Giannino Penna

11
Set
2020
Ritratto di roberto parolari

Basket Iseo inizia la nuova stagione, ma resta senza palestra

Il Palantonietti non può essere utilizzato in orario extrascolastico

Gli allenamenti della prima squadra agli ordini di coach Mazzoli erano appena iniziati, nel pieno rispetto dei protocolli anti diffusione del Covid previsti dalle normative attualmente in vigore, e il via libera all’attività delle formazioni giovanili già predisposto per il 14 settembre, ma per il Basket Iseo è arrivata improvvisa la doccia gelata sotto forma di un comunicato da parte dell’Amministrazione comunale iseana.
Il Comune di Iseo ha infatti informato la società che, in base a quanto deciso dalla Provincia che è titolare della struttura, «non sarà più possibile utilizzare la palestra dell’Istituto Antonietti in orario extrascolastico a partire da lunedì 14 settembre».

Leggi tutto
09
Set
2020
Ritratto di roberto parolari

Dall'Allum di Merate arriva il Daily Tampon

Permetterà di scoprire la positività al Covid in 3 minuti

Si chiama Daily Tampon e in 3 minuti permetterà di sapere se si è positivi o meno al Covid 19 attraverso l’analisi della saliva, una modalità molto meno invasiva rispetto al tampone naso faringeo abitualmente utilizzato sino ad ora e anche meno costosa. Il test rapido è stato realizzato dalla Allum, azienda di Merate in provincia di Lecco con la collaborazione dell’Università del Sannio, e ha ricevuto l’approvazione del Ministero della Salute. Ora l’azienda brianzola farà partire la produzione dei nuovi tamponi per la rilevazione del coronavirus.  
Il Daily Tampon funziona come un test di gravidanza: un campione di saliva raccolto con un cotton-fioc viene appoggiato al tampone che in soli tre minuti, grazie all’azione congiunta di tre reagenti, dà il risultato. In caso di positività compaiono due strisce, se negativi una.

Leggi tutto
30
Ago
2020
Ritratto di roberto parolari

Approvato il calendario scolastico 2020/21

Scuola d’infanzia al via il 7 settembre, primarie e secondarie il 14

Il Consiglio di Istituto dell’IC “Città di Chiari” ha approvato il calendario per il prossimo anno scolastico: la data di avvio non era in discussione, con la Regione che aveva già indicato attraverso un’ordinanza del 13 agosto l’inizio delle lezioni il 7 settembre 2020 per le scuole dell’infanzia e il 14 settembre 2020 per tutti gli ordini e gradi di istruzione e per i percorsi di istruzione e formazione professionale. Restavano però da sciogliere i nodi riguardo la presenza del servizio di mensa e i relativi orari di lezione.

Leggi tutto
25
Ago
2020
Ritratto di roberto parolari

Capriano, post che inneggiano al fascismo

Polemiche sul candidato sindaco Sala che parla di "gogna mediatica"

Non potevano che suscitare polemiche, oltre ad un profondo imbarazzo nel mondo politico bresciano per la presenza sempre più preoccupante di questi fenomeni di estremismo di destra, alcuni post pubblicati nei mesi scorsi sul proprio profilo social da Stefano Sala, candidato sindaco a Capriano del Colle con la civica «Vivere Capriano e Fenili» appoggiata dalla Lega. I post ora sono stati cancellati, ma questo non è bastato a placare le polemiche.
La segnalazione è arrivata in particolare dall’Anpi provinciale, con il presidente Pedroni che ha chiesto agli altri candidati sindaco, Giorgio Armani della civica «CambiaVento» e Salvatore Oliva della civica «Insieme per migliorare», di porre in Prefettura la discriminante antifascista. I due candidati, a loro volta, hanno sottolineato la loro adesione ai dettami della Carta Costituzionale e in difesa dei valori della democrazia, della libertà e dell’antifascismo. 

Leggi tutto
21
Ago
2020
Ritratto di roberto parolari

Sanità, Iseo rischia la maternità

Cittadini infuriati con la Regione: raccolta firme

Nei Comuni del lago d’Iseo si stanno raccogliendo le firme contro la chiusura del reparto di maternità dell’Ospedale cittadino. Sarebbe una vera disdetta, anche perché quello di Iseo è l’unico reparto presente nell’area e serve un bacino di utenza di almeno 60mila cittadini tra sebino bresciano e bergamasco, non contando la zona della Franciacorta. Il reparto era stato chiuso con l’esplosione della pandemia di Covid 19 e non è stato più riaperto. A motivare la chiusura il numero di bambini nati registrati nel 2019, inferiore ai 500 richiesti da un Decreto ministeriale del 2015. Il ritardo nella riapertura aveva fatto nascere le prime preoccupazioni ad Iseo, tanto che era nato il Comitato Pro Ospedale che sta dando vita alla raccolta firme per salvare il reparto maternità.

Leggi tutto
13
Ago
2020
Ritratto di roberto parolari

Campioni non solo in pista, ma anche nella solidarietà

Manuel Rocca sostiene il progetto di Autismart Onlus

Il pilota rovatese Manuel Rocca ed il suo Fan Club hanno deciso di aderire con entusiasmo all’iniziativa promossa da Autismart Onlus, che ha dato il via ad una raccolta fondi per sostenere il progetto di inserimento lavorativo dei ragazzi autistici. Il progetto prevede la proposta di acquisto di almeno 50 mascherine chirurgiche certificate tipo IIR (antispruzzo) made in Italy al costo di 25 euro o di 100 mascherine al costo di 50 euro. 
«Da un lato invitiamo a non abbassare la guardia nei confronti dell’emergenza sanitaria Covid-19 e dall’altro – ha commentato Manuel Rocca -, scegliendo di acquistare un prodotto sicuro e certificato, contribuiamo a donare dei fondi ad una associazione meritevole del territorio». 
(IMMAGINI)

Leggi tutto
31
Lug
2020
Ritratto di roberto parolari

«Riaprite il lungolago»

Protesta tonante di Confesercenti

«Non è questo il momento delle sperimentazioni, anzi è oggi più che mai necessario sostenere,assecondare e accompagnare le imprese verso momenti migliori». 
Il presidente di Confesercenti della LombardiaOrientale, Pier Giorgio Piccioli, interviene sulla decisione dell’amministrazione di Iseo di procedere alla sperimentazione della nuova viabilità che comporta la pedonalizzazione e l’introduzione della Ztl del lungolago Marconi e del centro storico.  
Piccioli, in rappresentanza del Comitato Comunale Confesercenti di Iseo, ha scritto una lettera al sindaco di Iseo Marco Ghitti, argomentando le criticità rilevate.

Leggi tutto
13
Lug
2020
Ritratto di roberto parolari

Infiltrazione della criminalità nel settore rifiuti

Eseguiti 5 arresti nell'ambito dell'operazione "Special Guest"

Si è conclusa con l’arresto di 5 persone, tutte accusate dei reati di estorsione ed emissione di fatture per operazioni inesistenti con l’aggravante dal metodo mafioso, l’operazione “Special Guest” portata a termine del GICO del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Milano e il NIPAAF Carabinieri Forestali di Milano. L’indagine, coordinata dal procuratore della Repubblica di Milano Francesco Greco, ha scoperto l’infiltrazione della criminalità organizzata nel settore della gestione dei rifiuti.

Guarda il videoLeggi tutto
03
Lug
2020
Ritratto di roberto parolari

Polmoniti “sospette” prima dell’emergenza ad Alzano Lombardo

Le risposte dell’Ats di Bergamo sui 110 “Codici 486”

Con il “Codice 486” sono indicate nelle strutture ospedaliere le diagnosi di polmoniti da “agente non specificato”. Nell’ospedale di Alzano Lombardo tra il mese di novembre del 2019 e il mese di gennaio del 2020 sarebbero state registrate con questo codice 110 polmoniti, che ora sono materia di indagine da parte della Procura di Bergamo che sta lavorando all’inchiesta sulla gestione dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus nella provincia bergamasca. Quello che i Pm bergamaschi vogliono appurare è se il Covid-19 fosse presente nell’area della Val Seriana prima del 23 febbraio, quando all’ospedale di Alzano Lombardo i tamponi portarono ad individuare i primi due malati. Una possibilità che rinforzerebbe i dubbi sulla gestione dell’emergenza o almeno sul ritardo con cui sia stato dato l’allarme. Anche perché paragonando i dati del 2019 a quelli del 2018 si è registrato un aumento dei codici 486 del 30%: in dodici mesi si è passati da 196 casi a 256.

Leggi tutto
30
Giu
2020
Ritratto di roberto parolari

Fiera Regionale, arrivederci all’anno prossimo

La cancellazione comunicata ufficialmente da Nuova Orceania
Niente taglio del nastro per la Fiera in questo 2020

La notizia era stata anticipata ad inizio maggio dal sindaco Gianpietro Maffoni nel discorso, pubblicato sul profilo facebook del Comune, che aveva annunciato l’avvio della Fase 2 anche per Orzinuovi e poi filtrata da incontri tra la Giunta e l’organizzazione dell’evento, ma ora è arrivata anche la comunicazione ufficiale da parte di Nuova Orceania. La tradizionale Fiera regionale quest’anno non si farà.
Troppe le difficoltà organizzative e le misure di sicurezza da mettere in atto per rispettare a pieno le norme di distanziamento sociale, necessarie anche in questa fase dell’emergenza sanitaria. Anche se i segnali a livello di contenimento della pandemia sono positivi, con numeri che diminuiscono continuamente, non avrebbe avuto senso correre far correre rischi inutili a chi ha vissuto una situazione drammatica negli ultimi tre mesi. 

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Giannino Penna