Il Giornale di Iseo e del Sebino

16
Lug
2013
Ritratto di Redazione

Torna la spiaggia libera

Sarà a prova di disabilità
La spiaggia pubblica

Dopo i lavori svolti durante la stagione invernale, riapre la spiaggia pubblica di Iseo: un'area di 2000 m2 circa in concessione demaniale al Comune di Iseo.
La 'spiaggetta' di Via per Rovato, è stata riqualificata con un intervento volto alla rinaturalizzazione dell'area, che si è tradotto con delle azioni in linea con le politiche green tra cui l'eliminazione delle barriere architettoniche, l'inerbimento naturale e la collocazione di cestini per incentivare la raccolta differenziata.
Creato anche il proseguimento del percorso per ipovedenti, che già demarca Via per Rovato e Via dei Mille.
Un 'progetto a costo zero' per l'Amministrazione Comunale di Iseo, che ha potuto usufruire della 'convenzione ex-Resinex', mai stata finalizzata negli anni precedenti.

Leggi tutto
08
Lug
2013
Ritratto di Redazione

L'estate si accende

Biblioteca al parco, summer class e tanti spettacoli
L'edizione dello scorso anno di Sebino Summer Class

Ad arricchire il ricco ventaglio delle offerte in programma, ci sono, per il mese di luglio, le iniziative della “Biblioteca nei parchi”, per tutti gli appassionati di lettura, e il “Sebino Summer Class”, importante momento di formazione per musicisti, proposto ad un costo veramente contenuto e connesso al festival musicale “Sebino Summer Fest”. Sono tre i sabato di luglio in cui sarà possibile usufruire del servizio “Biblioteca nei parchi”, dalle ore 15 alle 18:  il 6 luglio al Lido Nettuno, il 13 luglio al Parco Lazzarini e il 20 luglio nuovamente al Lido Nettuno.  La riscosso negli anni un buon successo di pubblico grazie ai numerosi servizi proposti: la consultazione di libri e periodici, non solo per adulti ma anche per i più piccoli, il prestito vero e proprio che può essere effettuato direttamente nel parco, la restituzione dei volumi e la consultazione di numerosi quotidiani. Il tutto allestito sotto un gazebo e con numerose sedie messe a disposizione per tutti i lettori.

Leggi tutto
28
Giu
2013
Ritratto di Redazione

Tornano le locomotive d'antan

Turismo d'altri tempi in riva al lago
Una delle locomotive d'epoca in servizio sulla Brescia-Iseo (Foto Federico Sbardolini)

Brescia al Lago d’Iseo, con destinazione privilegiata a Monteisola: è questo il percorso che i turisti e gli appassionati di ferrovia possono percorrere con il treno d’epoca, appartenente al parco storico di Trenitalia, trainato da un’arzilla ed ormai centenaria locomotiva a vapore del 1913. Domenica 16 giugno, dunque, si è tornati a viaggiare con le classiche carrozze “centoporte” dai caratteristici sedili di legno lungo la centenaria strada ferrata diretta in Valcamonica.

Leggi tutto
08
Giu
2013
Ritratto di Redazione

Pgt: i primi malumori

Il Comune dovrà difendersi in tribunale
L'assessore Emilio Agostini

Dalla pista ciclabile Pilzone-Iseo all’incubatoio di Clusane, per passare ai limiti posti alle facoltà edificatorie nelle zone «residenziali con verde privato» e ai vincoli monumentali, queste le prime spine che riguardano il nuovo Piano di governo del territorio approvato dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Venchiarutti e pubblicato a febbraio sul Bollettino ufficiale della Regione.Si tratta di quattro ricorsi al Tar presentati da cittadini iseani, che contestano alcune norme e limitazioni presenti nel Pgt, e per i quali il Comune dovrà difendersi in tribunale. «Siamo tranquilli -ha sottolineato l’assessore all’Urbanistica Emilio Agostini-: pensiamo di aver fatto le scelte giuste, ma è legittimo che chi pensa siano stati lesi i propri diritti si muova per tutelarli». Lo stesso assessore Agostini afferma di non vedere nei ricorsi alcun attacco concordato, anche perché vertono su questioni differenti e conclude dicendo che «noi, comunque, tireremo diritto».

Leggi tutto
07
Giu
2013
Ritratto di Redazione

Due giovani e una vespa

Da Montisola al campionato nazionale vespisti
Ribola durante una gara

Noi del Giornale di Iseo e del Sebino abbiamo intervistato due ragazzi montisolani, Enrico Ribola (30 anni, pilota) e Matteo Ziliani (28 anni, meccanico), gli unici ragazzi della nostra provincia a partecipare al Campionato Vespa Pista Italia, che quest'anno vede sfidarsi 18 piloti a bordo di Vespe da competizione in otto gare dislocate in ogni parte d'Italia. Questo singolare sport non è conosciuto come i classici campionati a due ruote, ma sta risquotendo sempre maggior interessere tra i giovani e i meno giovani. Il Campionato VPI è nato qualche anno fa e coordinato da Ricambio Rapido s.rl. di Ome. 
Enrico e Matteo ci hanno raccontato della passione per i motori nata sulla loro isola, dove le Vespe sono indispensabili quanto comuni mezzi di trasporto. Le Vespe di questi due giovani però, sono certamente fuori dal comune.
Quando è cominciata la vostra passione per le vespe? E' legata al posto speciale dove vivete?

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Il Giornale di Iseo e del Sebino