Redazione web

24
Feb
2022
Ritratto di Benedetta Mora

Confartigianato Brescia: un anno al fianco di chi produce

Massetti: "Tutto rincara per le imprese, la politica intervenga"

Sono stati presentati i risultati, le azioni e l’attività sindacale di Confartigianato Imprese Brescia e Lombardia Orientale di un anno, il 2021 da poco concluso, caratterizzato dal recupero per l’economia e le imprese a valore artigiano e l’inizio di un 2022 dalle tante incognite e dai molti problemi per chi lavora e produce. L’incontro, che si è tenuto presso un cantiere a Brescia gestito dall’impresa Masala e coinvolto in lavori di ristrutturazione nella storica “Curt dei Pulì” di Corso Mameli, ha visto la partecipazione di Eugenio Massetti, presidente di Confartigianato Brescia e Lombardia e vicepresidente vicario nazionale che ha presentato, insieme a Giuseppe Amici, vicesegretario generale di Confartigianato Brescia e Lombardia, gli ultimi dati e lo stato di salute delle imprese artigiane bresciane.

Leggi tutto
28
Gen
2022
Ritratto di Benedetta Mora

Webinar per la corretta denuncia dell'apertura di un cantiere edile

Ance Brescia e Cassa edile spiegano l’utilizzo del portale nazionale Cnce-Edilconnect

In vista dei nuovi obblighi introdotti dalle normative sul Durc di congruità, Ance Brescia in collaborazione con la Cassa edile ha organizzato un ciclo di incontri online con lo scopo di fornire le informazioni tecniche di utilizzo del portale nazionale Cnce-Edilconnect per effettuare le denunce di apertura di un nuovo cantiere edile. L’applicazione della normativa del Durc di congruità, nuovo strumento a supporto del controllo della legalità in edilizia, presenta infatti dubbi e incertezze non solo per le imprese edili, ma anche per i committenti, ai quali spettano i rigorosi controlli.

Leggi tutto
20
Gen
2022
Ritratto di Benedetta Mora

Tempio crematorio a Chiari: per l'indagine preliminare progetto "sostenibile"

Focus su ricadute ambientali, aspetto economico-finanziario e urbanistico-monumentale

Emissioni di sostanze inquinanti nell'aria inferiori rispetto ai limiti di legge, produzione di rifiuti trascurabile, tassi di inquinamento idrico, acustico e luminoso pari allo zero. Sono i dati emersi dallo studio realizzato dall'Università di Brescia, commissionato da Chiari Servizi s.r.l., riguardante la realizzazione del nuovo impianto di cremazione, unico a ricevere il via libera di Regione Lombardia, in territorio clarense.
Lo studio ha analizzato diversi fattori, geologico e ambientale, a sua volta analizzato in sotto-parametri: inquinamento atmosferico, idrico e luminoso, emissioni acustiche e odorifere. Ciò che emerge è il quadro di un progetto in linea con gli standard legislativi, nazionali e regionali, richiesti per impianti di questo tipo.

Leggi tutto
19
Gen
2022
Ritratto di Benedetta Mora

Sicurezza in cantiere e ruolo della bilateralità

L’impegno della Cassa edile a favore di formazione, prevenzione e di una più attenta verifica delle condizioni di regolarità delle imprese

In accordo con quanto svolto dal sistema Ance a livello locale e nazionale, la Cassa edile di Brescia pone al centro delle proprie azioni sul territorio un’intensa attività di prevenzione degli infortuni, di tutela della salute dei lavoratori e di lotta al lavoro sommerso. In questo contesto, la Cape s’impegna a valorizzare e premiare il lodevole comportamento delle imprese del comparto delle costruzioni che operano in sicurezza, contrastando condotte illecite e deplorevoli, che danneggiano gravemente un settore in costante sviluppo, motore della crescita italiana.

Leggi tutto
29
Dic
2021
Ritratto di Benedetta Mora

L’intensa attività di Eseb per un’edilizia altamente qualificata

Scuola professionale, corsi post-diploma e formazione continua per rispondere all’urgenza delle imprese di inserire lavoratori specializzati

Al settore edile nazionale “servono almeno 265 mila unità tra operai, impiegati, professionisti e tecnici specializzati, da immettere velocemente nel settore se non si vogliono fermare i cantieri”. È questo l’appello che il sistema Ance Brescia lancia per sottolineare l’allarme sulla carenza di manodopera per il comparto delle costruzioni, che rischia di ripercuotersi negativamente sulla realizzazione degli interventi agevolati dai bonus edilizi e delle opere previste dal Pnrr. Per rispondere all’impellente necessità delle imprese di assumere lavoratori preparati e qualificati per operare nel settore, acutizzata in questa fase dall’attivazione sul territorio nazionale di diverse detrazioni fiscali per la casa, l’Ente sistema edilizia Brescia negli ultimi anni ha raccolto e gestito 80 richieste di personale per l’anno 2020 e 120 richieste di personale per il 2021. Numeri destinati a crescere con il rinnovo di parte dei bonus fiscali in vigore.

Leggi tutto
17
Dic
2021
Ritratto di Benedetta Mora

Bonus fiscali: l’edilizia può contare sulla piattaforma Check

La Cape invita imprese, committenti, professionisti e operai a utilizzare il software anche nella gestione dei cantieri aperti per interventi agevolati

La Cassa edile sostiene da 75 anni l’edilizia bresciana e, ancor più in questa fase di fermento favorita dalle agevolazioni fiscali per il costruito, incentiva l’utilizzo delle tecnologie per accelerare, semplificare e automatizzare la gestione dei cantieri. Con questo obiettivo è nata la piattaforma Check, software gratuito messo a disposizione delle aziende con la collaborazione di Eseb (Ente sistema edilizia Brescia) e del sistema edile bresciano. Check raccoglie e organizza online i dati relativi ai cantieri presenti sul territorio provinciale, incrociandoli con quelli provenienti da diverse fonti. Eliminando ingombranti faldoni e pratiche cartacee, consente alle figure autorizzate di verificare in tempo reale lo stato di un’opera, le imprese coinvolte, l’andamento dei lavori, le qualifiche dei dipendenti e delle maestranze, il livello di sicurezza e la regolarità del cantiere.

Leggi tutto
23
Nov
2021
Ritratto di Benedetta Mora

Percorsi didattici all’avanguardia per l’inserimento di nuove figure in edilizia

Wearable Laser Scanner: Cantieri dell’Arte presenta tecnologie innovative e un’offerta formativa d’eccellenza al Job Orienta di Verona

Il prossimo venerdì 26 novembre, in occasione dell’iniziativa Job Orienta di Verona, l’Its Cantieri dell’Arte presenta la propria offerta formativa, illustrando ai giovani partecipanti le attività avviate e i piani studio dei corsi di alta specializzazione annuali e biennali che si dividono tra le sedi di Brescia, dove le lezioni vengono ospitati da Eseb (Ente sistema edilizia Brescia), e di Milano. Nel padiglione 7 dello stand di Regione Lombardia, sostenitrice della Fondazione Its I Cantieri dell’Arte, quest’ultima mostrerà le funzionalità del “wearable laser scanner”, o laser scanner indossabile di Gexcel®, una delle ultime tecnologie utilizzate, anche in sinergia con il modello Bim, dal comparto delle costruzioni, che sta vivendo oggi una forte transizione digital e green, favorita dalle nuove professionalità qualificate e formate da scuole edili e istituti tecnici superiori.

Leggi tutto
28
Set
2021
Ritratto di Benedetta Mora

Emergenza manodopera edilizia, arrivano i bandi per agevolare le assunzioni

Ance Brescia commenta “Non bastano i fondi per risolvere l’emergenza, occorre un cambiamento sociale”

Con il fine di supportare l’edilizia nell’emergenza sulla carenza di manodopera che investe il settore Ance Brescia promuove e segnala alle proprie imprese gli strumenti di agevolazione per le nuove assunzioni, resi disponibili dalla Regione Lombardia.“L’edilizia ha assunto un ruolo centrale in questa ripresa. Sul settore sono fondate le principali opportunità per l’effettiva attuazione del Pnrr e le prospettive per uno sviluppo sostenibile trainato dal Superbonus. Ma la carenza di manodopera mette in crisi ogni obiettivo futuro”, afferma il presidente di Ance Brescia, Massimo Angelo Deldossi, commentando le contingenti difficoltà del comparto del costruito alla ripresa dei lavori, dopo la breve chiusura estiva, per i pochi che sono riusciti a permetterselo. Secondo il centro studi dell’Ance per il 2022 si stima un fabbisogno occupazionale aggiuntivo diretto del settore di circa 265mila posti di lavoro.

Leggi tutto
29
Lug
2021
Ritratto di Benedetta Mora

CAPE PROMUOVE IL NUOVO FONDO SANITARIO NAZIONALE SANEDIL

Il primo piano comune di assistenza sanitaria del settore edile rivolto ai dipendenti del comparto delle costruzioni e ai loro familiari

La Cape di Brescia si unisce all’impegno delle altre Casse edili territoriali e alle Edilcasse per far conoscere ai lavoratori delle imprese del costruito bresciane il nuovo Fondo nazionale di assistenza sanitaria integrativa Sanedil, costituito dal sistema Ance insieme con altre realtà associative e con le organizzazioni sindacali di categoria Filca, Fillea e Feneal. A testimoniare l’attenzione che l’Associazione costruttori edili di Brescia e gli enti paritetici rivolgono costantemente al tema del welfare e al benessere di operai e impiegati del comparto, nonché dei loro familiari, la promozione di Sanedil è finalizzata ad aiutare le imprese a divulgare la conoscenza di questo nuovo strumento e a trasmettere ai lavoratori tutte le informazioni necessarie, presentandole in modo chiaro e comprensibile.

Leggi tutto
29
Giu
2021
Ritratto di Benedetta Mora

L’ITS di Eseb in visita alla Vezzola per conoscere sostenibilità ed economia circolare applicate al recupero dei materiali edili di scarto.

Gli studenti protagonisti di una Masterclass organizzata dai tecnici dell’azienda lonatese durante la visita all’impianto di trattamento rifiuti

Tra le attività che coinvolgono i ragazzi iscritti al corso Its organizzato da Eseb (Ente sistema edilizia Brescia), impegnati nel percorso post-diploma in “Tecnico superiore per l’innovazione e la qualità delle abitazioni”, figura l’approfondimento dell’economia circolare e della sostenibilità con la professoressa Sabrina Sorlini del Dicatam. In tale ambito s’inquadra la visita all’azienda lonatese Vezzola Spa, attiva nel settore estrattivo e in edilizia, che sostiene da tempo la formazione dei futuri operatori e professionisti della filiera edile, condividendo i risultati raggiunti nel campo della ricerca e dello sviluppo, stringendo collaborazioni con le Università e, come in questo caso, ospitando giovani studenti per masterclass e percorsi didattici. Argomenti su cui la Vezzola ha posto l’attenzione da diversi anni.

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Redazione web