Chiari

18
Set
2022
Ritratto di roberto parolari

Addio a Cesare Salvetti

Persona di riferimento della politica locale, aveva 55 anni

Chiari in lutto per la perdita di Cesare Salvetti, 55 anni, personaggio di riferimento della politica locale.
E' scomparso il 15 settembre e i funerali si svolgeranno domani, 19 settembre, alle 15.
Malato di cancro da tempo, il suo corpo non ha retto al male del secolo, nonostante sino all'ultimo abbia dedicato se stesso al lavoro e alla passione politicPunto di a.
Salvetti era anima del Pd di Chiari da tempo e, dal 2016 al 2018, ne era stato anche il segretario locale. Sin da giovane il suo spirito radicale e progressista ne aveva animato l'impegno, trovandolo militante sempre e a prescindere in ogni contesto. Lascia la moglie Silvana e la figlia Marina.
Sensibilità, impegno politico, sociale e sindacale sono le doti che la locale sezione Pd ha evidenziato nel ricordare Cesare.
Salvetti aveva lavorato per la Candy, Supermedia e recentemente era impiegato nel complesso Dalmine a Bergamo, al controllo impianti.

Leggi tutto
11
Set
2022
Ritratto di roberto parolari

Rosso è il cielo sopra Chiari

La Quadra di Villatico si prende il Palio

La 44a edizione del Palio delle Quadre è andata ai rossi di Villatico che hanno avuto la meglio sui verdi di Marengo, terzo posto per Zeveto e quarto per Cortezzano. Per Villatico il successo nella staffetta, che si snoda lungo il percorso nel centro storico che caratterizza la processione del Venerdì Santo, ha voluto dire anche l'assegnazione in via definitiva del Palio disegnato da Luca Dall'Olio, il più “longevo” di sempre visto che è stato messo in “palio” nel 2016 e non era ancora stato aggiudicato, complice anche il fatto che l’edizione 2020 ha avuto solo valore simbolico.
(IMMAGINE)

 

Guarda il videoLeggi tutto
04
Ago
2022
Ritratto di roberto parolari

Presentata la 44° edizione del Palio delle Quadre

In piazza Zanardelli i concerti di Umberto Tozzi e Sissi

Il Palio delle Quadre di Chiari ha messo in vetrina la sua 44a edizione che si svolgerà dal 5 al 10 settembre. Lo ha fatto in Sala Repossi dove martedì 2 agosto si è tenuta la conferenza di presentazione guidata dal sindaco Massimo Vizzardi e dal consigliere delegato Ludovico Goffi.
«Sarà un palio senza precedenti – ha detto il sindaco – grazie all'impiego di somme non spese negli ultimi due anni per la pandemia. Riusciremo a proporre due eventi musicali, uno per i giovani e uno per gli adulti, ma garantiremo anche in autonomia la sicurezza di tutti gli eventi, da sempre autogestita dalle varie Quadre».
Tante le novità, a partire dall'apertura serale dell'anno sportivo, per evitare problemi con la calura: appuntamento alle 18.30 domenica 4 settembre in piazza Zanardelli, fulcro di tutto il programma istituzionale.

Leggi tutto
02
Lug
2022
Ritratto di roberto parolari

Chiari saluta la sua diva

Addio a Irene Fargo, scomparsa a soli 59 anni

La comunità clarense, e con lei tutto il mondo della musica italiana, piange Irene Fargo, nome d’arte di Flavia Pozzaglio. La cantante si è spenta ieri, venerdì primo luglio, a Chiari dopo una lunga lotta contro la malattia. Aveva 59 anni.
Ad annunciare la scomparsa dell’artista clarense è stata la cantante e produttrice discografica Giovanna Nocetti in un post su facebook: «Ciao Irene, voglio ricordarti così. Ci siamo volute bene sinceramente. Mi mancherai... Riposa in pace. Tua Giò».

Guarda il videoLeggi tutto
11
Giu
2022
Ritratto di roberto parolari

Chiari: inaugurato il circuito "Arena del Futuro"

La tecnologia permetterà la ricarica in movimento di auto elettriche

La transizione ecologica verso la decarbonizzazione nel mondo dei trasporti viaggia veloce e dal circuito sperimentale “Arena del Futuro”, lungo l’autostrada A35 Brebemi, si guarda già a progetti di sviluppo concreti all’interno di infrastrutture strategiche nazionali ed internazionali. Ieri a Chiari è stata presentata dal Presidente di A35 Brebemi Francesco Bettoni e dai partner di progetto, alla presenza del Ministro della Repubblica Mariastella Gelmini, la tecnologia di ricarica ad induzione per auto elettriche o DWPT (Dynamic Wireless Power Transfer), testata ormai in diverse parti nel mondo.

Leggi tutto
12
Apr
2022
Ritratto di roberto parolari

Bottino di medaglie per il Karate Clarense al Trofeo delle Regioni

8 gli atleti clarensi convocati per la manifestazione

Domenica 10 aprile Busto Arsizio ha ospitato la 29° edizione del Trofeo delle Regioni che ha visto tra i protagonisti i ragazzi del dojo clarense.
Sui tatami della provincia di Varese si sono presentati 150 gli atleti provenienti da 8 Regioni Italiane. 
Fin dal discorso di apertura del maestro Rino Campini, forte si è percepita l'emozione per questa giornata che ha sancito un'importante ripartenza dopo due anni di stop a causa della pandemia.
Proprio questa manifestazione nel 2020 venne annullata solo la sera prima a causa dell'escalation esponenziale dei contagi. 
La carica positiva e l’entusiasmo sono andati crescendo dalle eliminatorie del mattino di kata fino al pomeriggio con le competizioni di kumite, in particolare con la prova a squadre. 
La Lombardia ha ottenuto 26 podi e totalizzato 280 punti che le hanno permesso di vincere il trofeo davanti al Veneto, staccato di 100 lunghezze.

Leggi tutto
05
Mar
2022
Ritratto di Massimiliano Magli

Teatro S. Orsola promosso a pieni voti

500 mila euro da Regione

Su 774 concorrenti che il 12 marzo 2021 sono riusciti a depositare le istanze in Regione, il Comune di Chiari ha ottenuto il massimo contributo possibile per il recupero del Teatro S. Orsola (500 mila euro). Straordinario piazzamento dunque per il progetto voluto dal sindaco Massimo Vizzardi con lavori del valore di 1milione e 500mila euro che ora viene finanziato di ben un terzo da parte di Regione Lombardia. Chiari è arrivato 59° ovvero ai primo posti se si considera che Chiari non poteva essere assegnatario di una parte del punteggio riservato esclusivamente ai Comuni riuniti in forma associata ed a quelli ricompresi in progetti regionali già avviati, essendo di fatto escluso a priori da ben tre caratteri premiali su sette previsti nel Bando.

Leggi tutto
15
Feb
2022
Ritratto di roberto parolari

Riconoscimenti al cuore del volontariato

Premiati i volontari dell'hub vaccinale, l'associazione Librellule e Elia Facchetti

Giornata di festa per il volontariato clarense che, nella solennità dei santi Faustino e Giovita, ha ricevuto un doppio riconoscimento.
Infatti sono state premiate due espressioni dell'associazionismo locale dal sindaco Massimo Vizzardi. In sala Repossi i Riconoscimenti civici sono andati in primis ai volontari dell'hub vaccinale di Chiari. «Impossibile – ha detto il primo cittadino – non conferire il massimo riconoscimento cittadino ai tanti volontari di questo spazio, attivo ormai da un oltre un anno all'impianto sportivo di via SS. Trinità. A questo, attivato nel febbraio 2021, si è aggiunto negli ultimi mesi anche il centro dedicato alle vaccinazioni pediatriche».

Leggi tutto
20
Gen
2022
Ritratto di Benedetta Mora

Tempio crematorio a Chiari: per l'indagine preliminare progetto "sostenibile"

Focus su ricadute ambientali, aspetto economico-finanziario e urbanistico-monumentale

Emissioni di sostanze inquinanti nell'aria inferiori rispetto ai limiti di legge, produzione di rifiuti trascurabile, tassi di inquinamento idrico, acustico e luminoso pari allo zero. Sono i dati emersi dallo studio realizzato dall'Università di Brescia, commissionato da Chiari Servizi s.r.l., riguardante la realizzazione del nuovo impianto di cremazione, unico a ricevere il via libera di Regione Lombardia, in territorio clarense.
Lo studio ha analizzato diversi fattori, geologico e ambientale, a sua volta analizzato in sotto-parametri: inquinamento atmosferico, idrico e luminoso, emissioni acustiche e odorifere. Ciò che emerge è il quadro di un progetto in linea con gli standard legislativi, nazionali e regionali, richiesti per impianti di questo tipo.

Leggi tutto
14
Dic
2021
Ritratto di roberto parolari

Il vaccino non basta, ho rischiato la vita

Senza mascherina e distanziamento si rischia ancora grosso

Ieri, 13 dicembre, ci ha contattato dalla rianimazione dell'ospedale di Chiari Romano Gandossi, che circa quarant'anni fa era uomo di punta della redazione di «Bresciaoggi». In pensione da diversi anni, dopo l'esperienza da direttore alla Voce di Mantova, la sua telefonata sembrava una delle tante che Romano fa ai colleghi e amici per rinforzare i ricordi e trascorrere qualche minuto in allegria. Invece il sangue si gela quando lo senti raccontare l'inferno che sta vivendo dal 23 novembre, con il ricovero al Mellini di Chiari per il contagio da Covid 19, nonostante i due vaccini fatti.
La voce è ancora un po' sottile, ma si sente chiara e distinta.

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Chiari