Il Giornale di Iseo e del Sebino

15
Giu
2016
Ritratto di Deborah

Quando il lago esondava

Primi anni '60
di: 

L'inverno 2015/2016 sarà ricordato sul lago, e non solo, come l'anno meno piovoso e senza neve dall'inizio secolo, con rischio estivo di mancanza d'acqua nei fiumi, nei laghi e nei fontanili della bassa pianura padana. Fino ad un mese fa, a causa della siccità, le rive ed i porti del Sebino apparivano senza acqua e sottoquota, al limite di ogni accettabile visione, con scarichi in secca e sponde paludose, con minaccia alla salute e pericolo per la previsione di mancanza delle scorte d'acqua estive, necessarie anche alla irrigazione della campagna.
Con la primavera tutto è cambiato e in questi giorni le intense piogge in tutto il nord e la crescita del livello del lago fanno gridare al rischio esondazione, poichè il pelo d'acqua ad Iseo è vicino allo sfioro del muro di contenimento sul lungolago Marconi.
Molti ricordano l'inizio anni '60, quando il lago esondò, occupando il porto Gabriele Rosa e tutte le adiacenti strade vicine alla sponda.

Leggi tutto
14
Giu
2016
Ritratto di mavi

Tra Christo e la Franciacorta

Il 18 giugno è alle porte

E’ sempre più vicino il 18 giugno e con esso l’inaugurazione dell’ultima e attesissima opera di Christo, The Floating Piers. Tutta la Franciacorta è in fermento per il grande evento, soprattutto ora che il bel tempo permette di ammirare l’installazione che prende forma espandendosi, un pezzo alla volta, nelle acque del lago d’Iseo. I comuni lacustri sono già da tempo preparati ad accogliere curiosi e turisti, molti dei quali già attirati sin dalle prime fasi preparatorie della spettacolare passerella lunga quasi 70.000 metri.

Leggi tutto
01
Giu
2016
Ritratto di Giusi

Il “Progetto DAE” porta sull’isola tre defibrillatori

Progetto ideato, sviluppato e realizzato dall’Associazione Socio Culturale Officina delle Idee
Foto di gruppo dei ragazzi dell’Officina delle Idee

«Il Progetto DAE - Monte Isola nel cuore - è stato pensato per poter donare tre defibrillatori semiautomatici al nostro comune di Monte Isola - spiega Emanuele Dalmeri, membro del comitato dell’Officina delle Idee - con l’obiettivo di dare una grossa mano qualora ci sia la necessità».

Leggi tutto
31
Mag
2016
Ritratto di Giusi

Peschiera Maraglio. Fuoghi 40. Anime 400.

L’ultimo libro di Mons. Francesco Turla sarà presentato dall’Associazione Culturale “Giovane Isola” sabato 4 giugno 2016 alle ore 17,00 presso la sala convegni dell’Ufficio turistico in loc. Peschiera Maraglio.
Locandina dell'evento

Peschiera Maraglio. “Fuoghi 40. Anime 400” è il titolo dell’ultima opera scritta da Mons. Francesco Turla che insieme a “La vergine bellezza di Montisola”, “Le “Cronache montisolane” di don Giuseppe Trotti” e Carzano. “A mattina in piano alla riva del lago” conclude una raccolta di libri dedicati a Monte Isola, l’isola lacustre più grande dei laghi d’Europa.
L’attenzione del Parroco-scrittore si concentra questa volta sulla frazione di Peschiera Maraglio, “Peschera” in dialetto bresciano, denominazione latina legata all’attività di pesca e di fabbricazione di reti che l’hanno caratterizzata fin dalle origini.
Una storia di Peschiera che attraversa i secoli e che omaggia la sua piccola comunità, da quando all’inizio del 1600 contava 40 fuoghi – famiglie e 400 anime fino ai giorni nostri.

Leggi tutto
06
Mag
2016
Ritratto di Giusi

Il piano mobilità prende forma

Sul tavolo gli ultimi dettagli
Una foto di gruppo dei sindaci con l'artista  (© Claudio Colosio)

In questi giorni si stanno chiudendo i tavoli di discussione riguardo tutti gli aspetti della viabilità sul territorio isolano, così come le questioni riguardanti la gestione dei piani di emergenza e di sicurezza, dell'attività dei punti di accoglienza e di ristoro e dell'organizzazione di varie attività culturali.

Leggi tutto
06
Mag
2016
Ritratto di Giusi

Il naét cambia veste, dal legno ….. alla vetroresina!

Novità assoluta made in A.S.D. Polisportiva Monte Isola 2002
Danilo Bettoni e Riccardo Agnesi detto “Il Capitano” accando a uno dei naét da gara

Da quest'anno il Campionato Federale con Naét 2016 introdurrà i suoi nuovi naécc da gara interamente prodotti in vetroresina. Danilo Bettoni presidente della Polisportiva Monte Isola 2002 insieme a Riccardo Agnesi vice presidente e Adriano Archetti, artigiano maestro d'ascia titolare del cantiere nautico Monteisola di Peschiera Maraglio, presenta in anteprima ai lettori del Giornale di Iseo e del Sebino il naét nella sua versione "evolution".

Leggi tutto
16
Apr
2016
Ritratto di Redazione

Disabili, andiamo con loro

Da poco sui media la notizia di uno spettacolo allestito con disabili: «È una riflessione su quanto questa epoca sia tanto social e poco sociale, mentre per loro il rapporto fisico è importante. Per loro l’abbraccio è un gesto importante, un gesto di accoglienza, di perdono, è un gesto rivoluzionario».
Si notano a passeggio accompagnati da parenti o con gli accompagnatori, al bar per lo spuntino, si vedono in manifestazioni sportive e non a loro misura, sempre gioiosi osservano tutto curiosi di tutto e di tutti. 
Sono loro: disabili nella mente, meno nel pensiero, poco nel fisico: sono Uomini e Donne a titolo pieno. .
Filosofi con un fico secco di filosofia. Sensibili per naturale timidezza e gentilezza. Cuochi senza sapere di ricette. Amano i dolci perché piacciono.

Leggi tutto
11
Apr
2016
Ritratto di Giusi

A Iseo un convegno per parlare di omicidio stradale

Tutte le rappresentanze delle forze dell'ordine della provincia al Castello Oldofredi
Da sinistra: Francesco Biasetti Vice Presidente di IPA Brescia, il Sindaco di Iseo Riccardo Venchiarutti e Roberto Novelli Comandante della Polizia Locale di Brescia

Sabato 2 aprile scorso presso il Castello Oldofredi di Iseo, il Comitato Locale dell'IPA (International Police Association) in collaborazione con l'Associazione Polizia Locale della Provincia di Brescia con il patrocinio del Comune di Iseo hanno tenuto un importante convegno con gli organi di polizia stradale e i conducenti dei veicoli di soccorso sanitario e di emergenza, sul tema dell'introduzione del reato di omicidio stradale e del reato di lesioni personali stradali.

Leggi tutto
06
Mar
2016
Ritratto di Massimiliano Magli

Lo spiedo con ... le sarde

Al posto degli uccelletti lo chef Valotti (Brione) ha messo il pesciolino di lago

L’ingegnosità della gente amante del buon mangiare non ha confini e così visto che gli uccelletti sono stati eliminati dal piatto bresciano più famoso, c’è chi ha pensato bene di trovare un’alternativa, mantenendo intatto il gusto dello spiedo. L’idea è quantomeno originale ma di gran effetto, tanto che l’amarino tipico del rosolare degli uccelletti viene sostituito dal sapore quasi simile proveniente da un pesce di lago. L'idea di creare uno spiedo con le sarde di lago è frutto dell'esperienza di Michele Valotti, chef della Trattoria La Madia di Brione che il 17 febbraio ha proposto in sinergia con la Società Agricola La Fiòca di Corte Franca la terza via allo spiedo bresciano.

Leggi tutto
24
Feb
2016
Ritratto di Redazione

Costa Azzurra o Iseo?

Lo scatto ante-primavera di Federico Sbardolini

Cielo terso, temperatura mite, tutto un altro inverno: e questo scatto regala la dolcezza che solo il mare riserva

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Il Giornale di Iseo e del Sebino