Merate

19
Lug
2020
Ritratto di Massimiliano Magli

E' morta Giulia Maria Crespi, mamma del Fai

Aveva 97 anni: a 95 ha pronunciato il discorso dell'acqua attaccando industriali e multinazionali

Si è spenta questa mattina a 97 anni Giulia Maria Crespi. Era tra i fondatori del Fondo per l'ambiente italiano (Fai), nato nel 1975. Si è spenta a Merate, dove era nata nel 1923. Erede di facoltosi cotonieri, spese la sua vita per la cultura, rilevando negli anni Sessanta anche il Corriere della Sera, per poi lasciarlo nel 1974. Fu autrice della virata a sinistra del quotidiano di via Solferino, licenziando il direttore di allora, Giovanni Spadolini, per coinvolgere Piero Ottone. Nel 1974 vendette il Corriere alla famiglia Rizzoli e nel 1975 fondò il Fai, che l'ha vista fino all'ultimo presidentessa onoraria. 

Guarda il videoLeggi tutto
Abbonamento a RSS - Merate