottanta e Novanta, coordinatore dell'Ussl di... + continua
17 Settembre 2017
Massimiliano Magli
Voto medio:
0
Terremoto per il gruppo Dmail Group, specializzato nella stampa di settimanali di informazione anche nella nostra provincia. Con sede a Merate, il gruppo, che qualche anno fa ha aperto periodici come Chiariweek, Manerbio Week e Montichiari Week, si è vista decapitare il vertice dalla magistratura.... + continua

Home Page

In evidenza

Il 16enne morto sabato non aveva ancora la patente

Martedì, 26/09/17
Si celebrano questa mattina, alle 9.30, i funerali di Alberto Nodari, il 16enne di Castelcovati morto in un incidente in moto sabato sera, verso le 17. La sua morte finisce per essere un doppio dramma poiché nelle scorse ore si è appreso che non soltanto aveva da poco preso quella moto, una Ktm 125, ma che non era ancora patentato. Alberto... + continua

Tragedia in via Tagliata: Alberto Nodari è morto sul colpo

Domenica, 24/09/17
VIDEO IN BASSO Quando l'elicottero si alza, il rumore delle pale non riesce a vincere la potenza drammatica del silenzio. Il vortice di emozioni scuote centinaia di presenti. Mentre l'eliambulanza si alza, il medico rianimatore può guardare sotto di sé la forma e il colore del dolore, quella di una vita giovanissima in mezzo alla strada,... + continua

Anteprima atipica per raccogliere fondi

Giovedì, 21/09/17
VIDEO IN BASSO È tutto pronto per la Fiera del Casoncello di Barbariga, che quest'anno ha visto Giorgio Gori, sindaco di Bergamo - e candidato annunciato alla presidenza della Regione Lombardia per il centrosinistra - tenere a battesimo la manifestazione, insieme al presidente della Provincia Pier Luigi Mottinelli. PRIMA TAPPA ieri sera in... + continua
Lunedì, 18/09/17
Si è spento ieri mattina, domenica, nel reparto di cure palliative di Orzinuovi, il clarense Adolfo Zipponi. Aveva 71 anni ed era da sempre un uomo della Chiari impegnata, dalla politica (fu vice sindaco con il mandato di Alberto Cenini) tra gli anni Ottanta e Novanta, coordinatore dell'Ussl di Chiari nel Comitato garanti con Piergiorgio Pietta... + continua

L'accusa per Vittorio Farina è di bancarotta fraudolenta

Domenica, 17/09/17
Terremoto per il gruppo Dmail Group, specializzato nella stampa di settimanali di informazione anche nella nostra provincia. Con sede a Merate, il gruppo, che qualche anno fa ha aperto periodici come Chiariweek, Manerbio Week e Montichiari Week, si è vista decapitare il vertice dalla magistratura. E' stato infatti arrestato il presidente... + continua
Domenica, 10/09/17
Se ci sono post o blog su internet che apprezzo sono i post di vacanza, di viaggio in tutti i sensi, anche quelli più banali, compiaciuti. Fosse pure l'orto appena fatto come la biciclettata fuori casa o il libro appena letto. Il perché è nella felicità che c'è in ciò che raccontiamo. Finiremo per scoprire che l'intera vita è una vacanza se... + continua

Ottavo successo per la quadra verde

Sabato, 09/09/17
VIDEO IN BASSO: RIVEDI LA CORSA! (LA GARA A 1 ORA E 51 MINUTI DEL VIDEO) Incontrastabile Marengo che poco fa si è aggiudicata l'ottavo Palio delle Quadre consecutivo. Lo ha fatto in un palio piovoso: non cadeva pioggia durante la corsa da ben 38 anni.  Complice il nuovo regolamento la corsa è stata magnifica: ha visto... + continua

Under Brescia

Anteprima atipica per raccogliere fondi

Giovedì, 21/09/17
VIDEO IN BASSO È tutto pronto per la Fiera del Casoncello di Barbariga, che quest'anno ha visto Giorgio Gori, sindaco di Bergamo - e candidato annunciato alla presidenza della Regione Lombardia... + continua

Chiari

Il 16enne morto sabato non aveva ancora la patente

Martedì, 26/09/17
Si celebrano questa mattina, alle 9.30, i funerali di Alberto Nodari, il 16enne di Castelcovati morto in un incidente in moto sabato sera, verso le 17. La sua morte finisce per essere un doppio... + continua

Iseo e Sebino

La polizia provinciale ha recuperato 500 metri di reti

Martedì, 22/08/17
Un pericolo, sia per la fauna ittica che per le persone, come ha tristemente dimostrato la tragedia che è costata la vita al sommozzatore bergamasco Lorenzo Canini lo scorso anno. Per questo la... + continua

Palazzolo s/O

Il saluto del Papa durante l’Angelus

Mercoledì, 30/08/17
Un crescendo di emozioni e di successi, raccolti nelle varie location dove il Coro Alpino Palazzolese ha eseguito i brani del suo repertorio, nel corso di una tournée che lo ha visto protagonista a... + continua

Rovato

Opera da mezzo milione di euro

Lunedì, 07/08/17
Oltre un anno fa, in un articolo dal titolo “Lo voglio fare.  E lo farò” del bollettino comunale “Il Leone”, il sindaco Tiziano Belotti aveva rilanciato con forza il progetto di un... + continua

Dal sito di Libri&Giornali

Uccelli nominato dalla Provincia di Brescia

Mercoledì, 06/09/17 - 0 commenti
Da sindaco di Barbariga a Don Chisciotte dell'autostrada impossibile. Giacomo Uccelli, primo cittadino della patria del casoncello De.Co., ha gli stessi nobili ideali dell'eroe di Cervantes, nell'... + continua
26
Set
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

Alberto aveva solo il foglio rosa

Il 16enne morto sabato non aveva ancora la patente

Si celebrano questa mattina, alle 9.30, i funerali di Alberto Nodari, il 16enne di Castelcovati morto in un incidente in moto sabato sera, verso le 17.
La sua morte finisce per essere un doppio dramma poiché nelle scorse ore si è appreso che non soltanto aveva da poco preso quella moto, una Ktm 125, ma che non era ancora patentato.
Alberto aveva infatti solo il foglio rosa e per legge poteva soltanto allenarsi. Niente alta velocità, niente impennate, niente di tutto quello che a un apprendista centauro potrebbe risultare fatale.
Invece quella moto è schizzata letteralmente via dal corpo di Alberto, finendo per cozzare contro una vettura a una cinquantina di metri.
Dunque è morto senza patente questo giovanissimo, a dispetto di importanti restrizioni all'impiego del foglio rosa, che non si legano soltanto al codice della strada ma anche alla prudenza e a tutte le norme del buon senso.

Leggi tutto
24
Set
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

Muore con la sua moto a 16 anni

Tragedia in via Tagliata: Alberto Nodari è morto sul colpo

VIDEO IN BASSO
Quando l'elicottero si alza, il rumore delle pale non riesce a vincere la potenza drammatica del silenzio. Il vortice di emozioni scuote centinaia di presenti. Mentre l'eliambulanza si alza, il medico rianimatore può guardare sotto di sé la forma e il colore del dolore, quella di una vita giovanissima in mezzo alla strada, nascosta da un lenzuolo verde. La causa è cinquanta metri più avanti: si chiama moto e a dire che sia la causa sono le statistiche, le forze dell'ordine che insegnano nelle scuole e i professionisti del dolore, ossia i genitori che hanno perso figli in sella a un moto.
Alberto Nodari, 16 anni, di Castelcovati, è sotto quel lenzuolo... Rientrava da Chiari in sella alla sua Ktm, una moto con cui non scherzi, una moto che ti tradisce appena «sfrizioni», appena ti permetti una distrazione.

Guarda il videoLeggi tutto
21
Set
2017
18
Set
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

Addio Adolfo Zipponi, fine, elegante, uomo buono

Si è spento ieri mattina, domenica, nel reparto di cure palliative di Orzinuovi, il clarense Adolfo Zipponi.
Aveva 71 anni ed era da sempre un uomo della Chiari impegnata, dalla politica (fu vice sindaco con il mandato di Alberto Cenini) tra gli anni Ottanta e Novanta, coordinatore dell'Ussl di Chiari nel Comitato garanti con Piergiorgio Pietta.
Ha presieduto la sezione Avis di Chiari e il corpo bandistico Gianbattista Pedersoli, a cui era legatissimo. Mino Facchetti, ex sindaco, ne era amico: «Uomo di grande passione politica, ha servito la città senza servirsene. Ha messo con gioia i suoi talenti a servizio della comunità. Amministratore comunale. Raffinato tenore nella scuola di canto, difensore dei diritti del malato presso l'ospedale Mellini, artefice di innumerevoli iniziative culturali e sociali, è stato un amico leale e solidale».
Il sindaco Massimo Vizzardi: «Se ne va un appassionato dell'impegno civico, dalla politica all'associazionismo».

Leggi tutto
17
Set
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

Il patron di Chiari Week e di altri settimanali arrestato

L'accusa per Vittorio Farina è di bancarotta fraudolenta

Terremoto per il gruppo Dmail Group, specializzato nella stampa di settimanali di informazione anche nella nostra provincia. Con sede a Merate, il gruppo, che qualche anno fa ha aperto periodici come Chiariweek, Manerbio Week e Montichiari Week, si è vista decapitare il vertice dalla magistratura. E' stato infatti arrestato il presidente della società Vittorio Farina per la presunta «distrazione» di 50 milioni di euro, aggravando il dissesto della società in cui operava di circa 25 milioni di euro. Questa l'accusa. A operare la custodia cautelare del 62enne è stata la Guardia di finanza di Torino, che il 14 settembre è intervenuta nell'abitazione di Segrate in cui vive Farina.

Leggi tutto
10
Set
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

C'era una volta un'avventura

Se ci sono post o blog su internet che apprezzo sono i post di vacanza, di viaggio in tutti i sensi, anche quelli più banali, compiaciuti. Fosse pure l'orto appena fatto come la biciclettata fuori casa o il libro appena letto. Il perché è nella felicità che c'è in ciò che raccontiamo. Finiremo per scoprire che l'intera vita è una vacanza se tutti riusciremo a ricavarci uno spazio di ricerca. Guai a esagerare con i post al punto da non vedere nostro figlio che attraversa pericolosamente una strada, ma guai a definire e giudicare chi racconta.
Internet ha donato l'immensa possibilità di centuplicare, milliplicare le nostre conoscenze e in questo dato di fatto (che pure annovera mille cavolate da parte di milioni di utenti, me compreso) sarà la spiegazione di come mai potremo crescere in modo esponenziale nei prossimi anni: nella medicina, nei viaggi, nella cultura dei luoghi, nelle relazioni.

Leggi tutto
09
Set
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

Marengo vince il Palio della pioggia

Ottavo successo per la quadra verde

VIDEO IN BASSO: RIVEDI LA CORSA! (LA GARA A 1 ORA E 51 MINUTI DEL VIDEO)
Incontrastabile Marengo che poco fa si è aggiudicata l'ottavo Palio delle Quadre consecutivo.
Lo ha fatto in un palio piovoso: non cadeva pioggia durante la corsa da ben 38 anni. 
Complice il nuovo regolamento la corsa è stata magnifica: ha visto assecondarsi in testa ben tre quadre. La prima frazione ha premiato Zeveto che staccava su Marengo, Villatico e Cortezzano. Poi un primo ribaltone alla seconda frazione, con Marengo che passa davanti e guida su Villatico e Zeveto, mentre Cortezzano è già lontana.

Guarda il videoLeggi tutto
06
Set
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

Vecchioni canta a Chiari

Questa sera all 21 in piazza Zanardelli (ingresso gratuito)

Questa sera sarà la giornata clou per il Palio delle Quadre di Chiari in fatto di eventi musicali.
Tra tutti i sette giorni della festa, spicca infatti il mercoledì sera in piazza Zanardelli, con Roberto Vecchioni. Il concerto è stato patrocinato e voluto dal Comune di Chiari, interamente finanziato grazie ad aziende sponsor che hanno affiancato l'Amministrazione nell'allestimento del palco e della strumentazione come nel cachet dell'artista brianzolo-bresciano.
Il vecchio saggio della canzone italiana salirà sul palco alle 21, per una nuova tappa del tour «La vita che si ama». Gli accessi sono previsti da via Bettolini sotto un rigido controllo delle forze dell'ordine. La polizia municipale ricorda che non potranno essere portati all'interno della piazza né bicchieri né bottigliere di vetro, pena salate multe.

Leggi tutto
06
Set
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

Il sindaco nel board della Mantova-Cremona

Uccelli nominato dalla Provincia di Brescia

Da sindaco di Barbariga a Don Chisciotte dell'autostrada impossibile. Giacomo Uccelli, primo cittadino della patria del casoncello De.Co., ha gli stessi nobili ideali dell'eroe di Cervantes, nell'intraprendere il progetto che gli è stato appena assegnato con la nomina a rappresentante della Provincia di Brescia per la Stradivaria, società partecipata da Centro Padane.
Una nomina che scotta per quanto inorgoglisca il sindaco della Bassa, visto che quest'opera è al palo ben più a lungo di opere come ad esempio l'autostrada della Valtrompia.

Leggi tutto
02
Set
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

Quadre al via nel segno di Vecchioni

Tutto pronto per la 39a edizione

VIDEO IN BASSO
Dai sedici anni in su e residenti da almeno due anni. Cambia con con un solo articolo, ma in modo drastico il regolamento della corsa del Palio delle Quadre di Chiari, improntandosi a una sorta di «denominazione di origine controllata» degli atleti.
Nei giorni scorsi la presentazione della 39a edizione della straordinaria settimana di festa e sport nel centro storico clarense. L'assessore alle Quadre Laura Capitanio ha fatto gli onori di casa ufficializzando la nuova formula che vieta a qualsiasi atleta non clarense di partecipare alla corsa a perdifiato per le vie del centro storico.
Una scelta che di fatto vuole evitare la campagna acquisti spesso esasperata che ha riguardato alcune quadre in passato, con la convocazione di atleti di altri Comuni pur di potenziare la batteria della gara 4x4 sulle strade della Via Crucis.

Guarda il videoLeggi tutto

Pagine