Roberto Parolari

22
Gen
2020
Ritratto di roberto parolari

L’hanno “suicidata”

La giornalista Rosanna Sapori abbandonata dallo Stato e ritrovata nel lago

È di Rosanna Sapori, ex giornalista e voce di Radio Padania, il corpo che è stato recuperato sabato 18 gennaio nelle acque di fronte al molo di Carzano a Monte Isola. La sua scomparsa era stata denunciata dai due figli gemelli lo scorso 27 dicembre ed era stata considerata un allontanamento volontario. La sua auto è stata ritrovata dai carabinieri nei pressi di Marone, nelle vicinanze è stato trovato anche uno zainetto e il tappo di una bottiglia di superalcolico. L’ipotesi più accreditata dagli inquirenti e confermata dalla famiglia, anche se non si escludono a priori altre piste, è che si sia trattato di un gesto estremo.

Leggi tutto
16
Gen
2020
Ritratto di roberto parolari

Concorso dei Presepi 2019

Singolare rassegna delle famiglie all'Oratorio Jolly

Ha stimolato la creatività e la manualità dei suoi parrocchiani, il Concorso Presepi che l’Oratorio Jolly ha lanciato anche per questo Natale. Il presepio è il simbolo della natività, la rappresentazione della nascita di Gesù, e i parroci di Orzinuovi, don Domenico e don Gabriele, hanno voluto chiamare i propri parrocchiani ad “accogliere Gesù nei loro cuori e nelle loro famiglie” con un gesto di testimonianza concreto. La risposta non si è fatta attendere, basta osservare le adesioni arrivate: sono stati una trentina i presepi preparati nelle proprie case dalle famiglie orceane e sedici le opere d’arte che sono state esposte al bar dell’Oratorio Jolly. 
(IMMAGINI)

Leggi tutto
31
Dic
2019
Ritratto di mavi

Il giovane pilota Manuel Rocca invitato in Regione

Ha incontrato i consiglieri Barucco e Carzeri

Continuano gli attestati di stima ricevuti dal nostro giovane pilota Manuel Rocca. È ancora fresco il ricordo della premiazione a novembre durante i festeggiamenti del Santo Patrono cittadino San Carlo Borromeo, quando l’Amministrazione comunale di Rovato guidata dal sindaco Tiziano Belotti ha consegnato a Manuel un riconoscimento pubblico presso la prestigiosa cornice della Sala Pianoforte del Municipio come “eccellenza rovatese nel mondo della due ruote”. Al riconoscimento ricevuto dai suoi concittadini si è aggiunto, lo scorso 17 dicembre, l’invito in Regione Lombardia con “Battigas” che è stato ospite a Palazzo Pirelli. Il nostro Vice Campione Europeo, orgogliosamente accompagnato dai genitori, ha incontrato i consiglieri Regionali bresciani Gabriele Barucco e Claudia Carzeri. Parole di grande apprezzamento sono giunte dai consiglieri per il talentuoso pilota.

Leggi tutto
28
Nov
2019
Ritratto di mavi

Sarnico, Stefano Rossetti presenta LIBERÆ

Installazione ospitata nella ex Chiesa di Nigrignano

Dal 30 novembre al 15 gennaio la Chiesa sconsacrata di Nigrignano a Sarnico, sul lago d’Iseo, ospita LIBERÆ, un’installazione artistica di Stefano Rossetti che unisce pittura e light design. Stefano Rossetti è un designer e artista milanese con un background internazionale. I suoi lavori sono poliedrici e spaziano tra arti visive, scultura e design. È inoltre fondatore e art director dell’agenzia creativa PEPE nymi, con sede a Milano nel quartiere Isola. Rossetti nella sua arte dà forma ad un mondo altro, ad una dimensione in cui tutto è simbolo in una sintesi narrativa di archetipi e immaginario contemporaneo. Negli ultimi anni ha dato vita a diverse installazioni di grande impatto visivo ed emotivo grazie al suo Rossetti Design Park, un progetto in divenire protagonista delle ultime Design Week, ma anche di un’installazione al Mudec di Milano (il Museo delle Culture) lo scorso marzo e di diversi eventi internazionali.

Leggi tutto
20
Nov
2019
Ritratto di mavi

Inaugurato il circuito delle grandi panchine panoramiche

Il progetto Big Bench va dal Sebino alla Vallecamonica e intende valorizzare il nostro panorama paesaggistico

Dall’alto, sorvolando con un elicottero il lago d’Iseo e la Vallecamonica, ha osservato tutte le “Big Bench” che a partire dal 2016, il Comune di Rogno fu il primo, hanno fatto capolino nella nostra provincia. 
Lo ha fatto nel giorno dell’inaugurazione collettiva delle installazioni, il 12 ottobre scorso, che lui, il designer americano Chris Bangle ha ideato nel 2009 con la prima “Big Bench”, che è stata posata nel 2010 su un terreno della Borgata a Clavesana in Piemonte, dove lavora e vive con la moglie. 
Rapidamente sono apparse diverse panchine giganti in tutta la Regione e, piano piano, l’iniziativa no profit si è propagata in tutta Italia. 
Oggi sono 88 le panchine giganti posate, l’ultima a Rovato il 26 ottobre, e una ha varcato i confini nazionali per trovare posto in Scozia ad Arbroath.  

Leggi tutto
31
Lug
2019
Ritratto di mavi

In arrivo un nuovo defibrillatore

Sarà installato al laghetto in via Santa Giulia

Presto un nuovo defibrillatore, il quattordicesimo, sarà installato dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Damiano Spada presso l’area del laghetto in via Santa Giulia, che viene frequentata quotidianamente da tante persone rendendola una zona sensibile. A comunicare la notizia è stato Elia Croce, il consigliere comunale incaricato di seguire le materie relative alle politiche giovanili e all’area della salute, che ha anche anticipato i prossimi lavori migliorativi sull’ingresso del laghetto.

Leggi tutto
30
Mag
2019
Ritratto di mavi

«Vorrei dire ai giovani... Gina Borellini, un’eredità di tutti»

Prima proiezione bresciana a Palazzolo il 31 maggio

Venerdì 31 maggio, presso la sede dell’Anpi di Palazzolo, si tiene la prima proiezione bresciana del docu-film «Vorrei dire ai giovani... Gina Borellini, un’eredità di tutti», dedicato alla figura della partigiana modenese scomparsa nel 2007 che fu deputata per tre legislature e medaglia d’oro al valore militare, che ha visto tra i protagonisti la cantante e poetessa Laura Sirani con due suoi brani, «Umanoi» e «Vivi ogni tuo Dio», che sono stati scelti per la colonna sonora realizzata dalla compositrice Chiara Troiano.
«Vivi ogni tuo Dio – ha raccontato Laura - è stata usata come base mentre Elena Polic Greco, voce narrante del docu-film, racconta i vari passaggi della storia di Borellini. Umanoi è stata scelta soprattutto per il tema della vita in continuo movimento alla ricerca di amore, superando umanamente ogni difficoltà».

Leggi tutto
10
Gen
2019
Ritratto di mavi

L’Antonietti è “Microsoft School”

Certificata dal colosso di Redmond

Per gli studenti e gli insegnanti dell’Istituto Superiore Antonietti il Natale ha portato un regalo inatteso, che fa della scuola iseana un’eccellenza della nostra provincia e l’unica a potersi fregiare del titolo di “Microsoft School”. Di cosa si tratta? Negli ultimi anni è diventato basilare per ogni istituto seguire i principi dell’innovazione del sistema scolastico e dell’educazione digitale per sviluppare e migliorare le competenze digitali degli studenti e rendere la tecnologia digitale uno strumento didattico di costruzione delle competenze generali.

Leggi tutto
28
Dic
2018
Ritratto di mavi

Cogeme sostiene l'arte

In occasione del "Cogeme Street Day“ inaugurato murales in via XXV aprile

Sabato 15 dicembre è stato inaugurato il murales che ripercorre la storia e la mission di Cogeme, l’azienda di servizi pubblici che ha la sua sede a Rovato. 
Il murales, che contribuisce ad abbellire il paesaggio urbano e a recuperare zone periferiche della nostra città, fa parte del progetto “Cogeme Street Day” promosso da Cogeme, in collaborazione con la Fondazione Cogeme Onlus ed il patrocinio del Comune di Rovato. 
Il progetto è stato, presentato lo scorso settembre e ha coinvolto non solo alcuni professionisti del settore, ma anche amatori ed artisti che hanno realizzato le loro opere ispirandosi agli ambiti storici di attività del Gruppo rovatese su alcune pareti dei piazzali interni e decorare così per gli anni a venire la sede di via XXV Aprile a Rovato. 

Leggi tutto
17
Ott
2018
Ritratto di Massimiliano Magli

“The floating rùt” ad Orzi

Una passerella di spazzatura per denunciare l’imbecillità dell’abbandono selvaggio

Una passerella di 150 metri è stata posta domenica 23 settembre nel bel mezzo di uno dei luoghi simbolo di Orzinuovi, la storica Piazza Vittorio Emanuele, con sopra la tonnellata di rifiuti che durante il pomeriggio di sabato tanti cittadini avevano raccolto ripulendo via Cesarina, la strada che conduce al cimitero, la zona industriale e la sponda dell’Oglio. 
Il lavoro dei volontari, almeno una cinquantina, ha permesso di liberare queste zone cittadine, per la loro posizione le più sfruttate dai “furbetti dell’abbandono”, da immondizia di ogni tipo, dalle bottiglie di plastica alle lattine, dai tappetti e dai telai di poltrone alle batterie delle auto, una panca da palestra e pneumatici di automobili. In tutto 60 sacchi di immondizia adagiati sulla passerella, con cartelli che riportavano lo slogan ”Se riconosci qualcosa di tuo, portalo a casa”. 

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Roberto Parolari