Giornale della Lombardia

20
Gen
2021
Ritratto di roberto parolari

A Brescia e Bergamo 369 morti causati da PM2.5 ogni anno

Sono le peggiori in Europa per lo studio pubblicato su The Lancet Planetary Health

Triste primato per Brescia e Bergamo: sono le due città europee in cui si registra il più alto tasso di mortalità legato alla presenza di polveri sottili (PM2.5) nell’aria. Lo riferisce uno studio finanziato dal ministero per l’innovazione spagnolo e dal Global Health Institute che è stato pubblicato su The Lancet Planetary Health. Lo studio è stato condotto da ricercatori dell’Università di Utrecht, del Global Health Institute di Barcellona e del Tropical and Public Health Institute svizzero e ha analizzato la mortalità in Europa legata alla presenza di particolato fine (PM2.5) e biossido di azoto (NO2), considerando anche il numero delle vite che verrebbero risparmiate se si riducessero i livelli dei due inquinanti come raccomandato dall’Oms.

Leggi tutto
19
Gen
2021
Ritratto di Massimiliano Magli

Corriere, sito in crash dal primo mattino

Il sito www.corriere.it con molti abbonati in tutta Italia è in crash dalle 7 di questa mattina. Gli abbonati non hanno infatti la possibilità di accedere alla lettura degli articoli. Un problema di questo genere non accadeva dallo scorso lockdown forse per un eccessivo numero visite rispetto a quanto supportato dalla piattaforma. Un problema che pareva risolto e che invece torna a mettere in difficoltà abbonati e inserzionisti. L'assistenza prevede la soluzione del problema entro la tarda mattinata

Leggi tutto
15
Gen
2021
Ritratto di roberto parolari

Operazione della Guardia di Finanza di Sarnico

Sequestro di beni per 27 milioni di euro e 4 arresti

Beni sequestrati per 27 milioni di euro, 22 persone indagate e quattro arrestate per diversi reati. Questo il risultato dell’operazione che ha interessato diverse province lombarde e il veronese, ricostruendo un giro di fatture false da oltre 40 milioni di euro, condotta dalla Magistratura e dalla Guardia di Finanza di Bergamo e che si inquadra in un più ampio dispositivo di polizia economico-finanziaria che vede le Fiamme Gialle impegnate a contrastare le frodi fiscali e le forme di evasione più gravi a salvaguardia del bilancio dello Stato e degli imprenditori onesti, aggredendo i patrimoni illeciti dei criminali. 

Guarda il videoLeggi tutto
09
Gen
2021
Ritratto di roberto parolari

La Guardia di Finanza di Milano sequestra yacht nel porto di Genova

Imprenditore denunciato per i reati di frode fiscale e auto-riciclaggio

Un imprenditore di un noto gruppo del settore dei materiali edili, è stato denunciato per auto-riciclaggio e frode fiscale e un mega-yacht da oltre 50 metri e 30 milioni di euro di valore, ancorato nel porto di Genova, è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza. Questo l’esito dell’indagine portata avanti dai Sostituti Procuratori Ernesto Giordano Baggio e Paolo Storari della Procura della Repubblica di Milano che, ad inizio gennaio, hanno emesso i provvedimenti d’urgenza eseguiti dai Finanzieri del Comando Provinciale di Milano.
Oltre a procedere all’esecuzione del provvedimento di sequestro preventivo d’urgenza dello yacht di lusso, ormeggiato nel porto di Genova e battente bandiera britannica, i Finanzieri hanno anche sequestrato oltre a 1,5 milioni di euro circa depositati su conti correnti societari e personali nei confronti di imprenditori a capo di un gruppo attivo nel settore della produzione di materiali edili.

Guarda il videoLeggi tutto
18
Dic
2020
Ritratto di roberto parolari

Il Bollettino dell’Iss: oggi 674 nuove vittime

In Lombardia 60 decessi e 2.744 nuovi positivi

Oggi, venerdì 18 dicembre, sono 674 le persone decedute in Italia per Covid 19 che portano la cifra complessiva delle vittime da febbraio a 67.894. Dall’11 dicembre sono 4.507 i decessi registrati, in linea con la settimana scorsa, quando furono 4.535, ma in calo rispetto a quelle precedenti, quando si superarono i 5.000 decessi. I nuovi casi registrati oggi sono 17.992 a fronte di 179.800 processati, con un tasso di positività del 10%, che portano il numero complessivo delle persone che hanno contratto il Covid 19 a 1.921.778. Tra questi sono 1.226.086 le persone guarite o dimesse, 22.272 solo oggi. Attualmente le persone positive al Covid 19 sono 627.798, 7.545 in meno rispetto a giovedì, e tra questi 25.769 sono ricoverati nei reparti Covid e 2.819 in terapia intensiva, gli altri 599.210 sono invece in isolamento domiciliare. Nella giornata odierna sono 36 le persone uscite dalla terapia intensiva, 189 sono invece quelle che sono entrate nel reparto oggi.

Leggi tutto
15
Dic
2020
Ritratto di roberto parolari

L'imbarazzante scivolone della giornalista

Lapsus virale a Sky Tg 24

Per chi è sotto la luce dei riflettori l’imprevisto è sempre dietro l’angolo. Lo scivolone in diretta Tv non è una novità: i meno giovani ricorderanno famose gaffe di Mike Buongiorno, passate alla storia e arrivate fino ai giorni nostri. Certo, allora non c’era il carico da 90 di un mondo iperconnesso 24 ore su 24, per cui il minimo scivolone viene rilanciato in continuazione diventando “virale” nel giro di poche ore.

Guarda il videoLeggi tutto
11
Dic
2020
Ritratto di roberto parolari

Il Bollettino dell’Iss: oggi i decessi in Italia sono 761

In Lombardia 132 decessi e 2.938 nuovi positivi

Sono 761 i decessi in Italia oggi, venerdì 11 dicembre, a causa dell’infezione da Covid 19, portando la cifra totale delle persone che hanno perso la vita da febbraio a 63.387. Rispetto a sette giorni diminuisce il numero dei decessi registrati, da venerdì scorso sono stati 4.535, ma ancora superiori ad un mese fa. Certo, si tratta di numeri in miglioramento rispetto alla scorsa settimana, quanto le vittime erano state 5.175, e a quella precedente, 5.108 decessi. Oggi sono 18.830 i nuovi casi a fronte di 190.416 tamponi processati, che portano il totale dei contagiati a 1.805.873 con un tasso di positività del 9,8%. Le persone guarite o dimesse continuano ad aumentare, oggi sono 24.169 con il totale che arriva a 1.052.163. Il numero di persone attualmente positive è 690.323: 3265 sono in terapia intensiva, 28.562 sono ricoverati in reparti Covid, mentre 658.496 sono in isolamento domiciliare.

Leggi tutto
06
Dic
2020
Ritratto di roberto parolari

Fedez pedinato, interviene la Polizia

Un mistero dietro all’inseguimento

Serata movimentata quella di giovedì 26 novembre per Federico Leonardo Lucia, in arte Fedez. L’artista, che stava tornando a casa ed era solo a bordo della sua Lamborghini, si è reso conto di essere pedinato da un altro veicolo, un Suv Bmw, e ha informato un uomo del suo servizio di sicurezza. Immediata la chiamata al 112 per far intervenire la Polizia.
Nei pressi di piazzale Giulio Cesare a Citylife, il complesso residenziale e commerciale sorto nell’area dell’ex Fiera nel quartiere del Portello progettato dagli architetti Arata Isozaki, Daniel Libeskind e Zaha Hadid, le volanti della Polizia hanno intercettato e fermato i due veicoli. Lo stesso Fedez è sceso dalla sua auto e si è diretto verso il suo presunto pedinatore, che era rimasto a bordo del suo veicolo e aveva abbassato il finestrino. Dopo avergli chiesto chi fosse, Fedez lo avrebbe colpito con uno schiaffo. 

Leggi tutto
04
Dic
2020
Ritratto di roberto parolari

Il Bollettino dell’Iss: ancora più di 800 i decessi oggi in Italia

147 vittime in Lombardia, che conta 4.533 nuovi positivi

Sono 814 le persone decedute venerdì 4 dicembre a causa del Covid 19 nel nostro paese, ieri si erano sfiorate le mille vittime, con il numero di decessi da febbraio che è ora di 58.852. In una settimana i decessi registrati sono 5.175, in leggero ma ulteriore aumento rispetto ai sette giorni precedenti. Per quanto riguarda i nuovi positivi oggi si contano 24.099 nuovi casi che portano il totale dei contagiati a 1.688.939, mentre il tasso di positività è dell'11,3%, in leggera diminuzione rispetto alla settimana scorsa quanto era del 12,7%. Continua ad aumentare il numero delle persone guarite o dimesse complessivamente: oggi sono 25.576 in più che portano il totale a 872.385. Le persone attualmente positive sono 757.702: 722.935 sono in isolamento domiciliare, 31.200 sono ricoverate in reparti Covid ordinari e 3.567 in terapia intensiva. In terapia intensiva oggi sono entrate 201 persone.

Leggi tutto
27
Nov
2020
Ritratto di roberto parolari

Il Bollettino dell’Iss: 827 persone decedute oggi in Italia

In Lombardia sono 181 i decessi e 5.389 i nuovi positivi

Continua ad aumentare il numero dei decessi per Coronavirus in Italia: oggi sono 827 le persone che hanno perso la battaglia contro il Covid, con il numero di deceduti dall’inizio dell’epidemia che è ora di 53.677 vittime. Nei sette giorni tra il 20 e il 27 novembre si sono registrati 5.108 decessi, in aumento rispetto alla settimana precedente quando le vittime erano state 4.430.
Guardando al numero di nuovi positivi oggi si registrano 28.352 casi in più, con la cifra complessiva che è di 1.538.217 contagiati, mentre il tasso di positività è del 12,7%. Aumentano i guariti o dimessi: oggi sono 35.467 che portano il numero complessivo a 696.647. Attualmente le persone positive sono 787.893, di queste sono 33.684 quelle ricoverate con sintomi e 3.782 quelle in terapia intensiva.

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Giornale della Lombardia