Il Giornale di Palazzolo s/O

24
Gen
2023
Ritratto di roberto parolari

I grandi della Pro

Ecco i calciatori che hanno scritto la sua storia
Il libro ripercorre l’ultra centenaria storia della Pro Palazzolo attraverso 41 profili di grandi calciatori che ne hanno scritto la storia. In particolare sono da rimarcare i profili dei soli tre giocatori nativi di Palazzolo, che sono arrivati ai vertici nazionali. Il primo è un giocatore ormai dimenticato, si tratta di Giovanni Gasparini, che fra le due guerre, appena ventenne, vinse uno scudetto con l’Inter di Meazza, per poi proseguire la carriera nel Brescia dove disputò nove campionati. Il secondo giocatore è Beppe Tomasini che ha giocato per Brescia, Reggina e per otto campionati nel Cagliari di Riva, vincendo lo storico scudetto del 1970. Ha vestito i colori della nazionale giovanile vincendo i Giochi del Mediterraneo.
Leggi tutto
21
Dic
2022
Ritratto di roberto parolari

Palazzolo: ecco i premiati della nona edizione di Palashort

Il primo premio assegnato a Andrea Gandossi con “7”

Dodici fantastici cortometraggi in concorso per la nona edizione di Palashort, il concorso cinematografico interamente dedicato alla Città di Palazzolo sull’Oglio, ideato e realizzato dall'associazione KUMA, Volontari della Cultura Palazzolo.
È stata una cerimonia di premiazione ricca di emozioni quella che si è svolta giovedì 15 dicembre nella splendida cornice del Cinema Teatro Aurora, dove sono stati proiettati dal vivo i cortometraggi premiati (tutti girati a Palazzolo o che parlavano della Città) e i vari partecipanti hanno scoperto chi tra loro aveva raggiunto il podio.

Leggi tutto
16
Dic
2022
Ritratto di roberto parolari

La Rocchetta e il centro storico in veste natalizia

Pubblichiamo questa immagine che ci mostra una magnifica Rocchetta con le luminarie e la tenue illuminazione del quadrante all'orologio, un bellissimo spaccato del centro storico palazzolese in chiave natalizia. 

Leggi tutto
11
Dic
2022
Ritratto di roberto parolari

Palazzolo: il giorno dell'Immacolata consegnate le borse di studio

L'Amministrazione comunale premia 46 studenti meritevoli

Si è tenuta giovedì 8 dicembre, ospitata nella Sala conferenze della biblioteca civica Lanfranchi, la cerimonia di conferimento delle borse di studio istituite dall’Amministrazione comunale che ha visto la premiazione di 46 studenti meritevoli con un contributo concreto per il proseguimento dei loro studi.
Per le borse di studio di quest'anno, riferite all'anno scolastico o accademico 2021/2022, l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Gianmarco Cossandi ha deciso di stanziare una somma significativa, circa 10 mila euro. Sono stati premiati studenti delle scuole Secondarie di Primo grado (scuole medie) e di Secondo grado (superiori), studenti degli Istituti Tecnici e studenti che, avendo conseguito brillantemente la maturità, si sono iscritti al primo di università.

Leggi tutto
26
Nov
2022
Ritratto di roberto parolari

Palazzolo piange il Maestro Francesco Ghidotti

Punto di riferimento politico, culturale ed educativo della Città

La comunità di Palazzolo piange uno dei suoi più illustri cittadini: si è spento oggi il Maestro Francesco Ghidotti, ex sindaco, ricercatore, divulgatore appassionato della storia cittadina e insegnante che ha forgiato tantissimi giovani palazzolesi. Tra poco avrebbe compiuto 91 anni.
Punto di riferimento della città in ambito politico, culturale ed educativo Francesco Ghidotti, dopo un mandato da assessore, divenne sindaco dal 1970 al 1975 per poi fare il consigliere provinciale dal 1975 al 1980. A lui si deve la fondazione della Biblioteca Civica e il merito della donazione da parte di Giacinto Ubaldo Lanfranchi del Fondo Antico. 
Francesco Ghidotti è stato anche creatore e presidente della Fondazione Rampana, diventata sotto la sua guida centro propulsore di mostre, convegni, pubblicazioni e molto altro per diffondere la conoscenza della storia locale con passione, intelligenza e anche con quella ironia acuta che erano i suoi tratti distintivi.

Leggi tutto
21
Nov
2022
Ritratto di roberto parolari

Calcio: la “Schola Cantorum” protagonista di “Chi dell’erbe lo stelo compose?”

Tre concerti sulle Strofe per una prima Comunione di Alessandro Manzoni

L'anno prossimo verrà celebrato il centocinquantenario della morte di Alessandro Manzoni e le sue tre città, Lecco, dove ambientò i promessi sposi, Merate, dove studiò da bambino, e Milano, dove è nato e ha vissuto, hanno deciso di unirsi nell'omaggio al poeta dando un'anticipazione di quando avverrà nel 2023. E lo faranno grazie al concerto “Chi dell’erbe lo stelo compose?”, un evento straordinario che valorizza versi poco conosciuti di Alessandro Manzoni, proposti in musica inedita da un grande gruppo di musicisti e di coristi.

Leggi tutto
16
Nov
2022
Ritratto di roberto parolari

Senza casa, italiano e con invalidità

Storia incredibile e triste quella di Giovanni, che a 67 anni, dopo aver atteso a lungo una pensione e averla finalmente ottenuta, si è trovato ad affrontare una separazione.
Oggi, nonostante la richiesta inviata due anni fa, è ancora senza casa e vive da una persona di cuore, dove tuttavia i costi e i disagi sono enormi. Siamo certi che il Comune saprà risolvere questa situazione.

Leggi tutto
13
Nov
2022
Ritratto di mavi

Cicogna Rampana presenta la mostra “Divisi a metà” di Osvaldo Vezzoli

La Fondazione Cicogna Rampana ETS, in occasione del 60° anniversario dell’aggregazione di San Pancrazio a Palazzolo, ha inaugurato sabato 29 ottobre nella sede di via Garibaldi 24 la mostra: “Divisi a metà”.
Nel giugno del 1962 si concludeva il difficile percorso dell’aggregazione di San Pancrazio con la costituzione della nuova frazione. Alino era l’antico nome del territorio di San Pancrazio che si estendeva fra l’autostrada a nord, la ferrovia a sud, il fiume Oglio ad ovest e le colline moreniche del monte Orfano ad est.
Verso il XIV° secolo per cause sconosciute, improvvisamente Alino scomparve. Di questo fatto approfittarono i comuni di Palazzolo, Capriolo, Adro e Erbusco che, attraverso un’azione che durò decenni, fra il XV° e XVI° secolo, si spartirono il territorio della ex Alino, segnando una nuova configurazione amministrativa e territoriale che rimarrà intatta fino al 1962 cioè l’anno dell’unificazione. 

Leggi tutto
09
Nov
2022
Ritratto di roberto parolari

Il guardiano del faro

E’ una bellissima domenica mattina. Sono a Palazzolo per assistere a una partita di calcio di mio figlio e per me Palazzolo d’estate è il parco Metelli, recentemente violentato dall’inserimento di un distributore automatico di bevande al posto di un chiosco con esseri viventi detti baristi, e nella stagione fredda piazza Roma, con il suo Rocker Pub, uno dei luoghi più autentici del centro storico, a cui mi piace arrivarci spesso a piedi, dal dietro le quinte del centro storico: è la discesa dalla Torre del Popolo, il saluto alla Roggia, al Teatro Sociale e all’Auditorium San Fedele, oltre ai relitti di un’epoca neoclassica e romantica a tratti originale a tratti inventata. Ed è scendendo a fianco della Torre che ho colto con la coda dell’occhio ciò che non tornava, ciò che non era, nell’ordito del comune e consumistico vivere, una cosa normale: un passaggio attraverso una posta abitata.

Leggi tutto
11
Ott
2022
Ritratto di roberto parolari

Dalla racchetta alle tre carte

Dopo la trasferta a Portorose il Circolo di Tennis si dà alla briscola

Gloriosa trasferta per il Circolo di Tennis a Portorose in Slovenia, dove i suoi atleti si sono distinti sia nel torneo di singolare che in quello di doppio. Con l’arrivo dell'autunno il Circolo di Tennis ripiega su un classico della stagione, ovvero la gara di briscola che si disputerà tra il 4 novembre e il 2 dicembre prossimi. 
L'inizio della gara è infatti previsto per venerdì 4 novembre, a partire dalle 20 presso il Circolo, con la fase eliminatoria che vedrà le coppie divise in 8 gironi. Fase eliminatoria che si completerà venerdì 25 novembre, quando le coppie vincitrici dei rispettivi gironi si sfideranno nei quarti di finale ad eliminazione diretta per accedere alla finale. La giornata finale è prevista per domenica 2 dicembre con le ultime 4 coppie rimaste in gara che si giocheranno la vittoria del torneo con semifinale e finale.
(IMMAGINI)

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Il Giornale di Palazzolo s/O