5 Marzo 2021
mavi
Voto medio:
0
Invece di «negativo» doveva esserci scritto l'equivalente inglese «negative». E' per questo che... + continua
2 Marzo 2021
roberto parolari
Voto medio:
5
L’8 marzo è la data in cui in tutto il mondo si celebra la Giornata Internazionale della Donna, una... + continua
1 Marzo 2021
roberto parolari
Voto medio:
3
Si è spento nella notte tra sabato e domenica Pietro Giorgio Pietta, volto illustre della politica... + continua
26 Febbraio 2021
Benedetta Mora
Voto medio:
5
Nuovo investimento sulle scuole rudianesi. L'Amministrazione comunale ha promosso un intervento per... + continua
25 Febbraio 2021
roberto parolari
Voto medio:
0
Parcheggiare e nello stesso tempo scoprire se si è positivi o meno al Covid. È possibile dal 26... + continua

Home Page

In evidenza

E' accaduto a una 22enne di Acquafredda diretta a Londra

Venerdì, 05/03/21
Invece di «negativo» doveva esserci scritto l'equivalente inglese «negative». E' per questo che venerdì scorso Veronica Veronesi, 22enne di Acquafredda, è stata rispedita a casa dalla British Airways davanti al «gate» per l'imbarco a Linate. Era diretta in Inghilterra, ma quando gli steward di terra le hanno detto che il certificato dell'Ats con... + continua

Cuoricini in stoffa nei negozi clarensi e scaffale virtuale alla Sabeo

Martedì, 02/03/21
L’8 marzo è la data in cui in tutto il mondo si celebra la Giornata Internazionale della Donna, una ricorrenza da vivere non solo come festa commerciale, ma anche come momento di riflessione sui temi legati all’universo femminile. Alle conquiste delle donne si contrappongono ancora troppe discriminazioni, stereotipi e pregiudizi.... + continua

Candidato sindaco, consigliere e ricercatore

Lunedì, 01/03/21
Si è spento nella notte tra sabato e domenica Pietro Giorgio Pietta, volto illustre della politica bresciana e della scienza alimentare. Aveva 82 anni ed è stato per anni membro del Cnr, nonché volto televisivo in Rai dove spiegava i benefici di una dieta salutare. Numerosi i libri da lui pubblicati su questo argomento. L'uomo sarebbe morto... + continua

Intervento promosso dall'Amministrazione per una scuola più sicura

Venerdì, 26/02/21
Nuovo investimento sulle scuole rudianesi. L'Amministrazione comunale ha promosso un intervento per rendere ancora più confortevole e sicura la scuola materna. I lavori sono iniziati nei giorni scorsi e sono finalizzati a realizzare la copertura del cortile interno e il rifacimento di tutta la pavimentazione. Si tratta di lavori che dureranno... + continua

Dal 26 febbraio servizio attivo al centro commerciale di Mazzano

Giovedì, 25/02/21
Parcheggiare e nello stesso tempo scoprire se si è positivi o meno al Covid. È possibile dal 26 febbraio al centro commerciale di Mazzano, dove si possono effettuare i test rapidi per il Covid 19.  Il servizio, che è già attivo in altre località della Lombardia, potrà essere effettuato 7 giorni su 7 dalle 7 alle 19 in un’area delimitata e... + continua

Il progetto inaugurato nell’autunno del 2014 come vivaio ad uso forestale per la riqualificazione ambientale

Giovedì, 25/02/21
Da progetto sperimentale ad impresa ormai consolidata: il vivaio sbocciato all’interno dell’Istituto I.I.S. G. Cossali, grazie alla collaborazione tra il Comune di Orzinuovi e Parco Oglio Nord, giunge ai suoi primi sette anni di attività con risultati sorprendenti. Il vivaio, che ha trovato posto su un’area di 2.300 mq concessa dalla Provincia di... + continua

Ma ci sono i vaccini per fare promesse a Bergamo e cordonare Roccafranca, Rudiano, Urago d’Oglio, Pontoglio, Palazzolo s/O, Capriolo, Paratico, Iseo?

Mercoledì, 24/02/21
Sembra di rivedere un film: chiudono Castrezzato con zona rossa mentre i "buoi", alias virus, sono già scappati e il virus è ovunque. Adesso una trovata ancora più curiosa: un cordone sanitario da Roccafranca a Sarnico... Ma per arginare cosa e soprattutto con quali vaccini? In un paese nel quale il tracciamento è andato a farsi fottere che senso... + continua

Sfoglia il giornale!

Under Brescia

E' accaduto a una 22enne di Acquafredda diretta a Londra

Venerdì, 05/03/21
Invece di «negativo» doveva esserci scritto l'equivalente inglese «negative». E' per questo che venerdì scorso Veronica Veronesi, 22enne di Acquafredda, è stata rispedita a casa dalla British Airways... + continua

Chiari

Cuoricini in stoffa nei negozi clarensi e scaffale virtuale alla Sabeo

Martedì, 02/03/21
L’8 marzo è la data in cui in tutto il mondo si celebra la Giornata Internazionale della Donna, una ricorrenza da vivere non solo come festa commerciale, ma anche come momento di riflessione sui... + continua

Iseo e Sebino

Firmato accordo di monitoraggio tra ATS e Autorità di Bacino

Giovedì, 28/01/21
Presentando il bilancio degli investimenti sul territorio effettuati nel 2020 il presidente dell’Autorità di Bacino Lacuale dei Laghi d’Iseo, Endine e Moro Alessio Rinaldi, sindaco di Marone, aveva... + continua

Palazzolo s/O

Bloccato dai carabinieri di Chiari un 54enne mantovano

Martedì, 09/02/21
È partito dalla sua abitazione a bordo di un trattore armato di un’accetta per raggiungere la casa della ex moglie e ucciderla. A fermarlo ci hanno pensato i carabinieri che lo hanno intercettato e... + continua

Rovato

Gli studenti imparano ad usare la rete consapevolmente

Martedì, 09/02/21
Oggi 9 febbraio in tutte le scuole Europee si è svolto il “Safer Internet Day”, la giornata mondiale per la sicurezza in Rete, istituita e promossa dalla Commissione Europea, e che ha visto ogni... + continua

Dal sito di Libri&Giornali

Intervento promosso dall'Amministrazione per una scuola più sicura

Venerdì, 26/02/21 - 0 commenti
Nuovo investimento sulle scuole rudianesi. L'Amministrazione comunale ha promosso un intervento per rendere ancora più confortevole e sicura la scuola materna. I lavori sono iniziati nei giorni... + continua
05
Mar
2021
Ritratto di mavi

Negativo e non "negative": perde l'aereo

E' accaduto a una 22enne di Acquafredda diretta a Londra

Invece di «negativo» doveva esserci scritto l'equivalente inglese «negative». E' per questo che venerdì scorso Veronica Veronesi, 22enne di Acquafredda, è stata rispedita a casa dalla British Airways davanti al «gate» per l'imbarco a Linate. Era diretta in Inghilterra, ma quando gli steward di terra le hanno detto che il certificato dell'Ats con la parola «negativo» andava tradotto in inglese non ci ha creduto. 
Dopo attimi di smarrimento ha tentato l'impossibile con la burocrazia italiana: ha chiesto ad Ats la versione inglese. 
Figuriamoci, in Italia una richiesta di pochi minuti normalmente nemmeno viene presa in considerazione. E invece Ats manda dopo poco anche la versione inglese del tampone di Veronica.
Tutto ok? Macché, ormai il check-in è chiuso e non si si può imbarcare alla volta di Londra per il volo fissato alle 12.15. 

Leggi tutto
02
Mar
2021
Ritratto di roberto parolari

La Rete di Daphne celebra l’8 marzo con due iniziative

Cuoricini in stoffa nei negozi clarensi e scaffale virtuale alla Sabeo

L’8 marzo è la data in cui in tutto il mondo si celebra la Giornata Internazionale della Donna, una ricorrenza da vivere non solo come festa commerciale, ma anche come momento di riflessione sui temi legati all’universo femminile. Alle conquiste delle donne si contrappongono ancora troppe discriminazioni, stereotipi e pregiudizi.
In questo periodo di pandemia e di crisi nel quale le donne sono state costrette nei confini domestici, la situazione per molte è peggiorata e l’isolamento ha creato maggiore difficoltà anche nel chiedere aiuto.
Quando si parla di violenza non si intende solo quella fisica. La violenza di genere ha diverse forme e va dall’abuso psicologico a quello economico, sessuale e fisico.

Leggi tutto
01
Mar
2021
Ritratto di roberto parolari

Addio a Pietta

Candidato sindaco, consigliere e ricercatore

Si è spento nella notte tra sabato e domenica Pietro Giorgio Pietta, volto illustre della politica bresciana e della scienza alimentare.
Aveva 82 anni ed è stato per anni membro del Cnr, nonché volto televisivo in Rai dove spiegava i benefici di una dieta salutare. Numerosi i libri da lui pubblicati su questo argomento. L'uomo sarebbe morto serenamente nel sonno, per un malore improvviso.
Pietta era un politico attivo, ma sempre dietro le quinte, anche a fronte del suo impegno professionale.
Balzo agli onori delle cronache quando si candidò per il centro-destra come sindaco a Chiari nel 2009, ma la sua mossa, concordata nel direttivo locale, non andò giù alla direzione provinciale che finì per rimuoverlo e per candidare Luca Seneci, poi sconfitto da Sandro Mazzatorta.
E proprio con Mazzatorta fu consigliere comunale, senza mai distogliere il suo impegno dalla scienza e dalla letteratura in ambito alimentare.

Leggi tutto
26
Feb
2021
Ritratto di Benedetta Mora

Lavori alla scuola materna di Rudiano

Intervento promosso dall'Amministrazione per una scuola più sicura

Nuovo investimento sulle scuole rudianesi. L'Amministrazione comunale ha promosso un intervento per rendere ancora più confortevole e sicura la scuola materna. I lavori sono iniziati nei giorni scorsi e sono finalizzati a realizzare la copertura del cortile interno e il rifacimento di tutta la pavimentazione. Si tratta di lavori che dureranno circa tre mesi per un investimento di 136 mila euro. La nuova pavimentazione sarà anti-trauma e con autobloccanti ed è affidata alla ditta Wood Beton. «Parliamo di lavori – ha spiegato l'assessore ai lavori pubblici Mauro Barucco – che rientrano nell’ambito delle misure di sostegno e ripresa dell’economia a cura di Regione Lombardia. Il nostro Comune è stato infatti destinatario di 350 mila euro da utilizzare per opere pubbliche e una parte di tale somma è finita alla materna». Oltre questi lavori il Comune realizzerà due ampi porticati, così da fornire la materna con altri spazi coperti per le attività all'aperto.

Leggi tutto
25
Feb
2021
Ritratto di roberto parolari

Parcheggi e puoi fare il tampone Covid

Dal 26 febbraio servizio attivo al centro commerciale di Mazzano

Parcheggiare e nello stesso tempo scoprire se si è positivi o meno al Covid. È possibile dal 26 febbraio al centro commerciale di Mazzano, dove si possono effettuare i test rapidi per il Covid 19. 
Il servizio, che è già attivo in altre località della Lombardia, potrà essere effettuato 7 giorni su 7 dalle 7 alle 19 in un’area delimitata e ben segnalata nel parcheggio del centro, cui bisognerà accedere in auto, in totale sicurezza. I risultati del tampone verranno rilasciati dopo solo 15 minuti. Se il tampone dovesse risultare positivo sarà possibile effettuare in loco anche quello molecolare.
Per accedere al servizio è necessario prenotarsi online all’indirizzo www.parkingo.com/it/test-rapido-covid-centri e pagare con bancomat, carta di credito o PayPal.

Leggi tutto
25
Feb
2021
Ritratto di Benedetta Mora

Il vivaio del Cossali spegne le sue prime sette candeline

Il progetto inaugurato nell’autunno del 2014 come vivaio ad uso forestale per la riqualificazione ambientale

Da progetto sperimentale ad impresa ormai consolidata: il vivaio sbocciato all’interno dell’Istituto I.I.S. G. Cossali, grazie alla collaborazione tra il Comune di Orzinuovi e Parco Oglio Nord, giunge ai suoi primi sette anni di attività con risultati sorprendenti. Il vivaio, che ha trovato posto su un’area di 2.300 mq concessa dalla Provincia di Brescia in comodato gratuito, è nato da un’idea di Eugenio Zanotti, purtroppo scomparso di recente. Grande persona Eugenio, da tutti conosciuto come Ennio, che con la sua coinvolgente passione per le piante e per la natura in generale ha formato e sensibilizzato ai temi ambientali molte persone. Fu lui, infatti, per primo a lanciare la proposta e, una volta inaugurato il nuovo spazio nel 2014, a collaborare con Comune e Parco per la buona riuscita del progetto.

Leggi tutto
24
Feb
2021
Ritratto di Massimiliano Magli

Cordone sanitario come nelle peggiori epidemie africane

Ma ci sono i vaccini per fare promesse a Bergamo e cordonare Roccafranca, Rudiano, Urago d’Oglio, Pontoglio, Palazzolo s/O, Capriolo, Paratico, Iseo?

Sembra di rivedere un film: chiudono Castrezzato con zona rossa mentre i "buoi", alias virus, sono già scappati e il virus è ovunque. Adesso una trovata ancora più curiosa: un cordone sanitario da Roccafranca a Sarnico... Ma per arginare cosa e soprattutto con quali vaccini? In un paese nel quale il tracciamento è andato a farsi fottere che senso hanno queste misure se non quelle di confondere, tanto più che di vaccini in Italia ce ne sono quantità risibili ancora oggi? Leggetevi solo le ultime due righe e capirete che è l'ennesima presa per i fondelli: per la serie, vi faremo sapere.
Ecco cosa è stato deciso:
Regione Lombardia, a seguito dell’Ordinanza n. 705 del 23 febbraio 2021, ha deciso di attuare una campagna vaccinale straordinaria per alcuni Comuni di ATS Brescia e di ATS Bergamo, al fine di creare le condizioni di “cordone sanitario” per contenere la diffusione del contagio.

Leggi tutto
23
Feb
2021
Ritratto di roberto parolari

E' morto Lawrence Ferlinghetti

Medaglia d'oro per iniziativa della giunta Facchetti

“Siamo tristi nell'annunciare che Lawrence Ferlinghetti, illustre poeta, artista e fondatore della City Lights Booksellers and Publishers, è morto a San Francisco, California. Aveva 101 anni”.
Con queste parole lo staff del poeta ha comunicato la triste notizia della sua morte. Carlo, il padre di Ferlinghetti, era nato a Brescia nel 1872 in contrada delle Cossere e proprio nella nostra provincia Lawrence tornò alcuni anni fa per cercare le sue radici. Forte il legame con Chiari: nel 2002 l’allora sindaco Mino Facchetti gli consegnò la medaglia d’oro simbolo della città e lo definì “figlio prediletto della clarensità”.

Leggi tutto
23
Feb
2021
Ritratto di roberto parolari

Tamponi, situazione rovente

Code di ore a Chiari

Maxi coda questa mattina al drive-through di Chiari. Viabilità in tilt su via Castelcovati. La polizia locale sta tentando di gestire l'ingorgo tra i clienti dei market Conad ed Eurospin e le  vetture in attesa di tampone. Sono oltre 50 le automobili in coda alle 9. 
(VIDEO)

Guarda il videoLeggi tutto
22
Feb
2021
Ritratto di Benedetta Mora

Nel 1911 il Prof. Pellegrini contribuì a debellare il colera in provincia di Firenze

Il documento inedito che racconta la gestione della malattia infettiva negli archivi della Fondazione Pellegrini Forlivesi

La pandemia di Coronavirus che sta imperversando per tutto il pianeta ormai da un anno ha fortemente impattato l’economia mondiale e le vite di tutti noi. Come in tutte le emergenze sanitarie, è basilare che gli organi politico-amministrativi colgano i suggerimenti dei professionisti sul campo e conservino buona memoria. Nel 1911 il Prof. Pellegrini contribuì a debellare il colera in provincia di Firenze di quanto accaduto per farsi trovare pronti nel caso di nuove ondate ed eventuali nuovi virus. A questo proposito, dal punto di vista storico è interessante l’esperienza del Prof. Augusto Pellegrini all’Ospedale di Marradi (Firenze), dove fu Direttore prima di venire a Chiari nel 1913. Nel 1911, infatti, l’Italia fu percorsa da una epidemia di colera, malattia ben più grave del Coronavirus, specialmente per la medicina di quel tempo.

Leggi tutto

Pagine