Umberto Galimberti a Rinascimento Culturale (26 appuntamenti fino a ottobre)

Ritratto di mavi

Ideato e promosso dall’associazione Rinascimento Culturale nove anni fa, il festival Rinascimento Culturale prosegue il suo camminosotto la direzione artistica di Alberto Albertini e quella organizzativa di Fabio Piovanelli – con il supporto e la preziosa collaborazione di una decina di volontari e del Gruppo Alpini delle sezioni provinciali di Brescia, Travagliato ed Erbusco - per portare in Franciacorta e in provincia di Brescia i protagonisti più illustri di varie arti e discipline.
Musica, Arte, Teologia, Spiritualità, Letteratura, Filosofia, Storia, Scienza, Giornalismo, Medicina eTeatro gli argomenti attorno a cui graviteranno gli incontri, a cui si aggiungono quest’anno Cinema, Giustizia,e Ambiente per un festival che fa della trasversalità il suo punto di forza distintivo. 26 gli appuntamenti da maggio a ottobre, con tredici comuni che aderiscono all’iniziativa, tra cui molte riconferme e nuovi enti, ai quali si aggiungono anche alcuni organi non comunali come l’Istituto scolastico di Flero e l’istituto “Madonna della Neve” di Adro. “Rispetto alle altre edizioni stiamo coprendo sempre più comuni della Franciacorta, che sta diventando a tutti gli effetti il territorio elettivo del festival” – spiegano gli organizzatori.“Un connubio pubblico privato che funziona molto bene”–dichiara Fabio Piovanelli, direttore organizzativo e fund raiser del festival – e “l’orgoglio di essere arrivati alla nona edizione” - gli fa eco Alberto Albertini, che aggiunge:“un traguardo non scontato per un festival nato in provincia con un po’ di umiltà, ma con un grande spirito d’iniziativa, voglia di crescere e di ritagliarsi il ruolo di interlocutore ad ampio raggio, trasversale nelle tematiche e negli argomenti”.
Un festival sempre più apprezzato e partecipato, anche online! Cresce infatti il riscontro sui social,così come aumentano gli iscritti ai canali,grazie anche alla possibilità di seguire gratuitamentel e conferenze online tutto l’anno sul canale YouTube, proposta allettante che attira e conquista il popolo del web. Si parte il 26 maggio al Teatro delle Muse di Flero con il filosofo Umberto Galimberti sul tema“Giovani, famiglia e scuola”e si prosegue il 3 giugno a Ospitaletto (Teatro Agorà) con Domiziano Pontone, manager e cinefilo ne “Il cinema come non l'avete mai visto” ...