Il Bollettino dell’Iss: oggi i decessi in Italia sono 761

In Lombardia 132 decessi e 2.938 nuovi positivi
Ritratto di roberto parolari

Sono 761 i decessi in Italia oggi, venerdì 11 dicembre, a causa dell’infezione da Covid 19, portando la cifra totale delle persone che hanno perso la vita da febbraio a 63.387. Rispetto a sette giorni diminuisce il numero dei decessi registrati, da venerdì scorso sono stati 4.535, ma ancora superiori ad un mese fa. Certo, si tratta di numeri in miglioramento rispetto alla scorsa settimana, quanto le vittime erano state 5.175, e a quella precedente, 5.108 decessi. Oggi sono 18.830 i nuovi casi a fronte di 190.416 tamponi processati, che portano il totale dei contagiati a 1.805.873 con un tasso di positività del 9,8%. Le persone guarite o dimesse continuano ad aumentare, oggi sono 24.169 con il totale che arriva a 1.052.163. Il numero di persone attualmente positive è 690.323: 3265 sono in terapia intensiva, 28.562 sono ricoverati in reparti Covid, mentre 658.496 sono in isolamento domiciliare. Se il numero di malati in terapia intensiva è diminuito rispetto a giovedì, dobbiamo segnalare che 208 pazienti sono entrati oggi nel reparto.
Venerdì 11 dicembre in Lombardia si registrano 132 decessi, portando il numero complessivo a 23.581, mentre sono 2938 i nuovi positivi e 2600 i dimessi o guariti. In totale sono stati 32.871 i tamponi effettuati con un tasso di positività del 8,9%. Si segnala una diminuzione sia dei ricoverati in terapia intensiva (-15, ora sono 733) che di quelli nei reparti Covid (-196, ora sono 5.417), mentre sono in isolamento domiciliare 81.299 persone. In Regione ora si contano 5.147 dimessi e 322.414 guariti.

Vota l'articolo: 
Non ci sono voti