Colombe e palloncini bianchi per Jennifer

Stamattina l'addio alla 22enne italo-brasiliana
Ritratto di Massimiliano Magli

Castrezzato ha pianto stamattina la 22enne Jennifer Rodrigues Loda, scomparsa martedì scorso dopo essere stata invesita a Brescia lunedì mattina. Jennifer è stata vittima di un incidente stradale: è stata travolta da una Ford Focus in pieno centro storico a Brescia, in via Gallo, uno di quei vicoli dove si viaggia a velocità così moderata che nessuno pare in pericolo. Lavorava per un bar della zona ed è morta a pochi metri dalla casa in cui si era trasferita.


A salutarla tutti gli amici, che hanno fatto alzare palloncini bianchi e colombe al termine della cerimonia, celebrata da don Mario Stoppani. Struggente il ricordo dell'amica Matilde Parolari. Da 12 anni in Italia, Jennifer era originaria del Brasile. Lascia la mamma Cicera e il padre adottivo Claudio Loda. 

 

Vota l'articolo: 
Average: 5 (1 vote)