Aldo Maranesi

15
Gen
2021
Ritratto di roberto parolari

Operazione della Guardia di Finanza di Sarnico

Sequestro di beni per 27 milioni di euro e 4 arresti

Beni sequestrati per 27 milioni di euro, 22 persone indagate e quattro arrestate per diversi reati. Questo il risultato dell’operazione che ha interessato diverse province lombarde e il veronese, ricostruendo un giro di fatture false da oltre 40 milioni di euro, condotta dalla Magistratura e dalla Guardia di Finanza di Bergamo e che si inquadra in un più ampio dispositivo di polizia economico-finanziaria che vede le Fiamme Gialle impegnate a contrastare le frodi fiscali e le forme di evasione più gravi a salvaguardia del bilancio dello Stato e degli imprenditori onesti, aggredendo i patrimoni illeciti dei criminali. 

Guarda il videoLeggi tutto
09
Gen
2021
Ritratto di roberto parolari

La Guardia di Finanza di Milano sequestra yacht nel porto di Genova

Imprenditore denunciato per i reati di frode fiscale e auto-riciclaggio

Un imprenditore di un noto gruppo del settore dei materiali edili, è stato denunciato per auto-riciclaggio e frode fiscale e un mega-yacht da oltre 50 metri e 30 milioni di euro di valore, ancorato nel porto di Genova, è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza. Questo l’esito dell’indagine portata avanti dai Sostituti Procuratori Ernesto Giordano Baggio e Paolo Storari della Procura della Repubblica di Milano che, ad inizio gennaio, hanno emesso i provvedimenti d’urgenza eseguiti dai Finanzieri del Comando Provinciale di Milano.
Oltre a procedere all’esecuzione del provvedimento di sequestro preventivo d’urgenza dello yacht di lusso, ormeggiato nel porto di Genova e battente bandiera britannica, i Finanzieri hanno anche sequestrato oltre a 1,5 milioni di euro circa depositati su conti correnti societari e personali nei confronti di imprenditori a capo di un gruppo attivo nel settore della produzione di materiali edili.

Guarda il videoLeggi tutto
19
Nov
2020
Ritratto di roberto parolari

Maxisequestro di prodotti alimentari in un magazzino di Cologno Monzese

In azione i “Baschi Verdi” della Guardia di Finanza

C’erano tonnellate di prodotti, dal riso agli ortaggi, conservati senza tenere in nessun conto le più semplici norme di sicurezza e igiene nel magazzino di Cologno Monzese dove gli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Como hanno effettuato, al termine di una mirata attività info-investigativa, un intervento operativo nell’ambito della commercializzazione di prodotti alimentari e bevande alcoliche provenienti dai mercati esteri.
L’operazione rientra nel quadro delle attività svolte dal Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza per contrastare le frodi commerciali, a tutela delle entrate erariali, della concorrenza, del mercato, del consumatore e dei distretti industriali nel settore della produzione, dell’importazione e della commercializzazione di generi alimentari.

Guarda il videoLeggi tutto
06
Nov
2020
Ritratto di mavi

Quaderni clarensi raddoppia

Ancora più contenuti nel portale della cultura clarense

In ottemperanza all'ultimo DPCM entrato in vigore, l'Assessore alla cultura del Comune di Chiari, d.ssa Chiara Facchetti, in sintonia con il coordinatore del gruppo di ricerca storica CLIO Mino Facchetti, ha deciso di sospendere l'evento di presentazione del nuovo sito dei Quaderni Clarensi, prevista per sabato 31 ottobre, e di rinviarlo a data da destinarsi.
L'Assessore Chiara Facchetti nella circostanza ha dichiarato: «Nel 2018 è stata stipulata una Convenzione tra il Comune di Chiari e il Gruppo per la promozione degli studi storici Clio, con l’obiettivo condiviso di diffondere l'interesse per la storia di Chiari. 

Leggi tutto
24
Ott
2020
Ritratto di roberto parolari

Per le Fiamme Gialle sequestro da guinness a Borghetto Lodigiano

Un’azienda agricola produceva marijuana invece che “canapa light”

Doveva produrre “canapa light” a scopo terapeutico, in realtà può essere considerata come la più grande piantagione di marijuana mai scoperta in Italia quella sequestrata dai finanzieri del Gruppo di Lodi ad una azienda situata nel territorio del Comune di Borghetto Lodigiano.  
Gli uomini della Guardia di Finanza erano impegnati in alcune attività di contrasto ai traffici illeciti e di controllo economico del territorio quando, insospettiti da un forte odore caratteristico della canapa indiana, hanno fatto irruzione in un fondo agricolo di una start-up fondata da due giovani imprenditori italiani a Borghetto Lodigiano.

Guarda il videoLeggi tutto
09
Ott
2020
Ritratto di mavi

Parco Rogge: via le tenebre

Illuminato il parco con 75 punti a led

Chiari: sullo sfondo le tenebre di un delitto consumato quattro anni fa: era il 10 ottobre del 2016 quando una 22enne clarense venne stuprata da tre giovani pachistani. Il primo piano racconta la politica che interviene e illumina un parco allora buio e privo di finanziamenti in arrivo. 
La burocrazia non fa i conti con la giustizia e rallenta persino se vi fossero donazioni private, figuriamoci quando ci sono da sconvolgere previsioni di spesa antiche o interventi vecchi di oltre 10 anni. Ma alla fine la Giunta di Chiari è riuscita a dare una luce di speranza al futuro di questo parco e non è solo un gioco di parole perché da lunedì si sono accesi i riflettori per illuminare uno spazio tanto vasto. 
Il nuovo impianto di illuminazione del Parco delle Rogge ha previsto l'installazione di ben 75 punti luce, tutti a led, quindi con grande potere illuminante e un risparmio notevole sulla bolletta elettrica. 

Leggi tutto
11
Set
2020
Ritratto di roberto parolari

Da casello a casello, Costa firma il volume sulla Brebemi

Presentato nella splendida cornice del convento dei Neveri a Bariano

Lo stupendo convento dei Neveri a Bariano, in provincia di Bergamo, ha ospitato la presentazione del volume “Brebemi, non solo autostrada, strumento per incontrare città, paesi cultura e arte” di Luciano Costa. A poche settimane dalla conferma della nomina di Brescia e Bergamo a capitali della cultura italiane per il 2023, viene messo a disposizione del grande pubblico un primo strumento concreto per apprezzare opere d’arte, scorci, paesaggi, tradizioni che si incontrano lungo il percorso di A35 Brebemi, la grande infrastruttura che unisce le città e le provincie di Bergamo e Brescia, ma in generale tutta la bassa pianura lombarda, con la metropoli milanese.

Leggi tutto
01
Set
2020
Ritratto di roberto parolari

Al via la rassegna “Sapiens - #Invito a Bergamo/Brescia”

Incontro con i sapienti tra Brescia e Bergamo, passando sul Sebino

Il 2 settembre a Sulzano con l’incontro con l’astrofisico bergamasco Luca Perri prende il via la rassegna “Sapiens - Invito a Bergamo/Brescia”, organizzata dall’associazione culturale “Reading - Voci dal Lago” con la collaborazione dei Comuni di Sulzano, Montisola e Costa Volpino, con il patrocinio della Provincia di Bergamo e con il prezioso sostegno di Fieb (Fondazione Istituti Educativi Bergamaschi). La rassegna propone otto incontri, gratuiti e aperti al pubblico tramite prenotazione a info@readingvocidallago.eu, per permettere ai cittadini di tornare a riunirsi in piena sicurezza e dialogare, di nuovo, faccia a faccia con i “sapienti” fra le due città di Brescia e Bergamo e quel lago che le divide, o le unisce: il Sebino.

Leggi tutto
20
Ago
2020
Ritratto di roberto parolari

In un libro le proposte sulla scuola dopo la Covid-19

Le riflessioni di pedagogisti, medici, insegnanti e dirigenti come il clarense Rodolfo Apostoli

Edito da Gam Editrice di Rudiano nei giorni scorsi è stato pubblicato l’e-book “A Scuola dopo la Covid-19. Non torniamo indietro, andiamo avanti. Riflessioni e idee per una scuola a misura di bambini e ragazzi”, che conta tra i curatori anche il clarense Rodolfo Apostoli, ex dirigente scolastico. Il ricavato della pubblicazione sarà utilizzato per dar vita ad iniziative di formazione a favore dei bambini promosse dall’associazione Montessori Brescia. Riportiamo uno stralcio della presentazione.
«Un libro scritto a più mani nel quale può sembrare difficile trovare un filo rosso che ne unisca tutte le parti, al contrario mentre si legge appare chiaro il disegno che sorregge tutte le argomentazioni.
Ne prendono parte pedagogisti e insegnanti, medici psicologi e dirigenti scolastici. Gli occhi aperti sulla realtà e sulle esigenze dei bambini. Una visione prospettica da più punti di vista per una proposta fondata e concreta sul post corona virus. 

Leggi tutto
03
Ago
2020
Ritratto di roberto parolari

Addio all’ex vicesindaco

È morto a 75 anni Eligio Costanzi

Si è spento oggi, lunedì 3 agosto, l’ex vicensindaco ed assessore del Comune di Rovato Eligio Costanzi. Storico impiegato della ditta Colmark, ora in quota Conad dopo l’acquisizione del marchio Auchan, Eligio Costanzi aveva 75 anni ed è stato uno dei protagonisti della politica rovatese negli ultimi vent’anni: per otto anni, durante la Giunta guidata dal sindaco Andrea Cottinelli, è stato assessore al commercio e poi vicesindaco. Non solo, Eligio è stato anche una delle figure più apprezzate ed amate del centrosinistra rovatese.   
Con queste parole lo hanno voluto ricordare gli amici del circolo del Partito Democratico di Rovato: «È davvero con estremo dolore che annunciamo la morte di Eligio Costanzi, tesoriere e colonna portante del nostro circolo. In questi giorni si rincorrono nella nostra mente tantissimi ricordi di momenti trascorsi con lui e tutti hanno un tratto comune: la sua grande generosità.

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Aldo Maranesi