Under Brescia

07
Dic
2022
Ritratto di roberto parolari

Ospitaletto: la società del presidente Taini lancia l'asta benefica

I fondi raccolti saranno consegnati alla Caritas durante la festa di Natale

In occasione di questo Natale l’AC Ospitaletto ha lanciato un’asta benefica di magliette originali di calcio, alcune autografate, i cui proventi andranno a favore della Caritas di Ospitaletto. Tra queste la maglia della nazionale di Chiellini e poi di Totti, Vieri, Mutu, Muriel, Boateng e le maglie del Brescia, Bologna, Pro Patria, Vercelli e tante altre (16 in totale) la cui base d’asta è di 100 euro. Chi volesse mandare l’offerta, con rilanci di 10 euro, può farlo scrivendo a marketing@acospitaletto.it, oppure scrivendo in whatsapp dalle 10 alle 18 al 347 0671593.
L’operazione è stata lanciata sui social della società sportiva e sul sito www.acospitaletto.it.

Leggi tutto
02
Dic
2022
Ritratto di roberto parolari

Tornano gli incontri dedicati alla formazione per tesserati e genitori promossi dall'Acd Ospitaletto

Il 5 dicembre alle 20.30 la serata con il nutrizionista Silvio Broli

Lunedì 5 dicembre alle 20.30 la Sala Polifunzionale del Centro Sociale "G. Bergamini" di Ospitaletto torna ad ospitare il ciclo d’incontri dedicati alla formazione per tesserati e genitori promossi dalla società Acd Ospitaletto. Cinque serata, cinque temi, per conoscere il funzionamento del mondo del calcio e gli aspetti utili per affrontarlo al meglio da parte di tesserati e genitori. 
L’iniziativa, a cadenza mensile, dopo l’incontro con Silvio Broli, già consulente sportivo, responsabile scouting settore giovanile Us Cremonese, Ac Milan e Brescia Calcio sul tema “Il tesseramento” prosegue il 5 dicembre con la serata dedicata alla “Nutrizione Sportiva” con Mattia Broli, Biologo nutrizionista che approfondirà il tema della corretta alimentazione per chi pratica attività sportiva dilettantistica e professionistica. Mattia Broli ha fondato "Football nutrition": perché la professionalità è anche investire in una alimentazione specifica e personalizzata. 

Leggi tutto
01
Dic
2022
Ritratto di roberto parolari

Bedizzole: sequestrate oltre 2 tonnellate di marijuana

L'operazione delle Fiamme Gialle in una azienda agricola

I militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Brescia, al termine di un'articolata indagine di polizia giudiziaria coordinata dalla Procura Distrettuale della Repubblica di Brescia, hanno sottoposto a sequestro più di 2,1 tonnellate di marijuana e denunciato un agricoltore ritenuto responsabile della detenzione, ai fini della successiva commercializzazione, della sostanza stupefacente in relazione all’ipotesi di reato di cui all’articolo 73 del d.P.R. n. 309/1990. 
La marijuana sequestrata era stata coltivata in alcuni terreni di Bedizzole da un’azienda agricola riconducibile ad un agricoltore di origini italiane ed era stata poi trattata e custodita sia presso la sua abitazione che all’interno di tre capannoni nella sua disponibilità. L'azienda avrebbe dovuto vendere canapa legalizzata ma, come hanno confermato le analisi disposte dal Pubblico Ministero di Brescia, coltivava marijuana con valori di Thc oltre al limite. 

Leggi tutto
15
Nov
2022
Ritratto di roberto parolari

Orzinuovi: il 19 novembre la “marcia per la vita degli animali”

Organizzata dal Circolo Legambiente Valle dell'Oglio

Sensibilizzare la popolazione alla tutela della vita di tutti gli animali. Con questo obiettivo il Circolo di Legambiente Valle Dell'Oglio ha organizzato sabato 19 novembre la “marcia per la vita degli animali” che vuole anche protestare contro i piani di contenimento dei daini e dei cinghiali all'interno del territorio del Parco Oglio Nord e nelle zone limitrofe prospettato da Regione Lombardia. La “marcia” si terrà nel pomeriggio di sabato 19 con ritrovo e partenza alle 15 da via Milano, dal parcheggio dell'Istituto Cossali, per raggiungere attraverso la pista ciclopedonale il punto di arrivo fissato nell'anfiteatro dietro la Rocca di San Giorgio, in via Giordano Bruno.  

Leggi tutto
08
Nov
2022
Ritratto di mavi

Partito il progetto “Giovani Scintille”

E' ospitato al Centro Sociale di via Vezzoli e coinvolge ragazzi dai 15 ai 34 anni

È stato presentato lo scorso mese di ottobre il progetto “Giovani scintille” promosso dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Roberto Groppelli e che coinvolgerà la Cooperativa Pa.Sol., l’associazioneAdlZavidovici, l’Accademia musicale Preludio e la Casa dello studente. 
Rivolto ai giovani dai 15 ai 34 anni, il progetto vuole dare una risposta alle tante difficoltà e ai disagi che i ragazzi hanno vissuto e stanno ancora vivendo e affrontando dopo che la pandemia di Covid 19 ha stravolto la loro quotidianità, costringendoli a perdere momenti di socialità estremamente importanti nella loro formazione. 

Leggi tutto
25
Ott
2022
Ritratto di mavi

Nuovo progetto per i giovani

Per superare i traumi della pandemia

Un nuovo progetto pensato per i giovani è stato promosso a partire dall’inizio del mese di ottobre dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giorgio Guarneri grazie alla collaborazione con le cooperative Pa.Sol e Nuovo Cortile: si tratta di “Get Real” un’iniziativa dedicata ai ragazzi e alle ragazze di età compresa tra 15 e 25 anni che avrà l’obiettivo di creare le condizioni migliori per la socializzazione e l’aggregazione dei giovani che vi partecipano. 
In questi anni segnati dalla pandemia sono cambiate, in certi casi completamente stravolte, le interazioni sociali che si vivevano quotidianamente. Un cambiamento che ha segnato duramente gli adulti e ancor di più i giovani che si sono trovati a fare a meno di attività sportive e ludiche, costretti a casa, cambiando le modalità di apprendimento e di organizzazione dello studio. Uno stravolgimento della quotidianità che ha lasciato strascichi nei più giovani.

Leggi tutto
24
Ott
2022
Ritratto di mavi

Google Maps mostra i resti della fortezza veneziana nell’ex campo dell’Orceana

La scoperta fatta dall’associazione Amici della Rocca

Capita, a volte, che le grandi scoperte arrivino per caso: la mela caduta dall’albero finendo in testa a Isaac Newton gli ispirò la legge sulla forza di gravità, uno sguardo più attendo a Google Maps potrebbe invece aver mostrato la presenza dei resti della fortezza veneziana di Orzinuovi, abbattuta a partire dal 1828 per volontà degli austriaci, nell’area dell’ex campo sportivo di viale Bainsizza, dove fino a qualche anno fa giocava l’Orceana. 
A dare la notizia sono stati coloro che questa scoperta l’hanno fatta: Carla Folli, Paola Cominetti e Mauro Belviolandi dell’associazione soncinese Amici della Rocca che stavano lavorando alla realizzazione di un video, con relativo pamphlet, sulla ricostruzione in 3D della fortezza veneziana, un progetto che era stato finanziato dal Comune di Orzinuovi alcuni anni fa. 
(IMMAGINE)

Leggi tutto
17
Ott
2022
Ritratto di Massimiliano Magli

Arnaldo e la "caccia alle streghe"

Gogna social per la dirigente, dopo sospensione docente non vaccinata

E' imbarazzante vedere cosa sia stato fatto di una dirigente come Tecla Fogliata da alcuni suoi colleghi e da alcuni studenti del Liceo Arnaldo. Alcuni: è un obbligo precisare che alcuni sono, perché non vi sono plebisciti in questa vicenda.

Se l'Umanesimo è la rivoluzione del mondo - e lo è da sempre -, in questo caso ha fatto un giro al contrario dell'orbita civile nell'istituto più umanistico e di belle lettere della provincia...
Qualsiasi sia la declinazione della vicenda, una dirigente di fresca nomina, ma di lungo corso, già attiva a Castelcovati e a Chiari (sede dei due poli scolastici più avveniristici d'Europa), e in altre sedi, sarebbe stata colpevole di aver chiesto a un bidello (odio le pantomime dei lessemi moderni che lo vogliono operatore scolastico) di lavarle l'auto. 

Leggi tutto
01
Ott
2022
Ritratto di mavi

Premiati i vincitori del concorso «Scrivimi una storia»

La manifestazione è arrivata alla sua undicesima edizione

Sono Anna Cottinelli, Benedetta Susca, Mariagiovanna Regina e Luciano Pasini i vincitori delle quattro categorie della XI° edizione del concorso di racconti brevi «Scrivimi una storia» promosso dall’associazione Don Chisciotte e dall’assessorato alla Cultura del Comune di Roncadelle, patrocinato da Provincia Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia. Una manifestazione che ha visto la luce nel 2012, nata con l’obiettivo di stimolare la creatività e valorizzare la passione per la scrittura, offrendo a chi partecipa un’occasione unica per divulgare e condividere le proprie opere, che in questi anni è cresciuta in maniera esponenziale raggiungendo in questa edizione un numero di partecipanti mai registrato prima: sono stati quasi trecento gli autori che hanno deciso di presentare un racconto e, tra loro, un altissimo numero di studenti delle scuole primaria e secondaria.
(IMMAGINI)

Leggi tutto
19
Set
2022
Ritratto di mavi

Monte Isola: il pesce a seccare

Una tradizione vecchia di secoli

Conosciuta localmente come “sardina” è in realtà un agone, ma è chiamata sardina per la sua particolare forma, simile a quella del noto pesce marino.
Gli esemplari più comuni raggiungono una lunghezza di venti centimetri.
La pesca si pratica tutto l’anno, tranne nei mesi primaverili della riproduzione. 
(IMMAGINI)
Il pesce è subito eviscerato. Successivamente le sardine sono lavate in acqua corrente e lasciate per almeno 48 ore sotto sale.
Dopo questo breve periodo di salatura sono poste a essiccare al sole e all’aria del lago per circa trenta o quaranta giorni. 
Le sardine si infilano, una ad una, in questi fili. Si chiamano archèc in dialetto locale. 

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Under Brescia