28 Marzo 2020
Massimiliano Magli
Voto medio:
5
Casa di riposo Cadeo... Nessuna risposta su contagiati e decessi... Oggi mentre si muore in case... + continua
27 Marzo 2020
Massimiliano Magli
Voto medio:
5
Nelle scorse ore se n'è andato Giorgio Filippini, un secondo papà che mi ha cresciuto nella... + continua
26 Marzo 2020
mavi
Voto medio:
5
In un momento nel quale la comunicazione stenta sia tra politici che comunicatori, tentiamo di... + continua
25 Marzo 2020
roberto parolari
Voto medio:
5
Mi permetto di scrivere questo mio pensiero della morte di mia moglie, Franca Cossandi. Prima di... + continua
25 Marzo 2020
roberto parolari
Voto medio:
4
Tremila euro donati all'Asst Franciacorta (ospedale di Chiari e ospedali di Iseo, Palazzolo e... + continua

Home Page

In evidenza

La stampa interroga ma non ha risposte su eventuali ammalati o decessi

Sabato, 28/03/20
Casa di riposo Cadeo... Nessuna risposta su contagiati e decessi... Oggi mentre si muore in case di riposo di tutta Italia, mentre sulle televisioni nazionali girano le denunce di familiari che pagavano l'iradiddio per rette in rsa senza sapere come venivano trattati i propri cari, il presidente della casa di riposo Cadeo Giovanni Massafra non... + continua

Il ricordo del direttore, suo ex allievo

Venerdì, 27/03/20
Nelle scorse ore se n'è andato Giorgio Filippini, un secondo papà che mi ha cresciuto nella Leonessa Calcio quando frequentavo le scuole medie a 30 chilometri di distanza, a Roccafranca. Ogni giorno papà caricava me e mio fratello e ci portava fino a Brescia. In alternativa, finivamo scuola e alle 13.30 correvamo per prendere la corriera di... + continua

Il messaggio del Dott. Roberto Genoni 

Giovedì, 26/03/20
In un momento nel quale la comunicazione stenta sia tra politici che comunicatori, tentiamo di farvi capire come stanno le cose e anche quali sono i tentativi che possono aiutare. Partiamo da alcuni aspetti che come Redazione abbiamo sintetizzato qui per poi proporli nell’efficace educational video diffuso dal dottor Roberto Genoni, medico di... + continua

Il saluto del nostro collaboratore Giuseppe alla moglie

Mercoledì, 25/03/20
Mi permetto di scrivere questo mio pensiero della morte di mia moglie, Franca Cossandi. Prima di scrivere degli aneddoti sulla vita della mia Franca; vorrei ringraziare tutte quelle persone che, in qualsiasi modo, sono state vicine alla mia famiglia, prendendo spunto dal passato per recuperare immagini che consentiranno di ricordarla più a lungo... + continua

Donati dall'associazione Fratellanza e uguaglianza di Rovato

Mercoledì, 25/03/20
Tremila euro donati all'Asst Franciacorta (ospedale di Chiari e ospedali di Iseo, Palazzolo e Orzinuovi). È quanto hanno donato nelle scorse ore i membri dell'Associazione islamica Fratellanza e uguaglianza. I membri dell’associazione Fratellanza e Uguaglianza si sono riuniti online per affrontare l'emergenza del nemico invisibile che è il... + continua

Prof. Candinas: «Siete un esempio e un punto di riferimento»

Martedì, 24/03/20
Ho chiesto ad un mio carissimo amico, Daniel Candinas, di dirci cosa é importante che i cittadini facciano per favorire la fine del contagio, e per aiutare i nostri operatori sanitari. Il Prof. Candinas é il Primario della Clinica Chirurgica dell’Università di Berna. Daniel è anche Vice Rettore per la Ricerca dell’Università di Berna, e siede... + continua
Martedì, 24/03/20
Da Chicago a Chiari per aiutare a difendersi dal Coronavirus. L'atteso nuovo stock di maschere professionali, che ne contiene 18 in tutto, è giunto a destinazione con un giorno di anticipo rispetto al cronoprogramma. Grazie alla Fondazione clarense Pellegrini Forlivesi, che in questi giorni ha lavorato per creare un ponte con gli Stati Uniti,... + continua

Chiari

La stampa interroga ma non ha risposte su eventuali ammalati o decessi

Sabato, 28/03/20
Casa di riposo Cadeo... Nessuna risposta su contagiati e decessi... Oggi mentre si muore in case di riposo di tutta Italia, mentre sulle televisioni nazionali girano le denunce di familiari che... + continua

Iseo e Sebino

Convoglio dell'esercito porta i defunti nelle altre città per la cremazione

Giovedì, 19/03/20
Più di tante parole sono queste immagini a descrivere la gravità del momento che stiamo vivendo, dove alla perdita dei propri familiari si somma anche l’impossibilità di dar loro l’estremo saluto.... + continua

Palazzolo s/O

Era la moglie del nostro Beppe Morandi

Venerdì, 20/03/20
FRANCA... Nella giornata di oggi (giovedì) è volata in cielo Franca Cossandi, moglie straordinaria e donna dolcissima.  Il nostro dolore è immenso. Volano in cielo 25 anni di affetto e... + continua

Rovato

Correrà per il Team romagnolo Terra&Moto

Lunedì, 02/03/20
Dopo l'ottimo secondo posto nell’Europeo 2019 con la Yamaha, il 2020 proseguirà nel segno della continuità, per quanto riguarda il brand motociclistico, per il nostro Manuel Rocca. Il giovane pilota... + continua

Dal sito di Libri&Giornali

Il saluto del nostro collaboratore Giuseppe alla moglie

Mercoledì, 25/03/20 - 0 commenti
Mi permetto di scrivere questo mio pensiero della morte di mia moglie, Franca Cossandi. Prima di scrivere degli aneddoti sulla vita della mia Franca; vorrei ringraziare tutte quelle persone che, in... + continua
18
Mar
2020
Ritratto di Benedetta Mora

Chiari: all'ospedale Mellino Mellini 24 decessi in due giorni.

di: 

24 decessi in 48 ore, 80 medici e infermieri positivi al virus, la metà dei posti letto, oltre duecento, dedicati ai malati di Covid. Sono i numeri dell'emergenza Coronavirus all'Ospedale di Chiari, allo stremo delle forze da quando il virus è esploso in tutta Italia.

Leggi tutto
16
Mar
2020
Ritratto di roberto parolari

I fratelli Mulonia come Husky

Tiziano trionfa e Willy prosegue

Ciclisti clarensi forti come cani husky: martedì 10 marzo Tiziano Mulonia, 47 anni, è riuscito a ultimare l'Iditarod Trail Invitational in mountain bike nel percorso medio di McGrath, mentre suo fratello Willy (53 anni ad agosto) ha deciso di proseguire sul tracciato più lungo verso Nome, insieme all'altro bresciano Roberto Gazzoli.  
L'impresa di Tiziano? Coprire 550 chilometri con neve e temperature proibitive, che hanno sfiorato i 50 gradi sottozero.
(IMMAGINI) 

Leggi tutto
13
Mar
2020
Ritratto di roberto parolari

Il rischio di perdere i simboli di intere comunità

Mai così strategici come oggi Comuni e Parrocchie

Sono i baluardi delle nostre comunità, che questa emergenza obbliga a chiudersi in sé stesse per evitare di aggravare una situazione che già è preoccupante. Sono tanti. Sono i sindaci e gli amministratori locali, i parroci, i tanti volontari che si occupano del soccorso, quelli della Protezione Civile, ma anche tutti gli uomini delle nostre Forze dell’Ordine e chi, perché svolge dei servizi di prima necessità, non può fermarsi. Tutte persone che continuano ad operare rischiando la propria salute per fare in modo che la situazione non degeneri e chi ne ha bisogno abbia l’aiuto sperato.

Leggi tutto
12
Mar
2020
Ritratto di Benedetta Mora

La comunicazione di lutto agli anziani isolati: azione potenzialmente letale

Lasciate ai figli o ai parenti più prossimi il filtro delle informazioni

La situazione per il coronavirus è drammatica e lo sappiamo.
Ma in tutto questo ci sono complicazioni e implicazioni che possono innescare conseguenze ulteriori. Il nostro pensiero? Se succede qualcosa di grave a qualche nostro parente (ricovero in condizioni critiche o morte) o a un caro amico di un nostro parente anziano, non si dovrebbe dire nulla ai suoi parenti anziani o fragili, ma contattare i parenti più giovani e più prossimi dell'anziano e lasciare a loro la scelta. Specie quando vi sia la possibilità, in termini di credibilità, di temporeggiare. 
Rivelare un lutto subito è ovviamente lecito ma potrebbe avere conseguenze disastrose soprattutto per i parenti anziani, ma anche per gli amici anziani o fragili più isolati. Sembra una cosa scontata, ma in questi giorni abbiamo scoperto che siamo un tipo di animale sorprendente, nel bene come nel male. 

Leggi tutto
11
Mar
2020
Ritratto di roberto parolari

50 mila euro al Civile

Donazione della Omal di Rodengo

Omal Spa ha donato 50 mila euro al Civile di Brescia per l'emergenza coronavirus.
L'azienda è di Rodengo Saiano ed produttrice di valvole e attuatori industriali, originaria della Val Trompia e con sede a Rodengo Saiano, ha voluto dare il proprio contributo in questo difficile momento di emergenza sanitaria. L’azienda ha donato 50.000 euro alla Fondazione Spedali Civili di Brescia, che verranno impiegati per l’acquisto di apparecchiature e ventilatori B-PAP, fondamentali per incrementare il numero delle terapie intensive disponibili in ospedale e poter fronteggiare l’attuale emergenza sanitaria.
(IMMAGINI)
Omal non è nuova a iniziative benefiche e di restituzione al territorio. Da tempo l’azienda è infatti impegnata in progetti di responsabilità sociale, volontariato aziendale e filantropia. È guidata da Amedeo Bonomi che ha consegnato a Marta Nocivelli (presidente della Fondazione Spedali Civili) l'atto di donazione.

Leggi tutto
11
Mar
2020
Ritratto di roberto parolari

Sospesa la 16esima edizione della Leonessa d'Oro

il Festival della commedia dialettale non ripartirà prima del prossimo 18 aprile

Dopo l’annullamento delle prime due date che erano in programma il 29 febbraio e il 7 marzo, l’associazione il Mosaico che organizza l’evento ha deciso di posticipare l’inizio della sedicesima edizione della Leonessa d’oro. Se la situazione di criticità legata alla diffusione del Coronavirus si sarà risolta, il Festival ripartirà il prossimo 18 aprile.

Leggi tutto
11
Mar
2020
Ritratto di Massimiliano Magli

Raccolta fondi per l'azienda ospedaliera Mellini. L'aiuto della stampa locale

Per gli ospedali di Chiari, Orzinuovi, Palazzolo, Iseo

Non c'è più tempo: il virus sta toccando tutti. Il denaro è una mera invenzione dell'uomo e come tale il concetto di debito e di donazione devono essere aboliti in questo momento: non ci si INDEBITA per salvare una vita, si deve semplicemente DARE per salvare una vita.

Non c'è donazione ma c'è un obbligo morale.

Compatibilmente con le vostre disponibilità, date al sistema sanitario ciò che potete. 

In questo servizio la campagna promossa dall'Associazione Pellegrini Forlivesi, dall'Associazione genitori Aps A.Ma.Li, con la collaborazione di Botteghe di Chiari per l'ospedale di Chiari e gli ospedali dell'azienda ospedaliera Mellino Mellini (gli ospedali di Chiari, Iseo, Orzinuovi e Palazzolo) tecnicamente denominata come Asst Franciacorta.
Una campagna che Il Giornale di Chiari e Chiariweek hanno sostenuto. 

Anche questo è il nostro modo di dare. 

Leggi tutto
10
Mar
2020
Ritratto di Massimiliano Magli

Corona virus, la nostra provincia un lazzaretto. 33 vittime in un giorno

A Chiari la seconda vittima

176 i nuovi positivi di oggi, per un totale nel bresciano di 1015. Nelle ultime 24 ore sono stati 33 nuovi decessi. 
 

Leggi tutto
08
Mar
2020
Ritratto di Massimiliano Magli

Coronavirus: i lombardi che fuggono

Le nonne vere querce ai tempi del "corona"

Aiutatemi a capire: stanotte con un amico italiano, a dispetto dei 20 anni in California, ridevamo come dei matti per i lombardi che scappano per la chiusura dei confini lombardi...
E da lì è stato un ridere continuo fino a perdere il fiato come in pochi altri casi nella mia vita.

Tutto è iniziato perché mi sono alzato per guardare la diretta di Conte che la davano per imminente alle 20 di ieri. A me questo ometto piace. 

Non so da dove venga, ma vederlo in un barile di merda così densa come non se n'è mai vista e tirare dritto è da favola. 

Hitler e Mussolini annunciavano guerre, questo la subisce da non so chi o cosa ma la subisce e sta reggendo un moccolo che pesa più del cero di Assisi. 

Stiamo vivendo un momento assurdo, uno dei peggiori per la nostra storia di sempre

Leggi tutto
06
Mar
2020
Ritratto di Massimiliano Magli

Esselunga dona 2,5 milioni per la lotta al virus

Consegne gratuite per gli over 65 e 150 euro in più in busta paga per gli addetti alla consegna

Esselunga ha definito un piano straordinario di attività per offrire il proprio contributo nell’emergenza coronavirus che l’intero Paese sta affrontando.
Per gli Ospedali e gli Istituti impegnati in prima linea nell’assistenza dei pazienti e nella ricerca scientifica abbiamo previsto donazioni per 2,5 milioni di euro. Il progetto di Esselunga riguarda l’Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma, la Fondazione IRCCS San Matteo di Pavia, l’Ospedale Luigi Sacco di Milano, l’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, l’Ospedale Guglielmo da Saliceto di Piacenza, la Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico.

Leggi tutto

Pagine