Confartigianato a Pederzoli

Eletto presidente della Consulta di Chiari
Ritratto di roberto parolari

Ermanno Pederzoli è il nuovo presidente della Consulta di Confartigianato di Chiari. Una nomina arrivata al termine della riunione degli artigiani associati di Chiari, che ha rinnovato nei giorni scorsi la locale Consulta di Confartigianato. Con il voto unanime e per acclamazione, la nuova consulta è formata da Ermanno Pederzoli, Felice Manzoni, Cristiano Ramera, Ettore Lorini e Claudio Festa. Sempre all’unanimità, i presenti hanno accolto la proposta di nominare Ermanno Pederzoli presidente. Pederzoli, già imprenditore nel campo della lavorazione del ferro, è anche docente del Cfp Zanardelli di Chiari e, dopo la nomina, ha ringraziato per la fiducia e spronato l’organo ad un rinnovato impegno. In particolare, il locale mandamento di Confartigianato sarà impegnato nella realizzazione dell’evento ufficiale per i 70 anni dell’organizzazione, che verranno celebrati il prossimo 22 febbraio a Chiari. Durante l’evento verranno presentati i dati relativi allo stato dell’economia locale e verranno premiati artigiani ed imprese.

Vota l'articolo: 
Average: 4 (1 vote)