Under Brescia

18
Mag
2017
Ritratto di mavi

Immobili comunali

Al via rifacimento dei tetti

Toccherà alla Cuc, Centrale unica di committenza dell’Unione dei Comuni bassa bresciana occidentale, che ha proprio in Orzinuovi l’ente capofila, l’attivazione e la gestione del bando di gara per l’assegnazione dei lavori per il rifacimento e l’adeguamento delle coperture degli immobili Erp che si trovano in via Volta ed in via Cavallotti.

Leggi tutto
15
Mag
2017
Ritratto di mavi

Omaggio a Pino Ratto

Al salone di Piacenza

Sabato 11 Marzo all’interno di “Sorgente del vino live”, manifestazione enoica egregiamente organizzata da Paolo Rusconi e Barbara Pulliero, si è svolta una  -non degustazione – sul dolcetto di Pino Ratto e i suoi eredi. All’interno di una sala allestita per l’occasione, venticinque persone fra produttori, appassionati e il sottoscritto hanno degustato e discusso sui vini di Pino e i vari Dolcetti di Ovada presenti. La “non degustazione” deriva dal fatto che non si è voluto disquisire sul vino in maniera tecnica, ma ci si è confrontati su quello che è un grande vino come “Gli Scarsi” o le “olive”- i due cru di Pino Ratto- e qual' è il futuro, l’eredità del Dolcetto di Ovada. Probabilmente sarebbe servito più tempo ma tanto è bastato per confrontarci, una tavola rotonda dove, finalmente, si è parlato di vino anche in maniera sentimentale.

Leggi tutto
09
Mag
2017
Ritratto di mavi

Contributi per Preci

Consegnati 41mila euro

Mesi di iniziative promosse dalle principali associazioni di Roncadelle e Castel Mella, l’impegno degli studenti dei plessi scolastici dei due Comuni, la solidarietà di tanti privati e delle Amministrazioni guidate dal sindaco Damiano Spada e dal sindaco Giorgio Guarneri hanno finalmente mostrato i frutti sperati.
Sabato 8 aprile il palazzetto dello Sport ha ospitato l’emozionante serata della consegna dei contributi raccolti in questi mesi dai cittadini di Roncadelle e Castel Mella per contribuire alla ricostruzione del Comune di Preci, provincia di Perugia, cittadina che vanta un ricchissimo patrimonio artistico medievale, rientra nella classifica dei «borghi più belli d’Italia», ed è stata colpita dal secondo sciame sismico che ha interessato l’Italia centrale nell’ottobre del 2016 con epicentro proprio tra Norcia e Preci, il più forte terremoto accaduto nel nostro paese dal 1980.

Leggi tutto
08
Mag
2017
Ritratto di mavi

Si è chiusa la Travagliato Cavalli

Si punta a quota 40mila

Il meteo alla fine ci ha messo lo zampino, con una giornata di chiusura, quella di lunedì Primo maggio, segnata dal maltempo, ma l’edizione numero 38 di Travagliano Cavalli, che aveva preso il via venerdì 28 aprile ospitata nell’area fieristico-sportiva cittadina, ha comunque raggiunto numeri più che interessanti.
L’obiettivo di questo 2017 era di raggiungere le 40mila presenze e, a quanto sottolineato dall’amministratore unico dell’Ast Ennio Marchetti, nei primi tre giorni c’era grande soddisfazione per l’affluenza riscontrata tanto da avere la certezza di chiudere di slancio «questa edizione di TravagliatoCavalli».
Sarà il conteggio finale a dire se l’obiettivo sarà stato raggiunto, nel frattempo c’è da segnalare che ormai la fiera cittadina viaggia a pieno ritmo e ogni anno si arricchisce di nuove frecce.

Leggi tutto
02
Mag
2017
Ritratto di mavi

Dal 12 al 14 maggio Padenghe è… Verde!

Torna Padenghe Verde, l’Expo gardesana dedicata alle architetture del verde e del florovivaismo

Dopo lo straordinario successo dello scorso anno con un’affluenza di circa 7.000 persone, torna anche quest’anno l’appuntamento verde del Lago di Garda: Padenghe Verde, Expo Gardesana dedicata alle architetture del verde e del florovivaismo che dal 12 al 14 maggio 2017 trasformerà Padenghe sul Garda (BS) in un coloratissimo giardino ricco di eventi.

Leggi tutto
28
Apr
2017
Ritratto di mavi

Ubi, luci accese ogni notte

La sede di Brescia 2 è illuminata a giorno. Abbiamo approfondito

Luci accese tutta notte e ogni notte. E qualche correntista l'ha notato mettendo mano a carta e penna per contestare, in epoche di conti correnti che tornano a costare e di banche sempre più affaticate, quello che appare uno spreco.
Il riferimento è alla sede Ubi Banca di Brescia 2, un palazzone enorme dove ogni notte tutte le luci degli uffici rimangono accese.
«Perché questo spreco? -  si chiedono alcuni lettori - soprattutto vista la diffusa situazione di sofferenza di molti istituti di credito. A noi non pare un grande esempio di sobrietà».
In effetti abbiamo verificato che gli uffici sono costantemente illuminati, dai piani più bassi a quelli più alti, per tutte le ore notturne.
Se non è stato possibile ottenere i costi di una simile scelta, la Ubi Banca ha comunque voluto rispondere con il proprio ufficio di comunicazione, dopo aver interpellato gli esperti di «energy management» della banca.

Leggi tutto
27
Apr
2017
Ritratto di mavi

Berenzi miglior insegnante italiana

Premiata a Roma dal Ministro Fedeli

È bresciana, si chiama Annamaria Berenzi ed insegna matematica nella sezione ospedaliera dell’Itis «Castelli», presso l’Ospedale Civile: è lei la migliore insegnante del nostro paese, selezionata dal Miur, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, tra oltre 11mila candidati presentati da studenti, genitori e direttori scolastici. A conferire il premio è stata la ministra Valeria Fedeli, accompagnata per l’occasione da uno dei giurati, lo scrittore e professore Eraldo Affinati.
Annamaria Berenzi, che ha 51 anni, si è aggiudicata la prima edizione dell’Italian Teacher Prize, nato da un gemellaggio con il Global Teacher Prize di Dubai, un premio che ha come obiettivo la valorizzazione del ruolo degli insegnanti nella società, individuando le esperienze di coloro che sono riusciti ad ispirare i propri studenti favorendone la crescita come cittadini attivi e, in generale, che hanno prodotto un cambiamento positivo nella comunità di appartenenza.

Leggi tutto
26
Apr
2017
Ritratto di mavi

Brescia rende omaggio alle ginnaste

Nella Loggia consegnate le onoreficenze alle atlete meritevoli

E’ stata una mattinata piena di sorrisi e che sicuramente verrà ricordata a lungo.
Per alcune delle giovani ginnaste che la mattina di sabato 8 aprile sono state premiate nella Sala dei Giudici di Palazzo Loggia, però, ricevere l’onorificenza del Comune di Brescia è stato più difficile che conquistare lo scudetto della ginnastica artistica e portare a casa da Pisa una ricca collezione di medaglie. In effetti, alla presenza del consigliere delegato alle manifestazioni sportive Fabrizio Benzoni, del vicepresidente nazionale dell’Aics, Claudio Manassei, di Mara Boldini della Commissione tecnica nazionale, del presidente provinciale dell’Aics, Antonio Parente, e di Anna Gamberini, responsabile provinciale di settore, l’intera comunità bresciana ha voluto tributare il meritato plauso alla spedizione della nostra provincia che a dicembre ha condotto ancora una volta il nome di Brescia ai vertici di questa disciplina.

Leggi tutto
24
Apr
2017
Ritratto di mavi

Il “Giro dei 3 Laghi“ ricorda Michele Scarponi

L’edizione 2017 rende omaggio al campione tragicamente scomparso

Anche l’edizione 2017 del “Giro dei 3 Laghi” ha voluto rendere omaggio a Michele Scarponi.
La corsa organizzata dal GS Odolese, infatti, è partita nel ricordo del campione tragicamente scomparso nella sua Filottrano, dopo che Sonny Colbrelli, uno dei professionisti che hanno partecipato alla gran fondo valsabbina (insieme a Mattia e Marco Frapporti, Alessandro Bisolti e Raffaello Bonusi, ha preceduto il via ricordando con commozione il campione e l’amico.
La parola subito dopo è passata alla gara che, grazie anche all’ottimo lavoro organizzativo, si è svolta davvero nel migliore dei modi.
Sono stati quasi 1.300 i corridori, giunti da tutte le regioni d’Italia e da alcuni Paesi stranieri, che hanno preso il via da Odolo per affrontare i due percorsi proposti. Per quel che riguarda l’attesa gran fondo, lunga 140 km con un dislivello di 2.000 metri, la contesa ha visto protagonista da subito il bergamasco Oscar Lazzaroni, vincitore lo scorso anno.

Leggi tutto
21
Apr
2017
Ritratto di mavi

Super pusher In manette

Brillante operazione delle Fiamme Gialle di Brescia

Lo aspettavano sulla banchina del porto romano, allo sbarco della motonave proveniente da Barcellona.
Nella serata di martedì 18 aprile, appena approdato in Italia, è stato arrestato dal GICO della Guardia di Finanza di Brescia, con il supporto dei colleghi di Civitavecchia, il latitante Niemeier Rizvanovic Miro, alias “el Ruso” 36enne cittadino tedesco, nato in Bosnia Erzegovina il 09.02.1981, elemento di spicco del “Clan Usaga” o “Clan del Golfo”, la più potente organizzazione criminale colombiana dedita principalmente al traffico di stupefacenti, al racket delle estorsioni, al riciclaggio di denaro sporco, alle rapine, con ramificazioni non solo in Sudamerica, ma anche oltre oceano.

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Under Brescia