Under Brescia

07
Mar
2017
Ritratto di mavi

Giù l’Irpef e reintrodotto il Cosap

Polemiche in Consiglio comunale

Seduta consiliare calda, quella del 6 febbraio scorso a Castel Mella con maggioranza e minoranza che non si sono risparmiati battute al veleno. A dare fuoco alle polveri la decisione dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giorgio Guarneri di reintrodurre il Cosap, canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche, deliberata durante il Consiglio comunale che si è tenuto ad inizio febbraio. Nella seduta, in cui è stato presentato anche il piano delle opere fino al 2019, è stata approvata la reintroduzione del canone che era stato cancellato, per i soli residenti, proprio dalla giunta Guarneri al momento del suo insediamento, nel giugno del 2016, eseguendo subito uno dei punti del suo programma elettorale.

Leggi tutto
06
Mar
2017
Ritratto di mavi

Omaggio a Oscar Di Prata

Quaresmini lo racconta tra i drammi e le utopie del Novecento

Appuntamento artistico di rilievo a Lograto dove, con inaugurazione in calendario per sabato 11 marzo, alle ore 17, è in calendario una mostra di pittura in omaggio ad Oscar Di Prata (1910-2006) con dipinti provenienti da collezioni private. L’esposizione, che si terrà a Villa Calini Morando, è curata dal prof. Giovanni Quaresmini, che ha anche predisposto un’apposita pubblicazione finanziata dal Comune e da privati; patrocinio anche da parte dell’Associazione artisti bresciani.
Dopo le prefazioni del sindaco Gianandrea Telò e dell’assessore alla cultura, Valeria Belli, l’autore si addentra nel lungo percorso creativo dell’artista che attraversato i drammi, le angosce, le speranze e le utopie del Novecento elaborando percorsi stilistici inconfondibili.

Leggi tutto
01
Mar
2017
Ritratto di mavi

Podismo che passione!

Sempre di più gli appassionati che partecipano agli eventi

Il podismo riesce a proporre continui motivi di interesse ai suoi sempre più numerosi appassionati. Iniziative che si susseguono senza interruzione e che rappresentano un vero e proprio “passaparola” guidato dall’unico punto di riferimento della comune voglia di correre. Il 21 gennaio ha posto in bella evidenza due manifestazioni ormai consolidate come la settima “Sapori di malga sotto le stelle” e il sesto “Trofeo S. Antonio Abate”. Due appuntamenti ben riusciti che hanno abbinato la corsa e le emozioni offerte dalla montagna in modo davvero sapiente. Nel pomeriggio l’attenzione generale si è rivolta verso Cogozzo ed il verde territorio circostante. Il locale Oratorio è stato il punto di partenza di un tracciato pianeggiante, adagiato alle porte della Valtrompia.

Leggi tutto
28
Feb
2017
Ritratto di mavi

Giostre per bambini disabili

Si trovano nel parco di piazza Pace

Nello scorso mese di dicembre l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Renato Pasinetti ha dato il via al progetto di rifacimento dei parchi pubblici cittadini, con l’installazione dei nuovi giochi e la manutenzione di quelli esistenti. I nuovi giochi sono in acciaio zincato a caldo e verniciati, in modo da essere resistenti alle intemperie. Tra i parchi interessati dal progetto di lavori c’è anche il parco di piazza Pace, dove sono state installate anche due giostre completamente utilizzabili da bambini con carrozzina: si tratta di un’altalena per carrozzine e di una giostra girevole. Su Facebook sono stati pubblicati dei messaggi di ringraziamento all’Amministrazione comunale per la scelta di rendere accessibile ai bambini disabili uno dei parchi giochi cittadini.

Leggi tutto
27
Feb
2017
Ritratto di mavi

Nuova sede ai volontari del Vomere

Verrà inaugurata per Pasqua

L’inaugurazione ufficiale arriverà a Pasqua, realizzando così il sogno che i volontari avevano iniziato a cullare nel dicembre del 2012 quando il Comune di Travagliato, allora guidato dal sindaco Buizza, aveva messo a disposizione gratis l’area di seimila metri quadri sulla quale sarebbe stato costruita la nuova sede della Cooperativa Vomere, nata nel 1983 per promuovere l’integrazione sociale dei cittadini disabili. L’area di seimila mq in via Lograto rappresentò il primo passo, con l’Amministrazione comunale che stanziò anche un contributo straordinario a fondo perduto di 300mila euro.

Leggi tutto
24
Feb
2017
Ritratto di mavi

Aperta l’aula studio per universitari

In piazza Unità d’Italia

È stata aperta ufficialmente lunedì 9 gennaio, quando l’Amministrazione comunale ha inviato i ragazzi di Castel Mella per una visita conoscitiva dei nuovi ambienti, il nuovo spazio giovanile riservato agli studenti universitari residenti in paese.
Si tratta della struttura ospitata in piazza Unità d’Italia,  la cui apertura è arrivata ad un mese circa dalla sua inaugurazione e dal taglio del nastro.
La nuova sala studio, ricavata all’interno degli spazi del Centro Diurno adiacente al municipio, è uno spazio che sarà accessibile agli studenti universitari residenti in paese, dotata di connessione wi-fi ed in grado di ospitare 36 persone con le sue postazioni studio.
La sala studio è aperta quotidianamente dalle 8,30 e per tutta la giornata, ad esclusione del martedì e del giovedì dove la chiusura è prevista dalle 14,30 alle 19,00.

Leggi tutto
24
Feb
2017
Ritratto di Massimiliano Magli

Omaggio a Oscar Di Prata

Il travagliate Quaresmini racconta tra drammi e le utopie del Novecento

Appuntamento artistico di rilievo a Lograto dove, con inaugurazione in calendario per sabato 11 marzo, alle ore 17, è in calendario una mostra di pittura in omaggio ad Oscar Di Prata (1910-2006) con dipinti provenienti da collezioni private. L’esposizione, che si terrà a Villa Calini Morando, è curata dal prof. Giovanni Quaresmini, che ha anche predisposto un’apposita pubblicazione finanziata dal Comune e da privati; patrocinio anche da parte dell’Associazione artisti bresciani.
Dopo le prefazioni del sindaco Gianandrea Telò e dell’assessore alla cultura, Valeria Belli, l’autore si addentra nel lungo percorso creativo dell’artista che attraversato i drammi, le angosce, le speranze e le utopie del Novecento elaborando percorsi stilistici inconfondibili.

Leggi tutto
23
Feb
2017
Ritratto di mavi

Traffico, residenti infuriati

Continuano i problemi di viabilità e i disagi

Non c’è tregua per i residenti di Roncadelle.
Il grande problema del traffico che ormai da parecchio affligge le vie del paese è in continua evoluzione.
Il vai e vieni di mezzi pesanti impegnati nei cantieri per la realizzazione del nuovo centro Elnòs, per i lavori sulla tangenziale e per il cantiere dell’alta velocità ha lasciato il posto ai veicoli dei clienti del nuovo centro commerciale che, soprattutto nel fine settimana, affollano letteralmente la zona intorno al centro e non solo...
Un numero non del tutto indifferente di veicoli che ogni giorno si spostano verso Elnòs, intasando le strade di Roncadelle.
Soprattutto il sabato e la domenica, ci racconta un residente, la situazione si fa insostenibile: nonostante il grande parcheggio della struttura ci si trova a dover fare i conti con auto parcheggiate nelle vie circostanti nei modi più assurdi. 

Leggi tutto
22
Feb
2017
Ritratto di mavi

Continuano le cure per la Santissima

Grazie anche ai volontari si è reso possibile il restauro dei muretti

Continuano a pieno ritmo i lavori di sistemazione nel complesso della Santissima, il convento domenicano dismesso, fiore all’occhiello del territorio di Gussago.
Da poco si è concluso il secondo programma di lavoro che ha interessato il contenimento del terrapieno sul quale la Santissima si erge. Si tratta di una serie di lavori volti a colmare gli spazi “vuoti” del muretto, al fine di evitare eventuali crolli dovuti a piogge continue o a qualche piccolo cedimento del terreno.
Una questione sia di tutela del patrimonio che di sicurezza, quindi della quale si sono occupati i volontari del Gruppo Sentieri volontari con Albino Peli.
Un altro passo verso la realizzazione del progetto delineato dall’ufficio tecnico comunale ed approvato dalla Sovraintendenza per i beni architettonici e paesaggistici di Brescia, che vedrà come ulteriore step la sistemazione delle scale in pietra.

Leggi tutto
21
Feb
2017
Ritratto di mavi

I cittadini per il territorio

Un progetto per combattere il degrado

Vedere rifiuti di ogni genere abbandonati ai bordi delle strade, soprattutto quelle più isolate, è una oramai una costante che riguarda tanti Comuni della nostra provincia, e non solo.
Diverse sono le Amministrazioni che si stanno muovendo per risolvere questa problematica, tra queste c’è anche Torbole Casaglia con la Giunta guidata da Roberta Sisti che con una delibera ha dato il via lo scorso novembre al progetto “Volontari al Servizio del Territorio – Vo.S.T.”: si tratta di un progetto che intende favorire la partecipazione e coesione sociale del paese valorizzando il contributo volontario dei cittadini, integrare e migliorare i servizi resi ai cittadini attraverso il loro coinvolgimento, realizzare una presenza attiva sul territorio , favorire l’educazione alla convivenza, il rispetto della legalità, la mediazione dei conflitti e il dialogo tra le persone, l’integrazione e l’inclusione sociale.

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Under Brescia