Giannino Penna

16
Feb
2017
Ritratto di mavi

I cento anni di Fava

Il cultore della brescianità va in mostra in Arsenale

Nel 2017 ricorre il centesimo anno  della nascita di Franco Fava, protagonista della storia recente di Iseo. Personaggio di sorprendente vitalità, illustre poeta dialettale, saggio cultore della brescianità e  artista poliedrico -  fu anche pittore , scultore e fotografo di buona levatura- merita di essere ricordato con una rassegna allestita nel rinnovato spazio espositivo dell’Arsenale di Iseo e con una serie di eventi che ne ricordano la figura.
Fava inizia a dedicarsi alle arti figurative nell’immediato dopoguerra (1946). All’inizio pittura e poi scultura (tanto nel figurativo che nell’astratto), poi la sua personalità eclettica lo ha indotto a cimentarsi anche nella grafica, nella grafica pubblicitaria, nella progettazione e nell’arredo di interni.

Leggi tutto
16
Feb
2017
Ritratto di mavi

Simone Agnelli è il nuovo assessore al Bilancio

Sostituisce Tanja Tirelli dopo la revoca del sindaco

Questo mese di gennaio vede due novità nella Giunta guidata dal sindaco Tiziano Belotti: Simone Agnelli è il nuovo assessore al Bilancio del Comune di Rovato, mentre Giorgio Conti, presentatosi in lista con l’ex primo cittadino Roberta Martinelli nelle ultime elezioni, è stato nominato assessore allo Sport, al Turismo, al Tempo libero, all’Associazionismo ed alle Feste popolari.
La nomina di Simone Agnelli è arrivata con il primo decreto firmato dal sindaco nel nuovo anno, che ha puntato su un rappresentate già presente nella sua Giunta per sostituire Tanja Tirelli, a cui aveva revocato l’incarico prima di Natale.
Il 34enne Simone Agnelli, laureato in Lingue straniere e Diritto e cooperazione internazionale, era già assessore con diverse deleghe.
Alcune sono state affidate ora a Giorgio Conti, ma rimarranno al nuovo assessore del Bilancio le deleghe ad Istruzione, Cultura, Politiche giovanili, Biblioteca e Archivio storico comunale.

Leggi tutto
16
Feb
2017
Ritratto di mavi

«StartLab» Inaugura la sede

L’associazione giovanile lancia il suo laboratorio

Domenica 22 gennaio è stata inaugurata ufficialmente la sede dell’associazione «StartLab», che ha trovato posto in via Codagli nell’ex palazzo del Giudice di pace appena ristrutturato dall’Amministrazione comunale, costituita nel settembre 2016 per coordinare alcune realtà giovanili orceane, come l’associazione ludica Dadodadodici, l’associazione culturale Fatti d’arte e l’associazione Cineforum Orzinuovi, che volevano costruire uno spazio culturale da mettere a disposizione di tutta la comunità.

Leggi tutto
07
Feb
2017
Ritratto di mavi

Gli alberi di via Buffoli

Demoliti perché malati: la strada perde un simbolo

Un colpo al cuore della Chiari storica e arborea. E' arrivato pochi giorni fa con un taglio netto a piante che rappresentavano un punto di riferimento per un intero quartiere.
In via Buffoli una decina di enormi tigli sono finiti al suolo in un attimo. Il Comune spiega che si tratta di un privato, intervenuto con carte alla mano vergate da esperti.
Ma le piante sono a fianco marciapiede e sporgono su suolo pubblico: insomma sono parte dell'orizzonte di questa strada, protezione visiva per i condomini e i negozi posti oltre, nonché ombreggiatura per i pedoni.
Un punto di riferimento in una strada che vive la depressione urbanistica successiva alla chiusura della Nk che oggi rappresenta un monolite inanimato.

Leggi tutto
31
Gen
2017
Ritratto di mavi

Badminton, due bronzi agli Assoluti

Record di successi per il Gsa

Sono storiche medaglie quelle conquistate ai Campionati Assoluti Italiani di Badminton svoltisi a Milano il 27, 28 e 29 gennaio e splendido bronzo allo “Swedish U17 International 2017” in Svezia.
La tre giorni milanese ha portato moltissime soddisfazioni al GSA Chiari, tutti i 18 atleti qualificati hanno dimostrato di essere cresciuti e molto migliorati sia fisicamente che psicologicamente.
I due piazzamenti più importanti inaspettati, ma meritatissimi, sono arrivati dai doppi; nel femminile Lucrezia Boccasile in coppia con la milanese Camilla Taramelli, partendo dalle qualificazioni, con determinazione, approda in semifinale dove deve lasciare il passo al duo composto da Garino e Iversen atlete del centro tecnico federale poi vincitrici della categoria.

Leggi tutto
15
Ago
2016
Ritratto di Massimiliano Magli

Ubi, via alla chiusura degli sportelli

In provincia chiudono 22 filiali. Conseguenza delle inchieste?

Lo chiamano piano industriale, ma in realtà è una sforbiciata di filiali e dipendenti. Forse dovuta: visto che come notano gli economisti, in Italia ci sono più filiali e bancari (molti dei quali con inaccettabili privilegi) che non pizzerie (Financial Times).
Sarà. Sarà anche la crisi, ma, se non fosse che di mezzo ci sono decine di posti di lavoro, viene da dire che qualcosa purtroppo finalmente torna. Torna il fatto che il sistema bancario equivale in larga parte a un sistema elettorale, che in quanto tale troppo a lungo si è sottratto alle ragioni dell'economia reale, come vi si sottraggono i parlamentari dei vecchi partiti che percepiscono redditi e concepiscono un'economia irreale a loro vantaggio.

Leggi tutto
06
Lug
2016
Ritratto di Deborah

Millo «Manara» in mezzo a una strada

Un concerto con sorpresa e la Polizia a rincorrerlo

Pazzo per la musica ma questa volta è andato davvero fuori dalle righe. Al punto che per il rudianese Camillo Soldi, leader della band Manara, se l'è dovuta vedere con la Polizia Locale che incredula se l'è trovato davanti, proprio in mezzo alla strada. Già proprio così: ha finito per interpretare un folle balletto sulla striscia di mezzeria, per la gioia dei fans e la perplessità degli automobilisti. Tutto è accaduto a Caravaggio, vicino al centro commerciale, e forse il nome della festa («Beer on the road», lo scorso fine settimana) deve averlo spinto a questa piccola follia: venerdì 24 giugno nel clou della sua esibizione ha deciso di lasciare il palco, come fa spesso mentre interpreta i brani dei Guns 'n Roses. Ma questa volta il sosia di Axl Rose ha allungato la «fuga» dal palco, schivando la platea e raggiungendo direttamente la provinciale.

Leggi tutto
05
Lug
2016
Ritratto di Deborah

La “Leonessa d’Oro” va a Verona

Vince “Amor e Baticor” della compagnia La Nogara

Arriva da Verona, più precisamente da Cogollo di Tregnano, la compagnia teatrale che si è aggiudicata la 12esima edizione del Festival Nazionale della Commedia dialettale “Leonessa d’Oro 2016”, conclusa venerdì 10 giugno con il Galà finale di premiazione ospitato nel Teatro Micheletti. Si tratta di “Amor e Baticor” interpretata dalla compagnia dialettale La Nogara su testo di Loredana Cont, premiata dalla giuria che ha motivato l’assegnazione «per la delicatezza dell’argomento come la quotidianità in una casa di riposo. Paiono consone, ma non tristi, essenziali, ma non ospedaliere, serene le ambientazioni sceniche, talora allegre».

Leggi tutto
29
Mar
2016
Ritratto di mavi

La Casa dell’Acqua non piace agli esercenti

Temono una concorrenza sleale

Si avvicinano le elezioni amministrative e le parti in corsa affilano le armi. Se il sindaco uscente Marco Franzini ha annunciato di non volersi ricandidare, il centrodestra ha già espresso il suo candidato, il consigliere leghista Giorgio Guarneri. Proprio Guarneri ha preso la parola per sostenere la voce degli esercenti del centro contro il posizionamento del nuovo distributore automatico di acqua e bibite, “la Casa dell’Acqua”, che è stato installato dall’Amministrazione comunale in Piazza Unità d’Italia ed inaugurato venerdì 26 febbraio con presente il vicesindaco Alessandro Prudenzi, che aveva seguito il progetto durante il suo iter.

Leggi tutto
12
Ago
2013
Ritratto di Redazione

Impossibile dimenticare i nostri raccolti falcidiati

Ci passi a fianco e quasi non ci credi. Pochi metri più in là un mais più recente si è salvato, altrove è una vera e propria steppa di granoturco, devastato dalla grandine del 21 luglio.
Il risultato è in questa immagine a dir poco agghiacciante. Non resta più nulla del raccolto. Assurdo un intervento di rimozione immediato: ormai si attende l'aratura. Tutto finito per la stagione di troppi agricoltori. Altro che Imu e mille altre false problematiche. Il Governo deve intervenire qui, adesso!

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Giannino Penna