Palazzolo sull'Oglio

28
Lug
2022
Ritratto di roberto parolari

Otto temerari in giro per l'Europa

Il gruppo ha percorso 6mila km e raggiunto l'Irlanda del Nord

Brum, Brum, Brum e si parte in sella ad una moto in giro per l’Europa. Si tratta dell’ennesima avventura che ha visto protagonista un gruppo di otto temerari “bikers”: i tre palazzolesi Giovanni Acquaroli, Giuseppe Mosca e Marchetti Pietro e i cinque cittadini della Franciacorta Oliviero Pecis, Lanza Giuliano, Walter Rossini, Fiorangelo Boglioni e Nunzio Valzelli. Questi otto appassionati motociclisti hanno acceso le proprie moto e hanno coperto la bellezza di 6000 km in 16 giorni attraversando Svizzera, Francia, Irlanda, Irlanda del Nord, Inghilterra e ritorno. 
Questi motociclisti non sono nuovi a certe imprese: nel 2018 erano andati in Norvegia e avevano raggiunto Capo Nord, nel 2019 era stata la volta di Grecia e Creta, poi nel 2021 il tour della Corsica.

Leggi tutto
01
Lug
2022
Ritratto di roberto parolari

Parte dall’Accademia Vavassori il festival Iseo Jazz

Il primo luglio il concerto con gli artisti Joyce Yuille e Enrico Intra

Parte stasera dall’Accademia Tennis Vavassori di Palazzolo sull’Oglio l’edizione 2022 di Iseo Jazz, la manifestazione diventata in questi anni la vera e propria “casa del jazz italiano”, oltre che punto di riferimento nazionale con una visibilità internazionale, che si svolgerà dall’1 al 9 luglio. Un appuntamento, quello di stasera che rappresenta un momento importante sia per l’Accademia Vavassori che per Iseo Jazz, visto che entrambe quest’anno festeggiano il trentennale di attività. E lo fanno nel migliore dei modi siglando un gemellaggio che vedrà sul palco della prestigiosa struttura sportiva la testimonial della rassegna Jazz & Raquet (da anni organizzata dall’Accademia), la cantante afroamericana Joyce Yuille, e il testimonial musicale di Iseo jazz, il pianista e compositore Enrico Intra.

Leggi tutto
15
Mag
2022
Ritratto di roberto parolari

Ha preso il via la nona edizione di Palashort

Protagonista dei cortometraggi, come sempre, sarà la città di Palazzolo

Si è aperto ieri – 14 maggio, la festa palazzolese per eccellenza, dedicata al Patrono San Fedele che svetta sulla Torre del Popolo – Palashort: l’unico concorso internazionale per cortometraggi interamente dedicato alla Città di Palazzolo sull’Oglio (Brescia), che quest’anno giunge alla sua nona edizione.
Un’unica classifica, mille euro di premi in palio (in buoni tecnologici) e la voglia di raccontare la città, di tornare a vederla e scoprirla nelle mille sfaccettature che ogni anno i film in concorso sanno proporre.
Infatti, l’unico requisito perché il film venga ammesso in concorso è che sia girato a Palazzolo sull’Oglio, o che parli di qualcosa inerente a Palazzolo: insomma, la città come Terra di Visioni, ovvero set cinematografico per film diversissimi; oppure come Terra di Storie tutta da scoprire, raccontando le tante avventure di personalità speciali, luoghi, realtà, gruppi interessanti e molto altro.

Leggi tutto
02
Nov
2021
Ritratto di roberto parolari

La Rete di Daphne contro la violenza di genere

Il 25 novembre la vendita online delle opere del progetto “B_asta violenza sulle donne”

“B_asta violenza sulle donne” è l’iniziativa di sensibilizzazione al tema del contrasto della violenza di genere lanciata nelle settimane scorse della Rete di Daphne. Un’iniziativa che ha unito le realtà dei quattro sportelli dell’associazione, centro antiviolenza dell’ovest bresciano, che si trovano a Palazzolo, Iseo, Chiari e Orzinuovi e ha visto anche la partecipazione dell’associazione il Cerchio delle donne e l’Acli di Rovato.
Rete di Daphne, in collaborazione con Rete Antiviolenza ARIA, da anni opera sul territorio per fornire ascolto e sostegno alle donne che desiderano uscire da situazioni di violenza fisica, sessuale, economica e psicologica. A questo proposito volontarie e professioniste (assistenti sociali, psicologhe, avvocate) lavorano fianco a fianco con un unico obiettivo: far sì che queste donne possano trovare la strada per uscire dalla violenza.

Leggi tutto
28
Ago
2021
Ritratto di roberto parolari

Veronica è medaglia di bronzo

Terza nel Triatholn alle Paralimpiadi di Tokio 2020

Grande impresa per Veronica Yoko Plebani che, alla sua terza partecipazione alle Paralimpiadi dopo aver partecipato ai Giochi Invernali di Sochi 2014 nella disciplina del cross snowboard e alle Paralimpiadi di Rio 2016 nel kayak, si è aggiudicata la medaglia di bronzo nella categoria PTS2 del Triathlon. Grande festa a Palazzolo con l'Amministrazione comunale cittadina che ha voluto salutare l'impresa della 25enne con un bel messaggio sulla sua pagina Facebook: "La nostra campionessa Veronica Yoko Plebani conquista la Medaglia di Bronzo alle Paralimpiadi di Tokyo nel triathlon! Dalla Rosta alle Olimpiadi: tutta la tua città, Palazzolo, è orgogliosa del tuo meritatissimo successo e partecipa alla tua gioia! Congratulazioni Veronica Yoko Plebani, campionessa e persona straordinaria!".
(IMMAGINI) 

Leggi tutto
16
Lug
2021
Ritratto di roberto parolari

Simone Vecchi, cantautore di Telgate

Il suo primo singolo si intitola "Labile"

Simone Vecchi è nato a Brescia trentacinque anni fa, ha vissuto a Palazzolo per sette anni, a Pontoglio e poi si è trasferito a Telgate. Simone ha un grande talento: compone canzoni e il suo nome d’arte è Simon Olds. Lo abbiamo incontrato per farci raccontare un po’ la sua vita da cantante e compositore di canzoni. 
Una domanda ci pare d’obbligo: Simone come hai iniziato a fare musica? 
«Ho sempre avuto la passione per la musica fin da quando ero adolescente, soprattutto il rock. Almeno fino a quando non ho scoperto un gruppo che si chiamava Muse. Ispirandomi a loro ho imparato a suonare la chitarra e sono entrato nel mondo della musica. Sono andato anche a scuola di canto. Ho frequentato anche lezioni di teatro per imparare a stare sul palco. Poi ho deciso di mettermi in proprio e di diventare cantautore». 
Avevi un gruppo? 

Leggi tutto
25
Giu
2021
Ritratto di roberto parolari

La Pallamano festeggia la promozione in A2

Intervista al presidente Gussarini

Decisamente bisogna sottolineare che il presidente Ermanno Gussarini, contrariamente a quanto dice il famoso detto, è stato profeta in Patria. Lo è stato perché quando prese in mano le redini della pallamano a Palazzolo, dopo aver lasciato il Cologne, si presentò affermando che «nel giro di 4 o 5 anni vogliamo fare il salto in A2». Beh, risultati alla mano è stato di parola. 
Questa è stata una grande annata per la squadra allenata da Riccardo Riccardi, che come il presidente Gussarini ha sempre creduto nelle potenzialità di questo sport. Abbiamo incontrato il presidente Gussarini per complimentarci per il grande traguardo raggiunto e lui ci ha accolto con la semplicità che lo contraddistingue da sempre. 
Ermanno, pensavi di vincere il campionato quest’anno? 

Leggi tutto
12
Apr
2021
Ritratto di roberto parolari

La mamma scende il bimbo resta a bordo

Grande spavento per la madre di un bimbo di tre anni, poi ritrovato a Bergamo

Difficile immaginare un incubo peggiore per una madre di quello di smarrire uno dei propri figli. È quanto accaduto a una giovane mamma che, scesa per un attimo dal treno fermo alla stazione di Palazzolo Sull’Oglio, lo ha visto ripartire con a bordo il figlio di tre anni. Fortunatamente si è risolto tutto con un grande spavento e la mamma, alla stazione di Bergamo, ha potuto riabbracciare il figlio.
La mattina di sabato 10 aprile la giovane mamma, il figlio di tre anni e la figlia di pochi mesi erano saliti sul treno alla stazione di Brescia per raggiungere Bergamo. Una volta arrivato alla stazione di Palazzolo, il treno ha dovuto fare una sosta più lunga del previsto per permettere di soccorrere un viaggiatore colto da malore.
(IMMAGINI)

Leggi tutto
09
Feb
2021
Ritratto di roberto parolari

In trattore con un'ascia per uccidere la moglie

Bloccato dai carabinieri di Chiari un 54enne mantovano

È partito dalla sua abitazione a bordo di un trattore armato di un’accetta per raggiungere la casa della ex moglie e ucciderla. A fermarlo ci hanno pensato i carabinieri che lo hanno intercettato e bloccato. Ora è finito in carcere. 
È quanto accaduto ieri tra Canneto sull’Oglio da dove l’uomo, un agricoltore mantovano di 54 anni con alle spalle già alcuni episodi di violenza domestica, è partito e Pontoglio, dove l’uomo è stato bloccato, non senza fatica, dai carabinieri della Compagnia di Chiari. L’obiettivo era la ex moglie, che con i figli abita a Palazzolo. 

Guarda il videoLeggi tutto
26
Apr
2020
Ritratto di roberto parolari

La celebrazione del 25 aprile a Palazzolo

Il sindaco ricorda una frase del padre costituente Piero Calamandrei

Il sindaco Gabriele Zanni e l’Amministrazione comunale hanno celebrato ieri, sabato 25 aprile, il 75esimo della Festa della Liberazione dell’Italia dall’occupazione nazista e dal regime fascista. Una ricorrenza che in realtà in molti Comuni prosegue nella giornata di oggi, 26 aprile. Questo perché in molti Comuni la Liberazione fu proclamata il giorno successivo al 25 aprile, come dimostrano le molte vie intitolate al 26 aprile. E quindi ci piace ricordare anche oggi la giornata della Liberazione con queste foto scattate dal nostro collaboratore Giuseppe Morandi. 
Il sindaco Gabriele Zanni, sul proprio profilo personale di Facebook, ha voluto celebrare la Liberazione pubblicando un biglietto con una frase del padre costituente Piero Calamandrei: «La libertà è come l’aria: ci si accorge di quanto vale quando comincia a mancare».
(IMMAGINI)

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Palazzolo sull'Oglio