A Sarnico torna il Festival dell’Arte di Strada

Dal 29 al 31 luglio previsti oltre cento spettacoli nelle vie cittadine
Ritratto di roberto parolari

Dal 29 al 31 luglio torna, dopo due anni di stop, l’appuntamento con il Sarnico Busker Festival, la grande festa dell’arte di strada dedicata a tutte le età. Per tre giorni Sarnico sarà popolata da un centinaio di artisti di strada e 25 compagnie che proporranno più di 100 spettacoli, dal circo acrobatico al palo cinese, dalla giocoleria con il fuoco all’acrobatica aerea. Spettacoli che animeranno non solo le piazze e il Lungolago, qui ci sarà il mercatino dell’artigianato etnico-artistico, ma anche le vie del Centro storico dove si esibiranno le farfalle itineranti, statue viventi e band musicali che accompagneranno i visitatori. In tutto sono dieci le postazioni che ospiteranno i vari spettacoli del Festival dell’Arte di Strada. 
Il Sarnico Busker Festival sarà anche occasione di shopping: oltre all’apertura dei negozi del Centro storico fino a mezzanotte, sul Lungolago di Sarnico si passeggerà tra le bancarelle del Mercatino del Busker, che offre una selezionata scelta di artigianato artistico, etnico, curiosità e oggetti realizzati a mano.
L’ingresso è libero e gratuito e gli spettacoli si svolgeranno venerdì dalle 20.30 alle 24, sabato dalle 18 alle 24 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 18 alle 24.
 

Vota l'articolo: 
Average: 5 (1 vote)