Il Giornale di Iseo e del Sebino

28
Gen
2021
Ritratto di mavi

Al via il tavolo ambientale sulle acque del Sebino

Firmato accordo di monitoraggio tra ATS e Autorità di Bacino

Presentando il bilancio degli investimenti sul territorio effettuati nel 2020 il presidente dell’Autorità di Bacino Lacuale dei Laghi d’Iseo, Endine e Moro Alessio Rinaldi, sindaco di Marone, aveva anticipato che l’obiettivo per il prossimo anno fosse la creazione di un tavolo permanente sulla tematica ambientale che avrebbe dovuto coinvolgere associazioni, Comuni ed enti della Valle Camonica e del Lago d’Iseo. Il presidente Rinaldi aveva ricordato la necessità di «fare il punto della situazione sulla questione legata all’inquinamento dovuto agli scarichi fognari, ma anche alla problematica dello sversamento, nell’alto Sebino, di tronchi e ramaglie provenienti dalla valle dell’Oglio, della proliferazione delle alghe e della presenza di discariche sommerse».

Leggi tutto
31
Dic
2020
Ritratto di mavi

Consegnate le borse di studio in memoria di Simona Ribola

Tanti i premiati in questa tredicesima edizione

Una tradizione ormai consolidata, visto che siamo arrivati alla sua tredicesima edizione, quella che vede l’Amministrazione comunale di Monte Isola premiare i suoi studenti eccellenti con le borse di studio in memoria di Simona Ribola alla vigilia delle festività natalizie. Tradizione che non è stata fermata neppure dalle restrizioni necessarie per contenere il Covid 19, anche se la premiazione si è svolta in forma ridotta e nel pieno rispetto delle norme sul distanziamento sociale.

Leggi tutto
30
Nov
2020
Ritratto di mavi

Lo storico battello “Iseo” tornerà in acqua

Dalla Regione i fondi necessari al refitting

Entro la fine del 2021 potrebbe tornare a solcare le acque del lago d’Iseo, come ha fatto per oltre un secolo della sua lunga storia che ne avevano fatto il mezzo di più lungo servizio sul Sebino. Parliamo del battello “Iseo” che fino al 2015, quando il Registro Italiano Navale ha decretato la sua dismissione, faceva parte della flotta delle motonavi della Società di Navigazione Lago d’Iseo.

Leggi tutto
17
Nov
2020
Ritratto di Massimiliano Magli

Addio Architetto Franceschetti

Si è spento nella notte un pilastro dell'identità iseana

E' scomparso la scorsa notte, a 82 anni, l'architetto Giovanni Franceschetti, un pezzo di storia per la comunità di Iseo. 
Parte attivissima della comunità sebina, iseano d.o.c., architetto di talento e urbanista appassionato, era uomo di profondissima cultura. Alla famiglia ha rivolto il proprio cordoglio il sindaco Marco Ghitti, come pure il collega emerito: «Alla biblioteca comunale di Iseo – ricorda il sindaco uscente Riccardo Venchiarutti - donò anche un fondo, a lui intitolato, con titoli di grande caratura dedicati alla storia locale. E alla storia locale Giovanni ha dedicato tutta la sua vita, arricchendo e tenendo viva la sua identità». 
L'architetto lascia nel dolore la moglie Mariuccia e il figlio Ugo, con la moglie Stefania e le nipoti Chiara e Marta. Al suo fianco, discreta e sempre attenta, è stata per 60 anni anche la segretaria Franca Cominardi. 

Leggi tutto
11
Set
2020
Ritratto di roberto parolari

Basket Iseo inizia la nuova stagione, ma resta senza palestra

Il Palantonietti non può essere utilizzato in orario extrascolastico

Gli allenamenti della prima squadra agli ordini di coach Mazzoli erano appena iniziati, nel pieno rispetto dei protocolli anti diffusione del Covid previsti dalle normative attualmente in vigore, e il via libera all’attività delle formazioni giovanili già predisposto per il 14 settembre, ma per il Basket Iseo è arrivata improvvisa la doccia gelata sotto forma di un comunicato da parte dell’Amministrazione comunale iseana.
Il Comune di Iseo ha infatti informato la società che, in base a quanto deciso dalla Provincia che è titolare della struttura, «non sarà più possibile utilizzare la palestra dell’Istituto Antonietti in orario extrascolastico a partire da lunedì 14 settembre».

Leggi tutto
01
Set
2020
Ritratto di roberto parolari

Al via la rassegna “Sapiens - #Invito a Bergamo/Brescia”

Incontro con i sapienti tra Brescia e Bergamo, passando sul Sebino

Il 2 settembre a Sulzano con l’incontro con l’astrofisico bergamasco Luca Perri prende il via la rassegna “Sapiens - Invito a Bergamo/Brescia”, organizzata dall’associazione culturale “Reading - Voci dal Lago” con la collaborazione dei Comuni di Sulzano, Montisola e Costa Volpino, con il patrocinio della Provincia di Bergamo e con il prezioso sostegno di Fieb (Fondazione Istituti Educativi Bergamaschi). La rassegna propone otto incontri, gratuiti e aperti al pubblico tramite prenotazione a info@readingvocidallago.eu, per permettere ai cittadini di tornare a riunirsi in piena sicurezza e dialogare, di nuovo, faccia a faccia con i “sapienti” fra le due città di Brescia e Bergamo e quel lago che le divide, o le unisce: il Sebino.

Leggi tutto
21
Ago
2020
Ritratto di roberto parolari

Sanità, Iseo rischia la maternità

Cittadini infuriati con la Regione: raccolta firme

Nei Comuni del lago d’Iseo si stanno raccogliendo le firme contro la chiusura del reparto di maternità dell’Ospedale cittadino. Sarebbe una vera disdetta, anche perché quello di Iseo è l’unico reparto presente nell’area e serve un bacino di utenza di almeno 60mila cittadini tra sebino bresciano e bergamasco, non contando la zona della Franciacorta. Il reparto era stato chiuso con l’esplosione della pandemia di Covid 19 e non è stato più riaperto. A motivare la chiusura il numero di bambini nati registrati nel 2019, inferiore ai 500 richiesti da un Decreto ministeriale del 2015. Il ritardo nella riapertura aveva fatto nascere le prime preoccupazioni ad Iseo, tanto che era nato il Comitato Pro Ospedale che sta dando vita alla raccolta firme per salvare il reparto maternità.

Leggi tutto
31
Lug
2020
Ritratto di roberto parolari

«Riaprite il lungolago»

Protesta tonante di Confesercenti

«Non è questo il momento delle sperimentazioni, anzi è oggi più che mai necessario sostenere,assecondare e accompagnare le imprese verso momenti migliori». 
Il presidente di Confesercenti della LombardiaOrientale, Pier Giorgio Piccioli, interviene sulla decisione dell’amministrazione di Iseo di procedere alla sperimentazione della nuova viabilità che comporta la pedonalizzazione e l’introduzione della Ztl del lungolago Marconi e del centro storico.  
Piccioli, in rappresentanza del Comitato Comunale Confesercenti di Iseo, ha scritto una lettera al sindaco di Iseo Marco Ghitti, argomentando le criticità rilevate.

Leggi tutto
07
Giu
2020
Ritratto di roberto parolari

2000 mascherine presentate senza mascherina

Immagini che non fanno bene alla prevenzione

La notizia è di quelle positive e mostra l’ennesimo gesto di solidarietà verso la propria comunità di un cittadino, ma c’è una nota stonata. Partiamo dalla parte positiva: parliamo di Paratico e delle 2mila mascherine che Walter Consoli e famiglia hanno donato, grazie ai rapporti personali con il gruppo cinese “China Heilongjiang Hongren Group”, ai propri concittadini. Il momento della donazione è stato immortalato in uno scatto al municipio di Paratico, con il sindaco Ministrini che ha accolto le mascherine e il donatore. Qui c’è la parte negativa: nessuno dei presenti è dotato di dispositivi di protezione personale. Ci spiace notare come ci siano persone che vengono multate per un semplice abbraccio alla fidanzata e vedere rappresentanti dello Stato che, invece di dare il buon esempio, si comportano così. Anche perché si dice che la fascia tricolore sia più difficile da indossare di una mascherina.

Leggi tutto
15
Apr
2020
Ritratto di roberto parolari

Lissignoli a casa dopo ore di angoscia

Già titolare del Ginepro di Polaveno, si era allontanato da casa

È tornato a casa e si trova in buone condizioni Emanuele Lissignoli, imprenditore di lungo corso e titolare dell’allevamento Dosso degli Ulivi di Monticelli Brusati. Si era allontanato dalla propria abitazione la mattina di martedì senza portare con sé portafogli e telefonino. I familiari, preoccupati dalla mancanza di notizie, nella serata di martedì avevano avvertito le autorità, con i carabinieri che avevano iniziato le ricerche, e postato su Facebook una richiesta di aiuto. Si sarebbe trattato di allontanamento volontario.
Emanuele Lissignoli è stato per anni titolare di un famoso ristorante a Polaveno, il Ginepro, e persona molto apprezzata per il suo “rampantismo” e la capacità di reinventarsi e fare impresa. Il direttore Massimiliano Magli lo ricorda come «partner commerciale e uomo ricco di entusiasmo e grande capacità imprenditoriale».

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Il Giornale di Iseo e del Sebino