20 Gennaio 2021
Benedetta Mora
Voto medio:
5
Un incontro sul fenomeno delle migrazioni in Germania, uno spettacolo sulla Grande Guerra. La... + continua
20 Gennaio 2021
roberto parolari
Voto medio:
5
Triste primato per Brescia e Bergamo: sono le due città europee in cui si registra il più alto... + continua
20 Gennaio 2021
mavi
Voto medio:
0
Un servizio personalizzato, una costruzione al centimetro, su misura, la qualità unica del prodotto... + continua
19 Gennaio 2021
Benedetta Mora
Voto medio:
0
È continuata anche nel 2020 la caccia al pesce siluro nelle acque del fiume Oglio. Grazie, infatti... + continua
19 Gennaio 2021
Massimiliano Magli
Voto medio:
0
Il sito www.corriere.it con molti abbonati in tutta Italia è in crash dalle 7 di questa mattina.... + continua

Home Page

In evidenza

Augusto Pellegrini: «in attesa che l’emergenza Covid si plachi, impegno rivolto a combattere il virus»

Mercoledì, 20/01/21
Un incontro sul fenomeno delle migrazioni in Germania, uno spettacolo sulla Grande Guerra. La presentazione di un libro rivoluzionario. Nel cassetto della Fondazione Pellegrini Forlivesi da mesi ci sono appuntamenti culturali, che rispondono ad una delle mission del sodalizio clarense, che aspettavano solo di essere calendarizzati ma che ora,... + continua

Sono le peggiori in Europa per lo studio pubblicato su The Lancet Planetary Health

Mercoledì, 20/01/21
Triste primato per Brescia e Bergamo: sono le due città europee in cui si registra il più alto tasso di mortalità legato alla presenza di polveri sottili (PM2.5) nell’aria. Lo riferisce uno studio finanziato dal ministero per l’innovazione spagnolo e dal Global Health Institute che è stato pubblicato su The Lancet Planetary Health. Lo studio è... + continua
Mercoledì, 20/01/21
Un servizio personalizzato, una costruzione al centimetro, su misura, la qualità unica del prodotto. La possibilità di servire una varia clientela, dalla grande distribuzione al privato. Con questi forti elementi caratterizzanti SANDRINI SERRANDE opera nel settore delle porte, con una vastissima gamma di soluzioni: basculanti in lamiera zincata... + continua

Finanziamento regionale di 21.500 euro per liberare le nostre acque dal superpredatore

Martedì, 19/01/21
È continuata anche nel 2020 la caccia al pesce siluro nelle acque del fiume Oglio. Grazie, infatti, al finanziamento messo in campo da Regione Lombardia, con il Decreto n. 8235 del 09/07/2020, destinato a tutti i parchi lombardi, anche Parco Oglio Nord ha potuto avviare nel corso dell’anno la terza campagna di contenimento del superpredatore,... + continua
Martedì, 19/01/21
Il sito www.corriere.it con molti abbonati in tutta Italia è in crash dalle 7 di questa mattina. Gli abbonati non hanno infatti la possibilità di accedere alla lettura degli articoli. Un problema di questo genere non accadeva dallo scorso lockdown forse per un eccessivo numero visite rispetto a quanto supportato dalla piattaforma. Un problema... + continua

Si intitola «Il mistero della torre»

Lunedì, 18/01/21
Consigliere comunale di Pompiano, ex infermiera in corsia e oggi insegnante di scuola materna: Sara Acerbis, 46 anni, è una donna dalle grandi energie intellettuali e ora ha messo a segno anche il suo primo fantasy. Un racconto, preferisce chiamarlo lei, ambientato nel castello di Barco di Orzinuovi, che mescola aspetti di fantasia e oggettivi... + continua
Sabato, 16/01/21
Rolly... ti chiamavo così quando con nonchalance giravi la bocca con quella tua mal tagliata ironia, sagace e potente, e poi sorridevi con l'ultimo quarto di volto, mentre ti giravi per andartene o per dare fiato a un'altra uscita esilarante.  Le parole sotto le righe usatele voi. Quelle sopra le righe usatele voi. Rolando era un poeta... + continua

Sfoglia il giornale!

Under Brescia

Si intitola «Il mistero della torre»

Lunedì, 18/01/21
Consigliere comunale di Pompiano, ex infermiera in corsia e oggi insegnante di scuola materna: Sara Acerbis, 46 anni, è una donna dalle grandi energie intellettuali e ora ha messo a segno anche il... + continua

Chiari

Sabato, 16/01/21
Rolly... ti chiamavo così quando con nonchalance giravi la bocca con quella tua mal tagliata ironia, sagace e potente, e poi sorridevi con l'ultimo quarto di volto, mentre ti giravi per andartene o... + continua

Iseo e Sebino

Tanti i premiati in questa tredicesima edizione

Giovedì, 31/12/20
Una tradizione ormai consolidata, visto che siamo arrivati alla sua tredicesima edizione, quella che vede l’Amministrazione comunale di Monte Isola premiare i suoi studenti eccellenti con le borse di... + continua

Palazzolo s/O

Giovedì, 26/11/20
Mi sono sempre chiesto il vero motivo che spinse i palazzolesi a costruire il campanile della chiesa parrocchiale  sopra il bastione di un castello, sfidando ogni logica tipologica, estetica e... + continua

Rovato

Visibile sabato 28 novembre alle 20 sulla piattaforma I Feel Rugby

Giovedì, 26/11/20
Il Nordival Rugby Rovato sbarca virtualmente sulla piattaforma I Feel Rugby (www.ifeelrugby.it). Matita rossa alla mano, la data dunque da cerchiare sul calendario è sabato 28 novembre, alle ore 20.... + continua

Dal sito di Libri&Giornali

Augusto Pellegrini: «in attesa che l’emergenza Covid si plachi, impegno rivolto a combattere il virus»

Mercoledì, 20/01/21 - 0 commenti
Un incontro sul fenomeno delle migrazioni in Germania, uno spettacolo sulla Grande Guerra. La presentazione di un libro rivoluzionario. Nel cassetto della Fondazione Pellegrini Forlivesi da mesi ci... + continua
15
Giu
2013
Ritratto di Redazione

Dario, via in un soffio in sella alla sua moto

Il saluto della redazione
di: 

Te ne sei andato nel peggiore modo possibile e nel migliore al tempo stesso. Peggiore perché morire in strada, in questa assurda provincia di pazzi che nonostante la crisi affolla ancora di benzene le strade per andare chissà dove, è una follia moderna. Ma si sa, per i centauri che amano la loro moto non c'à alternativa, oltre all'autodromo, per godersi la propria motocicletta,perché qui non esistono le grandi strade americane.
Migliore, perché te ne sei andato in sella alla tua passione, anche se così non avrebbe mai dovuto essere.
A Dario Zanni, 44enne titolare con la moglie del bar Contessine della nostra città, va l'ultimo saluto di tutta la redazione. Un abbraccio con l'ultimo giornale ancora caldo di tipografia appena consegnato. Un caffè, due chiacchiere.
Poi si riparte. Sempre di corsa, noi, come lui. Nemmeno il tempo di dire che finalmente aveva smesso di piovere, che le lacrime dal cielo sono tornate.

Leggi tutto
09
Giu
2013
Ritratto di Redazione

Castegnato: annata d'oro per il basket

Stagione eccellente per i nostri cestisti
La formazione del mini-basket

Con i saggi e le feste finali si è conclusa la ventiquattresima stagione della Società Polisportiva Castegnato.
Tra alti e bassi, tra vicissitudini e soddisfazioni, questa società, che permette la pratica dell’attività fisica in forma diretta e anche la partecipazione dei castegnatesi a manifestazioni a vario titolo organizzate: saggi, gare, campionati, feste minibasket, svolge in paese  una attività molto apprezzata.
Nella stagione sportiva chiusa pochi giorni, gli associati che hanno direttamente partecipato alle varie attività sono stati più di duecento: corsi di ginnastica artistica per bambine e ragazze, di danza jazz moderna e latino americana; corsi per adulti di body tonic, aerobica step e pilates. Ma non è tutto.
La sezione pallacanestro ha sviluppato ulteriormente il settore giovanile partecipando a due campionati di minibasket (aquilotti ed esordienti), al campionato under 15 e per il settimo anno al campionato seniores regionale di serie D. 

Leggi tutto
08
Giu
2013
Ritratto di Redazione

Giada Mercandelli a Rovato

Giada Mercandelli

La roccafranchese Giada Mercandelli sarà protagonista con Gian Pieretti del concerto in programma per il 6 luglio, alle 21, in piazza Cavour a Rovato.  

Leggi tutto
08
Giu
2013
Ritratto di Redazione

Pgt: i primi malumori

Il Comune dovrà difendersi in tribunale
L'assessore Emilio Agostini

Dalla pista ciclabile Pilzone-Iseo all’incubatoio di Clusane, per passare ai limiti posti alle facoltà edificatorie nelle zone «residenziali con verde privato» e ai vincoli monumentali, queste le prime spine che riguardano il nuovo Piano di governo del territorio approvato dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Venchiarutti e pubblicato a febbraio sul Bollettino ufficiale della Regione.Si tratta di quattro ricorsi al Tar presentati da cittadini iseani, che contestano alcune norme e limitazioni presenti nel Pgt, e per i quali il Comune dovrà difendersi in tribunale. «Siamo tranquilli -ha sottolineato l’assessore all’Urbanistica Emilio Agostini-: pensiamo di aver fatto le scelte giuste, ma è legittimo che chi pensa siano stati lesi i propri diritti si muova per tutelarli». Lo stesso assessore Agostini afferma di non vedere nei ricorsi alcun attacco concordato, anche perché vertono su questioni differenti e conclude dicendo che «noi, comunque, tireremo diritto».

Leggi tutto
08
Giu
2013
Ritratto di Redazione

Aics: un presidente bresciano

Mario Gregorio è la nuova guida dell'Associazione Italiana Cultura e Sport
Mario Gregorio è il secondo da sinistra

Mario Gregorio è stato eletto nell’ufficio di presidenza dell’Aics. Un risultato di rilievo e di prestigio per il dirigente bresciano, che non solo in occasione del recente Congresso è stato rieletto nella Direzione Nazionale, ma è entrato a far parte dell’ufficio di presidenza che avrà il compito di portare avanti il cammino dell’Aics in tutta Italia insieme al presidente, l’on. Bruno Molea.

Leggi tutto
08
Giu
2013
Ritratto di Redazione

Brescia Calcio: addio alla A con dolore

La mancata promozione segnata da una tragedia
Il pullman rovesciato in cui ha perso la vita Andrea Toninelli

Il Brescia non c’è l’ha fatta. Il pareggio nella sfida di ritorno della semifinale playoff, giocata al Picchi di Livorno, condanna le rondinelle di Alessandro Calori a dire addio alla Serie A. Non è bastata a Zambelli e compagni una prestazione gagliarda per avere la meglio sugli amaranto guidati da Nicola, con un passato in campo ed in panchina al Lumezzane, che hanno si giocheranno la promozione con un’altra formazione toscana, l’Empoli, che ha superato nettamente il Novara nell’altra semifinale.

Leggi tutto
08
Giu
2013
Ritratto di Redazione

Giovedì in piazza

Appuntamento con le Botteghe di Chiari

“Giovedì d’Estate in Piazza”. Appuntamento mensile dal 13 giugno dalle 18.00 alle 24.00 a cura dell’associazione Botteghe di Chiari in collaborazione con l’Assessorato alle Attività Produttive.

Leggi tutto
08
Giu
2013
Ritratto di Redazione

Castegnato: farmaci a domicilio

Iniziativa del Comune per sostenere i pazienti in difficoltà
La farmacia comunale di Castegnato

A partire dal prossimo mese di giugno l’Amministrazione comunale di Castegnato attiverà un nuovo servizio: la consegna dei farmaci a domicilio.
L’iniziativa, seguita dal vice sindaco Patrizia Turelli e dall’Assessora ai Servizi Sociali Annalisa Zanotti, ha una durata sperimentale di dodici mesi, è organizzata in collaborazione con Federfarma Brescia e coinvolge entrambe le farmacie del paese, una privata e l’altra comunale; il servizio è effettuato dai volontari dell’Associazione Pensionati e Anziani di Castegnato.

Leggi tutto
08
Giu
2013
Ritratto di Redazione

Roncadelle: mancano i soldi per tutto

Nemmeno i fondi per via Cismondi

La riqualificazione di via Cismondi dovrà attendere: il Consiglio comunale infatti ha bocciato la mozione presentata dal consigliere Bruno Fialdini del Gruppo Misto che in occasione della seduta tenutasi all'inizio di maggio ha chiesto di poter mettere mano ad una situazione a sua detta “di degrado assoluto”.
La via che ha sempre rappresentato uno degli ingressi più importanti per il centro storico del paese oggi presenta grossi problemi di viabilità.
“A gravare su questa strada sono i difetti strutturali dovuti a lacune manutentive, sia a livello ordinario che straordinario – ha spiegato Fialdini – senza considerare che il senso unico istituito nella vicina via Castello ha aumentato il traffico proprio in via Cismondi, attraversata da pedoni, veicoli nonché dagli autobus di Brescia Mobilità”.

Leggi tutto
07
Giu
2013
Ritratto di Redazione

Brescia: Condannato per un bacio

Effusioni con una soldatessa pagate a caro prezzo

Si è conclusa con una condanna ad un anno e otto mesi, con sospensione della pena, oltre al pagamento di 2500 euro di provvisionale alla parte offesa, la vicenda che ha visto protagonisti due militari dell’Esercito Italiano in servizio alla polveriera di Ome nel luglio del 2007. 
Chi sono i protagonisti? Un sergente trentenne ed una soldato semplice di vent’anni, che quel giorno erano in servizio di pattugliamento al perimetro della polveriera a bordo di un Defender dell’Esercito. Si trattava di un normale servizio di pattugliamento che ha avuto sviluppi inattesi: il sergente, dopo aver cercato di carpire la fiducia della soldatessa riempiendola di complimenti, ha affondato il colpo baciando sul collo la ragazza. 

Leggi tutto

Pagine