Roberto Parolari

09
Feb
2021
Ritratto di roberto parolari

Il “Safer Internet Day” al Gigli

Gli studenti imparano ad usare la rete consapevolmente

Oggi 9 febbraio in tutte le scuole Europee si è svolto il “Safer Internet Day”, la giornata mondiale per la sicurezza in Rete, istituita e promossa dalla Commissione Europea, e che ha visto ogni scuola essere chiamata a realizzare progetti o webinar da erogare ai propri studenti per avvicinarli alle tematiche legate alla Digital Citizenship (Cittadinanza Digitale) e al Cyberbullying. L’obiettivo del progetto è di stimolare la riflessione tra studenti e studentesse sull’uso consapevole della rete e sul ruolo attivo e responsabile ognuno nella realizzazione di internet quale luogo positivo e sicuro. Alla giornata ha partecipato anche il Gigli con i docenti dell’Istituto che hanno proposto webinar (lezioni in streaming) per studenti in presenza e a distanza del biennio e del triennio trattando tematiche che riguardano la sicurezza digitale.
Ecco alcune immagini della giornata.  
(IMMAGINI)

Leggi tutto
28
Gen
2021
Ritratto di mavi

Al via il tavolo ambientale sulle acque del Sebino

Firmato accordo di monitoraggio tra ATS e Autorità di Bacino

Presentando il bilancio degli investimenti sul territorio effettuati nel 2020 il presidente dell’Autorità di Bacino Lacuale dei Laghi d’Iseo, Endine e Moro Alessio Rinaldi, sindaco di Marone, aveva anticipato che l’obiettivo per il prossimo anno fosse la creazione di un tavolo permanente sulla tematica ambientale che avrebbe dovuto coinvolgere associazioni, Comuni ed enti della Valle Camonica e del Lago d’Iseo. Il presidente Rinaldi aveva ricordato la necessità di «fare il punto della situazione sulla questione legata all’inquinamento dovuto agli scarichi fognari, ma anche alla problematica dello sversamento, nell’alto Sebino, di tronchi e ramaglie provenienti dalla valle dell’Oglio, della proliferazione delle alghe e della presenza di discariche sommerse».

Leggi tutto
28
Gen
2021
Ritratto di mavi

Giovanni Taglietti premiato a Roma

Ha vinto il concorso #SappiamoFare Meglio della LUMSA

Il concorso #SappiamoFareMeglio è la sfida partecipativa lanciata dall’Università LUMSA lo scorso 
novembre a tutte le studentesse e gli studenti universitari d’Italia. Un’iniziativa che è nata per coinvolgere i giovani nell’ideazione di una campagna social, informativa o narrativa in grado di sensibilizzare le nostre comunità nell’adozione di comportamenti corretti per la prevenzione in materia di Covid-19 e che al tempo stesso sia migliore delle campagne istituzionali già viste nei mesi scorsi.
Una sfida che ha visto la partecipazione di 753 studenti universitari da tutta Italia, che hanno inviato 318 progetti. Progetti che sono stati divisi in tre categorie diverse: campagna social, articolo giornalistico e microracconto. 
(IMMAGINI)

Leggi tutto
30
Nov
2020
Ritratto di mavi

Lo storico battello “Iseo” tornerà in acqua

Dalla Regione i fondi necessari al refitting

Entro la fine del 2021 potrebbe tornare a solcare le acque del lago d’Iseo, come ha fatto per oltre un secolo della sua lunga storia che ne avevano fatto il mezzo di più lungo servizio sul Sebino. Parliamo del battello “Iseo” che fino al 2015, quando il Registro Italiano Navale ha decretato la sua dismissione, faceva parte della flotta delle motonavi della Società di Navigazione Lago d’Iseo.

Leggi tutto
23
Ott
2020
Ritratto di roberto parolari

Gigli: dal 26 ottobre solo didattica a distanza

Potenziati Wi-Fi, antenne e server dell’Istituto

Da lunedì 26 ottobre anche i 1300 studenti dell’Istituto Lorenzo Gigli di Rovato seguiranno le lezioni attraverso la DAD, la didattica a distanza, come stabilito dall’ordinanza emessa dal Governatore della Regione Lombardia Fontana per cercare di arginare l’aumento del numero di persone contagiate in questa seconda ondata dell’epidemia di Covid 19. 
«Aderiamo un po’ a malincuore alle disposizioni della nuova ordinanza di Regione Lombardia – ha sottolineato il dirigente scolastico dell’Istituto Gigli Davide Uboldi -, che prevede la didattica a distanza per l’intero gruppo classe. Sappiamo dell’importanza della didattica in presenza e con l’organizzazione attuata nei mesi precedenti l’emanazione dell'ordinanza al Gigli non si sono verificati contagi».

Leggi tutto
19
Ott
2020
Ritratto di roberto parolari

Manuel Rocca da Top 10 nell’ELF CIV 2020

Si è chiusa a Vallelunga la stagione del lodettese

Nel fine settimana l’autodromo romano Piero Taruffi di Vallelunga ha ospitato l’ultimo appuntamento per questo 2020 dell’ELF CIV, il massimo campionato motociclistico di velocità a livello nazionale nella categoria SSP300 che ha visto protagonista il pilota di Lodetto Manuel Rocca. Un campionato in cui Manuel ha saputo farsi valere e restare nella Top 10 dei migliori piloti e delle migliori squadre sino all’ultimo Round compreso. Anche questo fine settimana si è dimostrato estremamente importante per Manuel che, specialmente in Gara 2, ha mostrato la costante crescita tecnica e sportiva che ha contraddistinto la sua esperienza agonistica in questo 2020. Sabato 17 e domenica 18 ottobre, nelle due giornate dell’ultima fase dell’ELF CIV, il lodettese è sceso in pista in sella alla Yamaha arancio-blu del Team Terra & Moto e ha fronteggiato poco meno di una trentina di piloti altrettanto agguerriti sul circuito di Vallelunga.

Leggi tutto
15
Ott
2020
Ritratto di roberto parolari

Gigli, presentato l'Erasmus Day

Una giornata di lavoro sui progetti di mobilità Europea

Oggi, giovedì 15 ottobre, l’Istituto d’Istruzione Superiore Lorenzo Gigli di Rovato ha ospitato l’Erasmus Day, una giornata dedicata alla presentazione dei progetti europei di mobilità studentesca a cui la scuola rovatese sta partecipando e a cui parteciperà nei prossimi mesi. Ai lavori erano presenti il dirigente scolastico del Gigli Davide Uboldi, il sindaco Tiziano Belotti, l’assessore alla Cultura, allo Sport e al Tempo libero di Rovato Valentina Bergo, l’assessore del Comune di Brescia Roberta Morelli oltre ad alcuni studenti delle classi IV sezione C e IV sezione E del liceo delle Scienze umane, la referente del progetto la professoressa Maria Luisa Provezza e gli insegnanti Mattia Lancini, Silvio De Girolamo, Emanuela Bettini, Barbara Siviglia, e Silvia Foresti coinvolti nelle attività. L’evento, che si è svolto nel pieno rispetto delle normative anti-Covid, è stato caratterizzato da due sezioni, una mattutina e una pomeridiana. 

Leggi tutto
26
Set
2020
Ritratto di roberto parolari

Dalla Sardegna alla Lombardia con un quintale di marijuana

Scoperti dai Finanzieri della Compagnia di Olgiate Comasco

Avevano studiato un perfetto stratagemma per trasportare marijuana dalla Sardegna alla Lombardia, ma non sono sfuggiti all’occhio attento dai militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Olgiate Comasco, che stavano svolgendo un’attività di controllo economico sul territorio, volta anche al contrasto del traffico e della detenzione di sostanze stupefacenti. I Finanzieri, nel corso del servizio, hanno intercettato a Rodero, in provincia di Como, un furgone guidato da un 39enne di origini sarde e, attraverso le banche dati in uso al Corpo, hanno appurato che il mezzo, con a bordo solamente due piantane in ferro, proveniva dalla Sardegna.

Guarda il videoLeggi tutto
24
Set
2020
Ritratto di roberto parolari

Inverno al freddo negli istituti scolastici varesini

Le Fiamme Gialle arrestano due professionisti per truffa alla Provincia

Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Varese ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di due professionisti, uno finito agli arresti domiciliari e l’altro arresto sottoposto all’obbligo di firma, che sono ritenuti responsabili dei reati di truffa aggravata in danno di ente pubblico, frode in pubbliche forniture e falsità ideologica. Contestualmente alle due ordinanze i Finanziari hanno proceduto al sequestro di oltre 850mila euro nei confronti di 5 società che, dalle risultanze dell’indagine, sono state coinvolte negli illeciti.

Guarda il videoLeggi tutto
14
Set
2020
Ritratto di roberto parolari

Gigli: è suonata la prima campanella

Le operazioni di ingresso si sono svolte in piena sicurezza

Zaino sulle spalle, mascherina e distanziamento sociale davanti ai cancelli delle scuole. Questa è l’immagine che meglio descrive questa prima giornata dell’anno scolastico. E che ben fotografa anche la prima campanella del nuovo anno scolastico che è suonata, oggi, all’Istituto Gigli di Rovato. Un primo giorno di scuola che, alle emozioni che tutti noi abbiamo vissuto, aggiungeva anche quella di avvenire dopo sei mesi di chiusura per l’emergenza sanitaria e con norme mai sperimentate prima.

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Roberto Parolari