Under Brescia

02
Dic
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

La differenziata vola ma troppi cittadini sbagliano ancora

"Mettono tutto insieme in un solo sacco indifferenziato"

Barbariga Comune riciclone ma anche con qualche problema di formazione nella raccolta differenziata.
Il sindaco Giacomo Uccelli ha comunicato ieri il bilancio relativo alla nuova gestione rifiuti, avviata a giugno con l'arrivo della società Cogeme che ha preso in carico lo smaltimento separato di plastica, vetro, carta e sacco dell'indifferenziato.
L'ultimo dato registrato fa segnare un 77% complessivo di differenziata contro il 34% precedente, con un'impennata che è in linea con i trend di tutti i Comuni che rivoluzionano il proprio metodo i raccolta in questo senso.
Ma c'è di più: «Nel 2018 – spiega il sindaco – vogliamo sfondare il tetto dell'80% raggiungendo un record che rincorrevamo da tempo».

Leggi tutto
02
Dic
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

La "iena" Toffa è fuori pericolo

Trasferita al San Raffaele, non è più in pericolo di vita

Nadia Toffa non è più in fin di vita. La conduttrice delle iene, poco prima delle 14 di ieri si era sentita male in una camera d'albergo a Trieste. Nelle corse ore è arrivato anche un aggiornamento errato di Wikipedia, poi rientrato, che la dava per deceduta. Il tutto è stato in breve tempo corretto. 38 anni, la conduttrice bresciana è stata ricoverata all'ospedale Cattinara di Trieste, dove si trovava sino a ieri sera in serie condizioni. Poi lo spostamento al San Raffaele di Milano. 
La notizia ha destato una grande impressione, proprio per la simpatia e la giovane età della conduttrice di servizi a Mediaset.
L'incidente è avvenuto in un albergo di via Oriani.
La sua lotta per la vita è nel reparto di terapia intensiva. Prognosi riservata. Il malore sarebbe avvenuto nella hall dell'hotel Victoria.
La Toffa aveva lavorato in settimana a un servizio sull'anoressia, trasmesso da Mediaset il 28 novembre. 

Leggi tutto
30
Nov
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

La Camusso a Brescia sulle pensioni

Il 30 novembre in Camera di Commercio

Pensioni: giovedì 30 novembre assemblea pubblica con Susanna Camusso a Brescia, sabato 2 dicembre la manifestazione a Torino

Leggi tutto
24
Ott
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

Popolo nobile...

... è l'unico lavacro alla politica immonda

Il referendum è stato un successo... caro militante Pd che ti attacchi al 40% (solo?) della Lombardia, salvo poi dimenticarti che in Veneto il voto è addirittura arrivato al 60%. Una risposta precisa per l'altissima espressione di votanti lombardi su chi ha votato... i lombardi sono devastati dalle tasse?
Assolutamente sì, ma non è questo il punto: i lombardi come gran parte del nord, sono devastati dalla politica che non riconosce nei fatti il fiume di denaro che viene dal nord e non torna in sanità, scuola, ricerca e sostegno a chi è imprenditore come te. Non torna a malati di Alzheimer che devono pagare 3 mila euro al mese per una struttura protetta. Non torna ai disabili che non hanno strutture sufficienti per vivere una vita dignitosa. Non torna ai bambini oncologici che non hanno hospice a sufficienza.
Lasciamo per una volta la politica delle opportunità come dici tu: ossia votare a 5 mesi dal voto nazionale...

Leggi tutto
14
Ott
2017
Ritratto di mavi

Architetti, l'Ordine ha tre donne ai primi posti

Le elezioni hanno visto prevalere Stefania Annovazzi

Si chiama Stefania Annovazzi la più votata alle elezioni per rinnovare il Consiglio dell'Ordine degli Architetti. Con la chiusura delle urne del 9 ottobre e lo scrutinio dell'11 ottobre, serviranno ancora pochi giorni per il rinnovo del board di via San Martino della Battaglia. E i 224 voti raccolti dalla professionista dovrebbero garantirle, secondo fair play, di diventare il nuovo presidente dell'Ordine. 
Servirà una decina di giorni: giusto il tempo che il presidente uscente Umberto Baratto convochi la prima seduta. In questa sorta di conclave i consiglieri voteranno per la nuova guida, per il vice, per il tesoriere e il segretario. 
Un rinnovamento all'insegna del rosa, visto che dietro Annovazzi sono arrivate Serena Cominelli (204 voti) e Roberta Orio (201). Via via saranno definite anche le rappresentanze delle varie commissioni di cui si compone l'Ordine. 

Leggi tutto
08
Ott
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

Si arrampica su un albero, lo vandalizza e rischia la vita

La bravata di un minorenne

VIDEO IN BASSO
Ha rischiato la vita per una bravata, un adolescente di Torbole Casaglia che sabato 7 ottobre avrebbe potuto finire molto male la sua serata dopo il divertimento in oratorio.
Il minorenne ha pensato di arrampicarsi su un albero collocato di fronte all'ingresso dell'oratorio di Torbole. E' accaduto verso le 23. Il giovane si è arrampicato fino alla sommità della frondosa pianta e a quel punto ha tentato anzitutto di vandalizzarla, iniziando incoscientemente a saltarvi sopra con il rischio di spezzarne la cima e volare al suolo.
Ma poi quando si è trattato di scendere dall'albero è scattato l'allarme, anche da parte dei suoi coetanei. La discesa era tutt'altro che facile e gli amici hanno pericolosamente invitato il ragazzo a gettarsi, con l'intento di prenderlo.

Guarda il videoLeggi tutto
30
Set
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

L'ordine degli architetti si rinnova

I nuovi di Io c'entro sfidano i "vecchi" di Architetti avanti tutta

La prossima sarà la settimana decisiva per rinnovare del Consiglio dell'Ordine degli architetti, paesaggisti e conservatori di Brescia. Dopo il naufragio delle prime due votazioni per assenza del quorum, il terzo appello senza quorum sarà dal 5 al 10 ottobre, dalle 11 alle 19.
Per la verità la seconda chiamata alle urne è ancora in corso, avendo durata dal 30 settembre al 4 ottobre. Ma il quorum di un quinto degli aventi diritto è destinato a non essere raggiunto, come pure è avvenuto per il quorum di un terzo della prima votazione.Il seggio è nella sede dell'Ordine in via San Martino della Battaglia 18. Sarà possibile esprimere 14 preferenze per i candidati della sezione A (laurea magistrale) e una per quelli della sezione B (laurea triennale).

Leggi tutto
26
Set
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

Mi muore un figlio sulla strada, ora come faccio?

Il dolore ha un luogo che non ha paura e che combatte l'immensità del dolore

Quando un figlio o un familiare non c'è più arriva un dolore immenso che non riesci a governare. Possono trascorrere settimane, persino mesi, ma poi l'essere umano ha due strade: perdere l'equilibrio o ricostruirlo.
Il secondo lunedì di ogni mese, alla sera, l'Associazione Familiari e Vittime della Strada si ritrova all'istituto Tartaglia di Brescia. Qui c'è il consultorio che aiuta a ricostruire quell'equilibrio che va in frantumi dopo la morte in strada di una persona cara. Basta contattare il 338.4221449 ed è possibile raggiungere la struttura e partecipare agli incontri aperti per dare un senso al dolore.

Leggi tutto
21
Set
2017
10
Set
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

C'era una volta un'avventura

Se ci sono post o blog su internet che apprezzo sono i post di vacanza, di viaggio in tutti i sensi, anche quelli più banali, compiaciuti. Fosse pure l'orto appena fatto come la biciclettata fuori casa o il libro appena letto. Il perché è nella felicità che c'è in ciò che raccontiamo. Finiremo per scoprire che l'intera vita è una vacanza se tutti riusciremo a ricavarci uno spazio di ricerca. Guai a esagerare con i post al punto da non vedere nostro figlio che attraversa pericolosamente una strada, ma guai a definire e giudicare chi racconta.
Internet ha donato l'immensa possibilità di centuplicare, milliplicare le nostre conoscenze e in questo dato di fatto (che pure annovera mille cavolate da parte di milioni di utenti, me compreso) sarà la spiegazione di come mai potremo crescere in modo esponenziale nei prossimi anni: nella medicina, nei viaggi, nella cultura dei luoghi, nelle relazioni.

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Under Brescia