24 Maggio 2020
roberto parolari
Voto medio:
5
Che queste prime settimane del 2020, per ovvie ragioni, siano state di “vita sospesa” lo mostrano... + continua
23 Maggio 2020
roberto parolari
Voto medio:
0
Dopo lo stop forzato per rispettare le disposizioni nazionali e regionali arrivate, per il... + continua
21 Maggio 2020
roberto parolari
Voto medio:
4
In queste settimane di forzata chiusura degli istituti scolastici, imposta per contenere l’... + continua
20 Maggio 2020
mavi
Voto medio:
0
Il Covid-19 ha complicato la nostra sessualità; in molti casi l’ha distrutta. Nelle settimane... + continua
18 Maggio 2020
roberto parolari
Voto medio:
5
I soldi sul conto? Insufficienti per pagare alcuni secchi di pittura o qualche prodotto di... + continua

Home Page

In evidenza

Tutti con mascherina davanti al sindaco per il fatidico sì

Domenica, 24/05/20
Che queste prime settimane del 2020, per ovvie ragioni, siano state di “vita sospesa” lo mostrano le tante consuetudini che ora pian piano stiamo iniziando a ritrovare. Tra di esse anche la celebrazione di un matrimonio.  Sabato 23 maggio a Roccafranca il sindaco Marco Franzelli ha unito in matrimonio Marco Tomasoni e Ramona Pastore. Si... + continua

Acque Bresciane e Provincia: al via nuovi depuratori

Sabato, 23/05/20
Dopo lo stop forzato per rispettare le disposizioni nazionali e regionali arrivate, per il contenimento dell’emergenza sanitaria provocata dal Covid-19, stanno pian piano ripartendo tutti i cantieri previsti dal piano di investimento annuale che la società Acque Bresciane ha stabilito con la Provincia di Brescia. A fine febbraio erano oltre 70... + continua

Li ha donati l'Amministrazione comunale

Giovedì, 21/05/20
In queste settimane di forzata chiusura degli istituti scolastici, imposta per contenere l’emergenza sanitaria da Covid-19, i moderni mezzi tecnologici sono stati strumento indispensabile per permettere agli alunni di continuare a seguire le lezioni, proseguire l’apprendimento delle attività didattiche ed avere un contatto con insegnanti e... + continua
Mercoledì, 20/05/20
Il Covid-19 ha complicato la nostra sessualità; in molti casi l’ha distrutta. Nelle settimane scorse l’emozione che maggiormente serpeggiava nella popolazione era la paura, il terrore di un imminente contagio. L’impossibilità di poter dare un bacio, un’abbraccio o una carezza, ha generato una fortissima battuta d’arresto nell’approccio di... + continua

Aperto anche un conto corrente per le donazioni

Lunedì, 18/05/20
I soldi sul conto? Insufficienti per pagare alcuni secchi di pittura o qualche prodotto di cancelleria. Figuriamoci per liquidare lo stipendio alle insegnanti della scuola materna Paolo VI, seconde mamme di decine di bambini a Roccafranca. È la grave situazione in cui versa la storica scuola paritaria del paese, frutto di donazioni e sforzi... + continua
Sabato, 16/05/20
Caro Direttore,  la lettura della lettera di Luciano Onger da Castelcovati apparsa nel numero di maggio mi ha spinto ad alcune riflessioni. Quando sento i messaggi di Sergio Mattarella "coetaneo e apparentemente fisicamente gemello", mi viene spontaneo un confronto tra la nostra generazione e l'attuale, con la conclusione che, allora come... + continua

Il calvario di Pier Zaniboni: io e mio padre, la vita e la morte

Lunedì, 11/05/20
Sono morto due volte... e rinato Il calvario di Pier Attilio Zaniboni In rianimazione i colori del caleidoscopio e i volti dei mie cari per 8 giorni   21 FEBBRAIO Io sono Zaniboni Pier Attilio, ho 51 anni e vivo a Pumenengo (BG). Sono geometra per una impresa edile di Romano di Lombardia. I primi sintomi li ho avuti venerdì 21... + continua

Under Brescia

Acque Bresciane e Provincia: al via nuovi depuratori

Sabato, 23/05/20
Dopo lo stop forzato per rispettare le disposizioni nazionali e regionali arrivate, per il contenimento dell’emergenza sanitaria provocata dal Covid-19, stanno pian piano ripartendo tutti i cantieri... + continua

Chiari

Tutti con mascherina davanti al sindaco per il fatidico sì

Domenica, 24/05/20
Che queste prime settimane del 2020, per ovvie ragioni, siano state di “vita sospesa” lo mostrano le tante consuetudini che ora pian piano stiamo iniziando a ritrovare. Tra di esse anche la... + continua

Iseo e Sebino

Già titolare del Ginepro di Polaveno, si era allontanato da casa

Mercoledì, 15/04/20
È tornato a casa e si trova in buone condizioni Emanuele Lissignoli, imprenditore di lungo corso e titolare dell’allevamento Dosso degli Ulivi di Monticelli Brusati. Si era allontanato dalla propria... + continua

Palazzolo s/O

Il sindaco ricorda una frase del padre costituente Piero Calamandrei

Domenica, 26/04/20
Il sindaco Gabriele Zanni e l’Amministrazione comunale hanno celebrato ieri, sabato 25 aprile, il 75esimo della Festa della Liberazione dell’Italia dall’occupazione nazista e dal regime fascista. Una... + continua

Rovato

Li ha donati l'Amministrazione comunale

Giovedì, 21/05/20
In queste settimane di forzata chiusura degli istituti scolastici, imposta per contenere l’emergenza sanitaria da Covid-19, i moderni mezzi tecnologici sono stati strumento indispensabile per... + continua

Dal sito di Libri&Giornali

Mercoledì, 20/05/20 - 0 commenti
Il Covid-19 ha complicato la nostra sessualità; in molti casi l’ha distrutta. Nelle settimane scorse l’emozione che maggiormente serpeggiava nella popolazione era la paura, il terrore di un imminente... + continua
24
Set
2013
Ritratto di Redazione

Domiciliari per Enio Moretti

Costretto da alcune ore ai domiciliari per presunti reati che non sono tuttavia legati alla sua attività politica, bensì a quella privata da imprenditore. 
Enio Moretti è presidente in carica della Chiari Servizi, ex Comunità di Zona, un passato da consigliere regionale, provinciale, assessore ai lavori pubblici a Chiari, responsabile dello staff del sindaco per diversi anni. 

Guarda il videoLeggi tutto
19
Set
2013
Ritratto di Redazione

Toscana 2013: Grosseto, Castiglione della Pescaia, Punta Ala...

Escursione toscana per la nostra redazione, che non disdegna di raccontare ovunque si trovi. Alloggio a Roccastrada (Grosseto) con puntate su Grosseto e Punta Ala (primi due giorni). Quindi l'alloggio definitivo (cinque notti) a Castiglione della Pescaia. Scendere in questo south tuscany significa spostarsi in una nuova dimensione del paesaggio toscano, che diventa oggettivamente più povero rispetto al nord della Toscana, più attrezzato, per certi versi più "casereccio", complice una contaminazione anche linguistica con Roma, che è a un'ora o poco più. 
Anche le strade riservano sorprese: passeggiate bellissime in auto, possono trasformarsi in un pericoloso trip, mancando gli spazi di carreggiata che si conoscono in altre città, assenti, o quasi, le piste ciclabili, alta la velocità di troppe auto. Vabbè, il resto è un paradiso. Ci si affaccia su un mondo magnificamente più lento e selvaggio. A due passi il Parco dell'Uccellina e la Maremma coi suoi butteri. 

Guarda il videoLeggi tutto
19
Set
2013
Ritratto di Redazione

Si ribalta sulla provinciale 19

Spettacolare incidente ieri pomeriggio a Paderno Franciacorta, sulla provinciale 19. Un furgone, per cause ancora da chiarire, si è ribaltato sulla strada finendo poi sull'area a fianco a pochi centimetri da un lampione. L'uomo è fuori pericolo. 

 

Leggi tutto
19
Set
2013
Ritratto di Redazione

Torna il Festival Digitale

Dal 25 al 29 settembre

La prima edizione era stata un esperimento. La seconda è già una manifestazione molto attesa. Palazzolo Digital Festival, il primo festival dedicato alla cultura digitale della Franciacorta, torna dal 25 al 29 settembre 2013 con una rassegna ancora più corposa e una serie di eventi adatti a tutte le curiosità, i settori e i livelli di conoscenza.
«PDF013 è una grande occasione di partecipazione e confronto collettivo voluta e sostenuta dalla Fondazione Galignani – afferma Fiorangela Marenzi, Presidente Fondazione Galignani – L’intento è di stimolare nuovi visioni culturali e sociali a favore, in particolare, della creazione di opportunità lavorative dedicate ai giovani»
Il programma 

Leggi tutto
18
Set
2013
Ritratto di Redazione

Cogeme - Lgh un sindaco alza la voce

Ai sindaci e Amministratori di Cogeme
Incontriamoci per discutere del futuro di LGH-COGEME

Carissimi, l'estate è finita, sono trascorsi quasi tre mesi dall'ultimo incontro con gli Amministratori di Cogeme.
Penso sia indispensabile avviare nel più breve tempo possibile quegli incontri almeno mensili che ci siamo detti essere indispensabili per un rapporto corretto e di aperta collaborazione tra comuni soci azionisti e gli amministratori. L'argomento più delicato è il futuro di LGH-COGEME. 
Allego la prima pagina del Corriere della Sera Brescia di stamane.
Spero che il rapporto anche con A2A sia stato per tempo ed opportunamente valutato e affrontato.
Di tutto dovremo discutere come soci azionisti bresciani per arrivare a percorsi e soluzioni condivise.

Il sindaco di Castegnato 

Giuseppe Orizio

Leggi tutto
18
Set
2013
Ritratto di Redazione

Sullo spostamento dell'edicola

Caro Direttore,
              come presidente della Fondazione Galignani ho già avuto modo di intervenire per chiarire la posizione della Fondazione in merito all’edicola di piazzale Mazzini e al suo spostamento.

Leggi tutto
17
Set
2013
Ritratto di Redazione

Spaccata senza bottino al Marilyn bar

Erano le 2 di lunedì mattina quando alcuni malviventi, quasi certamente un paio, hanno assaltato il Marilyn Bar di Roccafranca, sulla provinciale 72. Nonostante l'esercizio fosse bene in vista alle numerose auto che passano sulla provinciale, i delinquenti hanno agito indisturbati. 
Ma per ragioni ancora da comprendere, una volta entrati non hanno portato via nulla, soprattutto le slot machine presenti, che sono il primo obbiettivo nel caso di queste "spaccate". 

Leggi tutto
17
Set
2013
Ritratto di Redazione

Rubano la Madonna al cimitero

Ladri in fuga con statua in bronzo di alcuni quintali

Hanno sottratto la Madonna da una sepoltura del cimitero nel pieno pomeriggio. Erano circa le 16 di ieri quando un paio di persone si sono allontanate dal cimitero di Roccafranca, dopo avere forzato una sepoltura e divelto una pesante statua in bronzo raffigurante la Vergine Maria.
Un gesto che ha colpito la tomba delle famiglie Rongaroli-Baglioni, lasciando sgomenti i parenti che, arrivati per portare fiori e un po' d'acqua, si sono visti rimossa una parte del sepolcro in marmo. I ladri, infatti, hanno spostato la "testiera" della tomba forzando i tondini che tenevano ancorata al marmo la statua. Questione di pochi minuti e si sono potuti dileguare con la sacra statua a spalle, sistemandola su un mezzo parcheggiato poco distante. 
Un furto che per gravità non ha precedenti per il campo santo, tuttavia già colpito da tanti furtarelli, alcuni dei quali davvero clamorosi: sono stati asportati vasi, ma anche fiori e tovagliati sottovaso. 

Leggi tutto
14
Set
2013
Ritratto di Redazione

L'assessore Boifava si è dimesso

... ma non si capisce bene perché

L'assessore ai servizi sociali di Chiari Annamaria Boifava non c'è più, ha rassegnato le proprie dimissioni la mattina del 13 settembre, infuriata con le Fondazioni della città che l'avrebbero completamente ignorata su tutti i progetti e contrariata da una mancata coesione amministrativa rispetto ai programmi
Arrabbiata con la propria Giunta, pur ammettendo, dicono alcuni colleghi di Giunta, «di non avere avuto il pugno di ferro su certe situazioni».
La situazione in proposito era nota, visto che la stessa Boifava aveva ammesso di essere stata ignorata anche dal Morcelliano in merito all'attivazione del Centro di aggregazione giovanile di Chiari. In passato aveva saputo in ritardo del ritorno di don Alberto Boscaglia alla presidenza del Morcelliano e si era sentita esclusa, peraltro contraria, al progetto del golf al Santellone.

Leggi tutto
14
Set
2013
Ritratto di Redazione

Oneri di urbanizzazione, un salasso e un grande caos

Caro oneri in Provincia di Brescia dopo che alcuni Comuni hanno messo mano al tariffario per ristrutturazioni, ampliamenti e nuove costruzioni. Ma sulla vicenda due Comuni hanno voluto mettere in chiaro le cose, prendendo le distanze da qualsiasi ritocco degli oneri primari e secondari.
Si tratta delle Amministrazioni, entrambe leghiste, di Roccafranca e Castelcovati. Per quanto riguarda la Giunta covatese il sindaco Camilla Gritti ha fatto sapere che «le politiche di incentivazione del mattone, specie a fronte del periodo di crisi che si sta protraendo, hanno toccato i livelli più alti, con oneri a livelli bassissimi, finalizzati a incentivare le famiglie che intendono procedere con ristrutturazioni e ampliamenti».
Ma a Roccafranca si tocca un vero record, visto che il costo medio degli oneri, come fa sapere il vice sindaco Marco Franzelli, si aggira sui 4 euro.

Leggi tutto

Pagine