Il Giornale di Palazzolo s/O

31
Dic
2019
Ritratto di mavi

Il giovane pilota Manuel Rocca invitato in Regione

Ha incontrato i consiglieri Barucco e Carzeri

Continuano gli attestati di stima ricevuti dal nostro giovane pilota Manuel Rocca. È ancora fresco il ricordo della premiazione a novembre durante i festeggiamenti del Santo Patrono cittadino San Carlo Borromeo, quando l’Amministrazione comunale di Rovato guidata dal sindaco Tiziano Belotti ha consegnato a Manuel un riconoscimento pubblico presso la prestigiosa cornice della Sala Pianoforte del Municipio come “eccellenza rovatese nel mondo della due ruote”. Al riconoscimento ricevuto dai suoi concittadini si è aggiunto, lo scorso 17 dicembre, l’invito in Regione Lombardia con “Battigas” che è stato ospite a Palazzo Pirelli. Il nostro Vice Campione Europeo, orgogliosamente accompagnato dai genitori, ha incontrato i consiglieri Regionali bresciani Gabriele Barucco e Claudia Carzeri. Parole di grande apprezzamento sono giunte dai consiglieri per il talentuoso pilota.

Leggi tutto
19
Dic
2019
Ritratto di Massimiliano Magli

Morto l'ex sindaco Moreschi

Era all'ospedale di Seriate

E' morto in mattinata l’ex sindaco Silvano Moreschi, che amministrò Palazzolo dal 2004 al 2009. Si è spento all’ospedale di Seriate.
Moreschi aveva 83 anni e aveva lavorato alla palazzolese Marzoli. Proveniva dal Psi e infine aveva abbracciato il progetto di Forza Italia. Era stato vice sindaco del compianto primo cittadino Giampiero Metelli. I funerali si terranno sabato mattina, alle 10.30. Amico e collaboratore di Giampiero Capoferri, già sindaco per alcuni mesi prima di lui. Capoferri lo ha ricordato con affetto.

Leggi tutto
27
Nov
2019
Ritratto di mavi

Fiume Oglio, livelli di guardia

Livelli di guardia per il fiume Oglio a Palazzolo, Pontoglio, Urago, Rudiano e Roccafranca.
La soglia del fiume è andata progressivamente salendo e sale l'allerta nelle comunità locali.
(IMMAGINI)
A Roccafranca, in località Chisù, l'acqua ha quasi nascosto il salto della pietraia di sbarramento, riferimento questo utilizzato per comprendere la portata dell'Oglio in casi di piena.
Sono per ora lontani, fortunatamente, i livelli del 2014 e dell'autunno 2018, quando l'onda d'acqua sul Chiusone arrivò ben più imponente.
(VIDEO)

Guarda il videoLeggi tutto
25
Nov
2019
Ritratto di Massimiliano Magli

Parco Oglio Nord, un educational per la stampa

Una settimana alla scoperta delle bellezze e delle aziende agro-alimentari

Le tipicità del Parco Oglio Nord raccontate ai giornalisti di mezza Italia. E' accaduto dal 20 al 23 novembre (con escursioni il 22 e il 23 anche al Parco Oglio Sud), con una serie di iniziative che hanno consentito di promuovere attività agricole, di allevamento, di ristorazione e agriturismo dell'area protetta con l'intento di far conoscere sempre più uno spazio ancora troppo poco conosciuto ai media nazionali.
Un progetto finalizzato a far conoscere ancora di più la crescente attrattività turistica del Parco Oglio.
I giornalisti sono stati accolti dal presidente del Parco Oglio Nord Luigi Ferrari, recentemente riconfermato alla guida dell'ente parco, dalla direttrice del Parco Claudia Ploia e dal cicerone Riccardo Lagorio, guida gastronomica che ha accompagnato la stampa nel viaggio per agriturismi e aziende della filiera agroalimentare e vitivinicola rigorosamente del parco.
(IMMAGINI)

Guarda il videoLeggi tutto
05
Nov
2019
Ritratto di mavi

Marco Togni si è fermato a Palazzolo

A piedi per l’Italia contro la Sclerosi Multipla

L’ingegnere Marco Togni sta girando a piedi l’Italia per sensibilizzare sulla lotta ad una malattia che colpisce le persone che hanno tra i 20 e i 40 anni: la Sclerosi Multipla. 
Togni è arrivato a Palazzolo il 22 ottobre scorso, dopo aver percorso 5mila km, ed è stato ricevuto dal sindaco Gabriele Zanni e dalla sua Giunta, composta dal  vice sindaco Cossandi e dagli assessori Valli e Marcandelli. Era partito da Genova il 17 marzo scorso, da un luogo simbolo di una grave tragedia come il ponte Morandi, arrivando fino in Calabria e risalendo la penisola tutta a piedi. 

Leggi tutto
30
Mag
2019
Ritratto di mavi

«Vorrei dire ai giovani... Gina Borellini, un’eredità di tutti»

Prima proiezione bresciana a Palazzolo il 31 maggio

Venerdì 31 maggio, presso la sede dell’Anpi di Palazzolo, si tiene la prima proiezione bresciana del docu-film «Vorrei dire ai giovani... Gina Borellini, un’eredità di tutti», dedicato alla figura della partigiana modenese scomparsa nel 2007 che fu deputata per tre legislature e medaglia d’oro al valore militare, che ha visto tra i protagonisti la cantante e poetessa Laura Sirani con due suoi brani, «Umanoi» e «Vivi ogni tuo Dio», che sono stati scelti per la colonna sonora realizzata dalla compositrice Chiara Troiano.
«Vivi ogni tuo Dio – ha raccontato Laura - è stata usata come base mentre Elena Polic Greco, voce narrante del docu-film, racconta i vari passaggi della storia di Borellini. Umanoi è stata scelta soprattutto per il tema della vita in continuo movimento alla ricerca di amore, superando umanamente ogni difficoltà».

Leggi tutto
01
Mag
2019
Ritratto di Massimiliano Magli

Un castello prodigio con Eco e Leonardo

Grazie alla PromoUrgnano

Un castello che si trasforma in ludoteca, museo, teatro, ma anche ristorante raccontando la storia con la genialità di chi, all'associazione PromoUrgnano, ha voluto rendere unico l'approccio alla conoscenza di ciò che è stato.
Il 1° maggio, in occasione del progetto «Castelli, Palazzi e Borghi medievali», abbiamo visitato questa magnifica rocca viscontea, poi passata nelle mani dei Colleoni e degli Albani. La quinta edizione dell'evento ha confermato la bontà dell'iniziativa, grazie a una serie di accorgimenti che hanno attirato centinaia di spettatori paganti (biglietto 5 euro), con laboratori per bambini, spazio ristoro e tiro con l'arco medievale, oltre a uno spazio con giochi di un secolo fa.

Guarda il videoLeggi tutto
26
Apr
2019
Ritratto di mavi

Giovani a scuola con i Vigili del Fuoco

Firmata convenzione con il Comando Provinciale

Il 17 aprile scorso è stata sottoscritta una convenzione tra il Comune di Palazzolo sull’Oglio ed il Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Brescia che disciplina sia l’attività di diffusione della cultura della sicurezza, dell’autoprotezione e del soccorso, che il relativo regolamento del “Gruppo di Contatto Giovani e Vigili del Fuoco”.
La convenzione sottoscritta ha un valore importantissimo per il Comune di Palazzolo sull’Oglio, visto che è il primo documento di questo tipo ad essere stato, a livello nazionale, riconosciuto dal Ministero dell’Interno. 
(IMMAGINI)
L’obiettivo di questo progetto è favorire tramite il “Gruppo di Contatto giovani e Vigili del Fuoco”, costituito presso il Distaccamento Vigili del Fuoco volontario di Palazzolo sull’Oglio, l’avvicinamento dei giovani al mondo dei Vigili del Fuoco, sia in termini di cultura della sicurezza, sia in termini di interesse e possibile futura adesione al volontariato.

Leggi tutto
01
Mar
2019
Ritratto di mavi

Il Teatro Sociale, una realtà in crescita

Superato lo scetticismo iniziale

Quando, cinque anni fa, la Compagnia “Filodirame” aveva preso in mano le redini del Teatro Sociale, dopo aver vinto il bando indetto dall’Amministrazione comunale, si era respirato un certo scetticismo, visto che erano parecchi coloro che non avevano mostrato grande apprezzamento per la nuova gestione. Ebbene, l’amore per il teatro, la professionalità e la passione che hanno contraddistinto questi anni di lavoro della Compagnia hanno fatto ricredere tutti i palazzolesi, anche i più scettici, al punto che ora si sono accostati alle attività proposte da questi artisti diversi cittadini. Basta dare la parola ai numeri: sono più di 170 allievi di tutte le età a frequentare i corsi presso il Teatro Sociale, un bel balzo in avanti rispetto ai 30 del primo anno. 

Leggi tutto
24
Gen
2019
Ritratto di mavi

Pallamano: una vivace realtà

In primavera il nuovo palazzetto

Quando, nel 2015, lo sport della pallamano iniziò la sua avventura a Palazzolo, il dubbio era se fosse possibile per una nuova attività sportiva poco conosciuta farsi strada tra le preferenze dei palazzolesi. 
Ora, a distanza di tre anni, la pallamano ha fatto passi da gigante: sono 100 gli atleti iscritti e 35 i dirigenti che seguono tutto il complesso dilettantistico. Si tratta di un nucleo di giovani che, con entusiasmo, partecipano ai vari campionati divisi in più categorie. 
Ci sono gli Under 9, 11 e 13 che giocano nei campionati di promozione, gli Under 15, 17 e 19 che disputano il campionato giovanile interregionale. Fiore all’occhiello societario è la formazione che gioca in serie B maschile, sfidando formazioni che vengono da Piemonte, Lombardia e Liguria. 
Le atlete femminili palazzolesi si aggregano alla Leonessa di Brescia, che in cambio concede i suoi giocatori per i tornei maschili. 

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Il Giornale di Palazzolo s/O