8 Dicembre 2022
roberto parolari
Voto medio:
0
Più i Natali passano e più si allunga come un ponte il ricordo dei Natali magici, quelli ... + continua
7 Dicembre 2022
roberto parolari
Voto medio:
5
La Città di Rovato, oltre ad essere la “Capitale della Franciacorta”, per un giorno prova ad essere... + continua
7 Dicembre 2022
roberto parolari
Voto medio:
5
In occasione di questo Natale l’AC Ospitaletto ha lanciato un’asta benefica di magliette... + continua
2 Dicembre 2022
roberto parolari
Voto medio:
0
Lunedì 5 dicembre alle 20.30 la Sala Polifunzionale del Centro Sociale "G. Bergamini" di... + continua
1 Dicembre 2022
roberto parolari
Voto medio:
0
I militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Brescia, al... + continua

Home Page

In evidenza

Giovedì, 08/12/22
Più i Natali passano e più si allunga come un ponte il ricordo dei Natali magici, quelli  della nostra infanzia o prima gioventù, quando per una sorta di stupor ci ritrovavamo con una felicità immotivata eppure profonda e nello stesso tempo con la certezza di capire (!) il mistero sotteso a quell’improvviso cambiamento di atmosfera che... + continua

I tre vincitori premiati nella sede di Cogeme Spa

Mercoledì, 07/12/22
La Città di Rovato, oltre ad essere la “Capitale della Franciacorta”, per un giorno prova ad essere la “Capitale della ricerca”, quella universitaria: sono stati infatti consegnati stamattina, nella Sala Franciacorta di Cogeme Spa, i tre premi per le migliori tesi giunte da tutta Italia e da molte rinomate Università.  «Il premio Tesi di... + continua

I fondi raccolti saranno consegnati alla Caritas durante la festa di Natale

Mercoledì, 07/12/22
In occasione di questo Natale l’AC Ospitaletto ha lanciato un’asta benefica di magliette originali di calcio, alcune autografate, i cui proventi andranno a favore della Caritas di Ospitaletto. Tra queste la maglia della nazionale di Chiellini e poi di Totti, Vieri, Mutu, Muriel, Boateng e le maglie del Brescia, Bologna, Pro Patria, Vercelli e... + continua

Il 5 dicembre alle 20.30 la serata con il nutrizionista Silvio Broli

Venerdì, 02/12/22
Lunedì 5 dicembre alle 20.30 la Sala Polifunzionale del Centro Sociale "G. Bergamini" di Ospitaletto torna ad ospitare il ciclo d’incontri dedicati alla formazione per tesserati e genitori promossi dalla società Acd Ospitaletto. Cinque serata, cinque temi, per conoscere il funzionamento del mondo del calcio e gli aspetti utili per affrontarlo al... + continua

L'operazione delle Fiamme Gialle in una azienda agricola

Giovedì, 01/12/22
I militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Brescia, al termine di un'articolata indagine di polizia giudiziaria coordinata dalla Procura Distrettuale della Repubblica di Brescia, hanno sottoposto a sequestro più di 2,1 tonnellate di marijuana e denunciato un agricoltore ritenuto responsabile della detenzione... + continua

Aveva 85 anni la mamma di Gianluigi, Mavi e Massimiliano Magli

Lunedì, 28/11/22
Roccafranca ha perso una delle sue storiche grandi maestre.  Si è spenta domenica Melina Sorriso, 85 anni, nata a Licata di Agrigento il 6 agosto del 1937.  Lascia i suoi gioielli, i suoi «micini» come li chiamava lei ancora oggi, ovvero i figli Gianluigi, Massimiliano (direttore ed editore delle nostre testate) e Mavi, pur in forza... + continua

Punto di riferimento politico, culturale ed educativo della Città

Sabato, 26/11/22
La comunità di Palazzolo piange uno dei suoi più illustri cittadini: si è spento oggi il Maestro Francesco Ghidotti, ex sindaco, ricercatore, divulgatore appassionato della storia cittadina e insegnante che ha forgiato tantissimi giovani palazzolesi. Tra poco avrebbe compiuto 91 anni. Punto di riferimento della città in ambito politico,... + continua

Sfoglia il giornale!

Under Brescia

I fondi raccolti saranno consegnati alla Caritas durante la festa di Natale

Mercoledì, 07/12/22
In occasione di questo Natale l’AC Ospitaletto ha lanciato un’asta benefica di magliette originali di calcio, alcune autografate, i cui proventi andranno a favore della Caritas di Ospitaletto.... + continua

Chiari

Aveva 85 anni la mamma di Gianluigi, Mavi e Massimiliano Magli

Lunedì, 28/11/22
Roccafranca ha perso una delle sue storiche grandi maestre.  Si è spenta domenica Melina Sorriso, 85 anni, nata a Licata di Agrigento il 6 agosto del 1937.  Lascia i suoi gioielli, i... + continua

Iseo e Sebino

Il 20 novembre in località Sensole anche la premiazione per il miglior olio novello

Venerdì, 18/11/22
Domenica 20 novembre la località Sensole a Monte Isola torna ad ospitare la “Festa dell'olio Montisolano”, la tradizionale manifestazione organizzata dall'Amministrazione comunale per promuovere uno... + continua

Palazzolo s/O

Punto di riferimento politico, culturale ed educativo della Città

Sabato, 26/11/22
La comunità di Palazzolo piange uno dei suoi più illustri cittadini: si è spento oggi il Maestro Francesco Ghidotti, ex sindaco, ricercatore, divulgatore appassionato della storia cittadina e... + continua

Rovato

I tre vincitori premiati nella sede di Cogeme Spa

Mercoledì, 07/12/22
La Città di Rovato, oltre ad essere la “Capitale della Franciacorta”, per un giorno prova ad essere la “Capitale della ricerca”, quella universitaria: sono stati infatti consegnati stamattina, nella... + continua

Dal sito di Libri&Giornali

22
Nov
2022
Ritratto di roberto parolari

Il 19 dicembre 1982 andò in scena l'opera “Maria Goretti”

Composta dal clarense Nino Piccinelli e andata in diretta mondiale sulla Rai

Per celebrare l’ottantesimo di morte di S. Maria Goretti, uccisa a 12 anni da Massimo Serenelli, Corinaldo, città natale della Santa, aveva invitato i migliori compositori italiani a realizzare un’opera musicale sul sacrificio della Giovane martire. Un tema difficile da trattare a cui nessuno si era sentito di misurarsi. Nino Piccinelli, protagonista indiscusso della musica del secolo scorso che ha saputo rappresentare e far cantare tutte le sfumature della vita: amore, delusioni, felicità, giovinezza, e crudeltà della guerra, dopo aver riflettuto alla fine accettò. Tra coloro che, conoscendo le sue capacità insistevano affinché accettasse, c’era anche Padre Fortunato Ciomei, Passionista rettore del Santuario di Nettuno. Per quest’incontro con il martirio della Fanciulla, Piccinelli s’accosta con cuore sereno cogliendo l’incanto dell’anima, la purezza e l’abisso del sacrificio. 

Leggi tutto
21
Nov
2022
Ritratto di Benedetta Mora

Berlingo pronto ad ospitare la seconda edizione del festival “Pestöm, parla come mangi: la storia di un gusto nella Terra di Mezzo".

La quattro giorni dedicata a gastronomia, cultura e storia al via giovedì 24 novembre

Da giovedì 24 a domenica 27 novembre il comune di Berlingo torna al centro della cultura enogastronomica locale grazie alla nuova edizione di “Pestöm, parla come mangi: la storia di un gusto nella Terra di Mezzo". “Con questo progetto- spiega il sindaco Fausto Conforti- intendiamo recuperare un termine, pestöm, una tradizione, ma anche abitudini e storie delle generazioni passate, comuni alla Terra di Mezzo del sottotitolo: quella porzione di territorio bresciano chiuso tra la città, la Franciacorta e la Bassa, dalle grandi potenzialità che il nostro festival mira a valorizzare e promuovere. Questo festival - continua Conforti- è dedicato all'impasto fresco del salame come cibo dell'anima, la materia prima del lavoro elevato ad arte con la fronte sudata delle donne e degli uomini bresciani.

Leggi tutto
21
Nov
2022
Ritratto di roberto parolari

Calcio: la “Schola Cantorum” protagonista di “Chi dell’erbe lo stelo compose?”

Tre concerti sulle Strofe per una prima Comunione di Alessandro Manzoni

L'anno prossimo verrà celebrato il centocinquantenario della morte di Alessandro Manzoni e le sue tre città, Lecco, dove ambientò i promessi sposi, Merate, dove studiò da bambino, e Milano, dove è nato e ha vissuto, hanno deciso di unirsi nell'omaggio al poeta dando un'anticipazione di quando avverrà nel 2023. E lo faranno grazie al concerto “Chi dell’erbe lo stelo compose?”, un evento straordinario che valorizza versi poco conosciuti di Alessandro Manzoni, proposti in musica inedita da un grande gruppo di musicisti e di coristi.

Leggi tutto
18
Nov
2022
Ritratto di roberto parolari

Torna dopo due anni di stop la “Festa dell'Olio” di Monte Isola

Il 20 novembre in località Sensole anche la premiazione per il miglior olio novello

Domenica 20 novembre la località Sensole a Monte Isola torna ad ospitare la “Festa dell'olio Montisolano”, la tradizionale manifestazione organizzata dall'Amministrazione comunale per promuovere uno dei prodotti agroalimentari principali del territorio che negli ultimi due anni aveva dovuto fare i conti con la pandemia ed era stata cancellata. 

Leggi tutto
17
Nov
2022
Ritratto di roberto parolari

Toni Capuozzo a Castrezzato

Presenterà il suo libro "Balcania" il 24 novembre

Nuova tappa bresciana per il giornalista e scrittore Toni Capuozzo che giovedì 24 novembre alle 20.30 sarà a Castrezzato dove, presso la sala consiliare del Comune, presenterà il suo ultimo libro: “Balcania. A trentanni dall'assedio di Sarajevo”. 
Si tratta di un libro che viaggia sul filo dei ricordi dell'autore, che per dieci anni ha seguito da inviato per la televisione i conflitti della ex Jugoslavia. In esso si trova lo stupore di una guerra europea, sotto casa, e il tentativo di trasformare le notizie in racconti capaci di spiegarla meglio di tante analisi geopolitiche. Nel libro Capuozzo parla dell'assedio della città bosniaca, il più lungo mai avvenuto in Europa nel secolo scorso, con la morte quotidiana, le strategie di sopravvivenza, i giardini trasformati in cimiteri, l'ospedale psichiatrico come unico luogo inevitabilmente multietnico della Bosnia. 

Leggi tutto
16
Nov
2022
Ritratto di roberto parolari

Senza casa, italiano e con invalidità

Storia incredibile e triste quella di Giovanni, che a 67 anni, dopo aver atteso a lungo una pensione e averla finalmente ottenuta, si è trovato ad affrontare una separazione.
Oggi, nonostante la richiesta inviata due anni fa, è ancora senza casa e vive da una persona di cuore, dove tuttavia i costi e i disagi sono enormi. Siamo certi che il Comune saprà risolvere questa situazione.

Leggi tutto
15
Nov
2022
Ritratto di roberto parolari

Orzinuovi: il 19 novembre la “marcia per la vita degli animali”

Organizzata dal Circolo Legambiente Valle dell'Oglio

Sensibilizzare la popolazione alla tutela della vita di tutti gli animali. Con questo obiettivo il Circolo di Legambiente Valle Dell'Oglio ha organizzato sabato 19 novembre la “marcia per la vita degli animali” che vuole anche protestare contro i piani di contenimento dei daini e dei cinghiali all'interno del territorio del Parco Oglio Nord e nelle zone limitrofe prospettato da Regione Lombardia. La “marcia” si terrà nel pomeriggio di sabato 19 con ritrovo e partenza alle 15 da via Milano, dal parcheggio dell'Istituto Cossali, per raggiungere attraverso la pista ciclopedonale il punto di arrivo fissato nell'anfiteatro dietro la Rocca di San Giorgio, in via Giordano Bruno.  

Leggi tutto
14
Nov
2022
Ritratto di Benedetta Mora

Poker di vittorie per Eseb al Saie 2022

Per Ente sistema edilizia tre primi posti nelle iniziative indette da Formedil e il primo gradino del podio anche nei Cassa edile awards

Il sistema edile bresciano ha fatto l’en plein di applausi durante l’edizione 2022 del Saie, la fiera italiana delle costruzioni che ogni anno promuove l’incontro e il confronto tra gli operatori del settore, premiando le eccellenze della filiera. A Bologna Eseb (Ente sistema edilizia Brescia) ha vinto tre prestigiosi premi nazionali indetti da Formedil, ente unico per la formazione e la sicurezza. Salito sul podio con il progetto “Smart Safety” per le iniziative in gara riguardanti l’innovazione tecnologica nella sicurezza e con “I-Eseb” (Information exchange about safety and environment in building) per quelle riferite alla promozione di attività sulla sicurezza, Eseb si è classificato al primo posto anche nella gara di arte muraria Ediltrophy 2022.

Leggi tutto
13
Nov
2022
Ritratto di mavi

Cicogna Rampana presenta la mostra “Divisi a metà” di Osvaldo Vezzoli

La Fondazione Cicogna Rampana ETS, in occasione del 60° anniversario dell’aggregazione di San Pancrazio a Palazzolo, ha inaugurato sabato 29 ottobre nella sede di via Garibaldi 24 la mostra: “Divisi a metà”.
Nel giugno del 1962 si concludeva il difficile percorso dell’aggregazione di San Pancrazio con la costituzione della nuova frazione. Alino era l’antico nome del territorio di San Pancrazio che si estendeva fra l’autostrada a nord, la ferrovia a sud, il fiume Oglio ad ovest e le colline moreniche del monte Orfano ad est.
Verso il XIV° secolo per cause sconosciute, improvvisamente Alino scomparve. Di questo fatto approfittarono i comuni di Palazzolo, Capriolo, Adro e Erbusco che, attraverso un’azione che durò decenni, fra il XV° e XVI° secolo, si spartirono il territorio della ex Alino, segnando una nuova configurazione amministrativa e territoriale che rimarrà intatta fino al 1962 cioè l’anno dell’unificazione. 

Leggi tutto
09
Nov
2022
Ritratto di roberto parolari

Il guardiano del faro

E’ una bellissima domenica mattina. Sono a Palazzolo per assistere a una partita di calcio di mio figlio e per me Palazzolo d’estate è il parco Metelli, recentemente violentato dall’inserimento di un distributore automatico di bevande al posto di un chiosco con esseri viventi detti baristi, e nella stagione fredda piazza Roma, con il suo Rocker Pub, uno dei luoghi più autentici del centro storico, a cui mi piace arrivarci spesso a piedi, dal dietro le quinte del centro storico: è la discesa dalla Torre del Popolo, il saluto alla Roggia, al Teatro Sociale e all’Auditorium San Fedele, oltre ai relitti di un’epoca neoclassica e romantica a tratti originale a tratti inventata. Ed è scendendo a fianco della Torre che ho colto con la coda dell’occhio ciò che non tornava, ciò che non era, nell’ordito del comune e consumistico vivere, una cosa normale: un passaggio attraverso una posta abitata.

Leggi tutto

Pagine