Castrezzato

22
Nov
2023
Ritratto di roberto parolari

In biblioteca la mostra "What were you wearing? Com'eri vestita?"

Progetto contro gli stereotipi sulle vittime di stupro

La biblioteca comunale Emily Dickinson di via Guglielmo Marconi ospita fino al prossimo 24 novembre la mostra "What were you wearing? Com'eri vestita?" curata dalle associazioni LiberiLibri, Casa delle Donne e il Cerchio degli Uomini in collaborazione con il Comune di Castrezzato. Si tratta di una mostra-installazione itinerante che vuole lanciare un messaggio chiaro contro gli stereotipi che colpevolizzano le vittime di stupri. La mostra racconta la storia di 15 donne vittime di violenza ed espone su cavalletti i vestiti che indossavano al momento dell'aggressione per sradicare il luogo comune che fa dell'abbigliamento provocante la causa dello stupro.

Leggi tutto
21
Giu
2023
Ritratto di roberto parolari

Addio a Stefano Domeniconi

Lo piangono le comunità di Castrezzato e di Chiari

Un grave lutto ha colpito la comunità di Castrezzato: si è spento a soli 39 anni, dopo aver combattuta una lunga battaglia contro una malattia incurabile, Stefano Domeniconi. Una notizia che ha lasciato nel dolore le tante persone che lo conoscevano per la sua attività, gestiva il negozio Delta Computers, e che lo hanno frequentato in questi anni. Un lutto che colpisce anche la comunità di Chiari: Stefano era stato un apprezzato studente dell'Istituto Einaudi all'inizio degli anni Duemila. Lascia nel dolore la moglie Michela, la mamma Luisa, il papà Pier Luigi, il fratello Roberto con Anna, i nipoti Luca e Andrea e tutti i familiari.  
Ecco il ricordo di Stefano da parte di Mariano Pirrotta, suo insegnante nel periodo scolastico trascorso all'Einaudi: «Ciao Stefano, sei stato un ragazzo disponibilissimo, gentile e buono d'animo.

Leggi tutto
17
Nov
2022
Ritratto di roberto parolari

Toni Capuozzo a Castrezzato

Presenterà il suo libro "Balcania" il 24 novembre

Nuova tappa bresciana per il giornalista e scrittore Toni Capuozzo che giovedì 24 novembre alle 20.30 sarà a Castrezzato dove, presso la sala consiliare del Comune, presenterà il suo ultimo libro: “Balcania. A trentanni dall'assedio di Sarajevo”. 
Si tratta di un libro che viaggia sul filo dei ricordi dell'autore, che per dieci anni ha seguito da inviato per la televisione i conflitti della ex Jugoslavia. In esso si trova lo stupore di una guerra europea, sotto casa, e il tentativo di trasformare le notizie in racconti capaci di spiegarla meglio di tante analisi geopolitiche. Nel libro Capuozzo parla dell'assedio della città bosniaca, il più lungo mai avvenuto in Europa nel secolo scorso, con la morte quotidiana, le strategie di sopravvivenza, i giardini trasformati in cimiteri, l'ospedale psichiatrico come unico luogo inevitabilmente multietnico della Bosnia. 

Leggi tutto
28
Set
2022
Ritratto di mavi

Inaugurato il polo logistico Bracchi

Ventimila metri quadri che ospiteranno prodotti industriali e del design in uno spazio certificato Leed Gold. Il colosso della logistica di Bergamo amplia il proprio perimetro d’azione. L’amministratore delegato, Umberto Ferretti: “La crescita di Bracchi prosegue in chiave sostenibile”.
Bracchi aumenta il proprio perimetro di azione con l’inaugurazione di un nuovo hub logistico a Castrezzato, nel Bresciano.
Il nuovo spazio si svilupperà su 20.000 metri quadri di superficie coperta (in Via Valenca, Polo EST. 35, a meno di un chilometro dallo svincolo di Castrezzato dell'A35), ed è stato progettato secondo elevati standard tecnologici e ambientali.
(IMMAGINI)

Guarda il videoLeggi tutto
12
Nov
2021
Ritratto di mavi

Castrezzato: stanziati 463 mila euro per via Valenca

Un’opera strategica che rivoluzionerà la viabilità

Rivoluzione per la viabilità periferica a Castrezzato, che da anni attende una radicale revisione di diverse direttrici in entrata.
Tra le urgenze c’era sicuramente via Valenca, bisognosa di una messa in sicurezza radicale, con relativo allargamento e la creazione di una ciclabile che consentisse alla vera viabilità sostenibile (bici e pedoni) di potersi diffondere in modo sicuro.
I lavori sono già iniziati e richiedono un investimento considerevole: sono infatti stanziati 463 mila euro che trasformeranno questa direttrice rurale diretta a Coccaglio e Rovato.
Un’opera strategica tanto che era stata oggetto di una delibera di indirizzo anche dalla precedente Amministrazione di centro-destra.
(IMMAGINI)

Leggi tutto
14
Lug
2020
Ritratto di roberto parolari

«Neverendum», la protesta contro Veneto e Lombardia per le mancate autonomie

Da Castrezzato a Brescia presentato l’evento del 18 luglio

E' stata presentata al Caffè della Stampa di Brescia la manifestazione di protesta in programma il 18 luglio sotto le sedi regionali di Lombardia e Veneto. A promuoverla è l'Assemblea Nazionale Lombarda, con il coordinatore bresciano Germano Pizzi, e il movimento La nuova Costituente, rappresentato dal castrezzatese Bruno Ferretti.
Neverendum è il titolo sarcastico della manifestazione che contesta i circa mille giorni trascorsi senza riforme dopo referendum consultivo sulle autonomie di Lombardia e Veneto. Era il 22 ottobre 2017.
La manifestazione si svolgerà sabato prossimo dalle 15.30 alle 17.30.

Guarda il videoLeggi tutto
29
Nov
2019
Ritratto di Massimiliano Magli

Arte e speranza, una mostra da 3FZ

Lo storico mobilificio accoglie le opere di Elena Moletta

Domani, sabato 30 novembre, dalle 18, e Domenica dalle 17, in occasione della presentazione dei nuovi elettrodomestici presso il mobilificio 3FZ Arreda Bene di Castrezzato, interverrà l’architetto Elena Moletta per promuovere l’associazione Esa con il progetto artistico “Rifiorirai e sarai bellissima”, il disegno e la creatività come terapia nell'affrontare il cancro al seno. (Educazione alla Salute Attiva Esa).
Ad accogliere l'artista e architetto clarense saranno i titolari dello storico mobilificio apprezzato in tutto il Nord Italia per l'alto livello delle cucine e dei mobili prodotti o distribuiti.
Bruno Ferretti: «L'arte è parte integrante di ogni cosa perché rappresenta il nostro legame alla bellezza e alla natura. In più, Elena porta in mostra il suo coraggio, la forza di cambiare la prospettiva della malattia, portando il bello ovunque».

Leggi tutto
29
Nov
2019
Ritratto di Massimiliano Magli

Arte e speranza, una mostra da 3FZ

Lo storico mobilificio accoglie le opere di Elena Moletta

Domani, sabato 30 novembre, dalle 18, e Domenica dalle 17, in occasione della presentazione dei nuovi elettrodomestici presso il mobilificio 3FZ Arreda Bene di Castrezzato, interverrà l’architetto Elena Moletta per promuovere l’associazione esa con il progetto artistico “Rifiorirai e sarai bellissima”, il disegno e la creatività come terapia nell'affrontare il cancro al seno. (Educazione alla Salute Attiva Esa).
Ad accogliere l'artista e architetto clarense saranno i titolari dello storico mobilificio apprezzato in tutta il Nord Italia per l'alto livello delle cucine e dei mobili prodotti o distribuiti.
Bruno Ferretti: «L'arte è parte integrante di ogni cosa perché rappresenta il nostro legame alla bellezza e alla natura. In più, Elena porta in mostra il suo coraggio, la forza di cambiare la prospettiva della malattia, portando il bello ovunque».

Leggi tutto
15
Lug
2019
Ritratto di Massimiliano Magli

Colombe e palloncini bianchi per Jennifer

Stamattina l'addio alla 22enne italo-brasiliana

Castrezzato ha pianto stamattina la 22enne Jennifer Rodrigues Loda, scomparsa martedì scorso dopo essere stata invesita a Brescia lunedì mattina. Jennifer è stata vittima di un incidente stradale: è stata travolta da una Ford Focus in pieno centro storico a Brescia, in via Gallo, uno di quei vicoli dove si viaggia a velocità così moderata che nessuno pare in pericolo. Lavorava per un bar della zona ed è morta a pochi metri dalla casa in cui si era trasferita.

(VIDEO)
A salutarla tutti gli amici, che hanno fatto alzare palloncini bianchi e colombe al termine della cerimonia, celebrata da don Mario Stoppani. Struggente il ricordo dell'amica Matilde Parolari. Da 12 anni in Italia, Jennifer era originaria del Brasile. Lascia la mamma Cicera e il padre adottivo Claudio Loda. 

 

Guarda il videoLeggi tutto
21
Mag
2019
Ritratto di Massimiliano Magli

Bruno Ferretti: «ecco perché voto per Giovanni Aldi»

«Lista fresca, con esponenti preparati e senza pseudo-leghisti»

«Votate per Giovanni Aldi, lo spirito di rinnovamento e passione è vivo più che mai tra le fila di Progetto Castrezzato». E' l'appello al voto di Bruno Ferretti, già vice sindaco nel primo mandato di Gabriella Lupatini, nonché assessore all'urbanistica, e ora consigliere comunale di opposizione.
«Nella lista di Progetto Castrezzato – continua Ferretti – c'è anche la storia della Lega Nord a Castrezzato. Vi sono persone che hanno costruito davvero la Lega castrezzatese come Roberto Bianchi, che è in lista con Aldi. Dalla nostra parte sono leghisti della prima ora come Angelo Zerbini, Eva Vezzoli, Beppe ed Eugenio Paganotti. Invece, dietro al simbolo Lega Nord utilizzato dall'altro candidato ritengo ci sia ben poco di quel partito».
(IMMAGINI)

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Castrezzato