Castrezzato

20
Lug
2016
Ritratto di Massimiliano Magli

La ciclabile è allo sprint finale

Ancora un mese di lavori per la viabilità su via Campagna

Il punto più bello è quello dove la pista diventa una minuscola strada di gronda e corteggia la chiesetta del Riposo, nota un tempo come «Cisìna dei morcc», un piccolo capolavoro di arte religiosa risalente al Cinquecento e restaurata per ben tre volte trent'anni.
Sono iniziati i lavori per la suggestiva pista ciclopedonale di via Campagna, una strada che consentirà di far lasciare a ciclisti e pedoni il centro storico di Castrezzato in sicurezza anche sul lato est.
Il progetto, su indicazioni della Soprintendenza ai beni architettonici, ha dovuto «inchinarsi» alla chiesetta, non potendo passarle davanti. Così la pista si trasforma in un sentiero in pietra che passa dietro alla piccola abside per poi riprendere il suo percorso.
E' il primo tratto ormai concluso di un'opera che è stata assegnata alla ditta rovatese Pontoglio Srl, che si è aggiudicata l'opera con circa 115 mila euro e 3 mila euro di oneri per la sicurezza.

Guarda il videoLeggi tutto
05
Lug
2016
Ritratto di Deborah

Mini alloggi a 400 euro

Il nuovo progetto della casa di riposo

A Castrezzato cresce l’assistenza agli anziani grazie all’investimento della casa di riposo Maggi. La Residenza sanitaria di via Marconi ha infatti promosso un nuovo intervento sui propri immobili, recuperando volumi ormai vuoti. In particolare si tratta di due mini-alloggi per anziani che andranno a over 65 con i relativi requisiti Isee. Si tratta di un investimento per circa 130 mila euro che ha finito per ristrutturare due spazi rimasti liberi a fianco della casa di riposo. La presidente Rosa Pasolini spiega che «la disponibilità dei nuovi alloggi è già stata bandita con l’inaugurazione avvenuta alcuni giorni fa.

Leggi tutto
12
Mar
2016
Ritratto di Massimiliano Magli

L'assessore Gozzi lascia

Motivi personali, ma la ex opposizione attacca

Si è perso un pezzo di Giunta e di Consiglio comunale a Castrezzato. Con la seduta dell'ultimo consiglio comunale sono state infatti formalizzate le dimissioni di Jenni Gozzi, braccio destro del sindaco Gabriella Lupatini, nonché prima sostenitrice durante l'ultima campagna elettorale.
L'assessore, con delega al bilancio, ha presentato le sue dimissioni nei giorni precedenti consegnandole all'ufficio protocollo.
«Un gesto previsto – spiega il sindaco – e anche da tempo. Non accetto che qualche avvoltoio che oggi non siede nemmeno all'opposizione attacchi il legame di fiducia che ho instaurato con questo amministratore».
In effetti Gozzi ha annunciato le dimissioni «a testa alta e senza remora alcuna. Problemi personali mi hanno obbligata a fare questa scelta».

Leggi tutto
01
Nov
2015
Ritratto di Redazione

Autodromo, chiuso per fallimento

Cancelli chiusi, gare sospese: una storia di crisi senza fine

Il tentativo di far rinascere l'Autodromo di Franciacorta a Castrezzato è fallito sotto tutti i punti di vista, a partire da quello giudiziario. Lo dice una carta bollata che alle 15 di sabato scorso è comparsa all'ingresso dell'impianto voluto fortemente da Ettore Bonara, ceduto poi in gestione ad Andrea Mamé (morto tragicamente a 41 anni a Le Castellet nel 2013) e infine passato a Giulio Mazzola nel settembre dello scorso anno.
Un fulmine in un cielo che tanto sereno non era da tempo, visto che la carta del Tribunale di Brescia arriva dopo mesi di difficoltà, durante le quali si sono visti anche licenziamenti e anche qualche dipendente con arretrati significativi. Meno di una decina, i dipendenti della struttura si erano ridotti ulteriormente negli ultimi mesi.

Guarda il videoLeggi tutto
09
Giu
2015
Ritratto di Redazione

Incidente frontale, il furgone finisce sul baratro

Mezzo finito in sospeso su una scarpata. Gravi gli occupanti

Incidente pauroso alle 18 di questa sera a Chiari, sul sovrappasso per Castrezzato. Scontro frontare tra una Citroen C3 e un furgone Fiat finito in bilico sul guard rail. Gravi gli occupanti. Sul posto eliambulanza, 118 di Roccafranca, vigili del fuoco di Chiari e Polizia stradale di Brescia. Guarda il video in basso

Guarda il videoLeggi tutto
06
Giu
2015
Ritratto di Redazione

Arresto per spaccio

Ma la cannabis sta diventando un problema... per lo Stato e i Carabinieri

Ieri, alle 23.40, a Castrezzato i carabinieri hanno arrestato per spaccio di stupefacenti, un cittadino nato Reggio Calabria nel 1980, residente a Castrezzato e disoccupato, e  nata Brescia nel 1983, residente a Castrezzato e operaia . Il tutto dopo un intervento su segnalazione confidenziale avvenuta alle 17.
Dapprima hanno bloccato l'acquirente nato a Chiari nel 1982, residente a Castrezzato, il quale era stato notato poco prima acquistare una dose di marijuana, del peso di grammi 0,5 dal calabrese fuori dalla sua abitazione. Poi hanno perquisito il domicilio del calabrese dove era anche la convivente.
Sono stati trovati 15,50 grammi di maria e una serra artigianale con una pianta di 30 centimetri e ulteriori sette di 70 centimetri, due aspiratori, due lampade alogene da serra ed un temporizzatore, il tutto posto sotto sequestro attesa essere depositato presso uffici corpi di reato.

Leggi tutto
31
Mag
2015
Ritratto di Redazione

"Heysel, il biglietto che mi ha salvato la vita"

L'ex sindaco Treccani si salvò grazie a un amico

C'è anche tanta, troppa Brescia, purtroppo, nei ricordi che affollano la giornata di oggi, mesto trentesimo anniversario della strage dell'Heysel, lo stadio belga che il 29 maggio 1985 si trasformò in una bara per 39 tifosi, 32 dei quali italiani. Uno dei quali bresciano, Domenico Ragazzi, 43enne di Ludriano, ricordato all'indomani della partita Juventus Napoli, quando il suo nome è comparso in curva per un omaggio alla memoria dei tifosi del settore Z.
E tra i bresciani c'è anche quello che sarebbe diventato a breve e per più mandati il sindaco di Castrezzato. Anche Pierluigi Treccani, oggi bancario in pensione, era tra chi, in extremis, era partito senza biglietto per Bruxelles dove si sarebbe giocata la finale di Coppa dei Campioni tra Juve e Liverpool.
«Ricordo quella strage – dice Treccani – per rendere memoria anche a un amico che era con me quella sera. Si chiamava Battista Piantoni, 'Stongiol' per gli amici».

Leggi tutto
26
Apr
2014
Ritratto di Redazione

Le liste per le Amministrative di Castrezzato

 

 

 

 

Candidato Marilena Scalvini
Lista Laboratorio civico

Giovanni Aldi
Roberto Bona
Giovanni Bonfadini
Rossella Corna
Giorgia Festa
Andrea Stefano Lenza
Franco Loda
Narcisio Paganotti
Monica Porta
Kristian Giuseppe Salvoni
Chiara Scalvini
Annarosa Terlenghi

Candidato Mariapola Bergomi
Lista Prima Castrezzato – Mariapaola Sindaco

Bruno Ferretti
Donatella Noli
Renata Comina
Eva Vezzoli
Eugenio Paganotti
Matteo Pedrali
Massimo Garibotti
Davide Pedretti
Angelo Zerbini
Giovanni Festa

Leggi tutto
11
Dic
2013
Ritratto di Redazione

Slot Machine dipendenza: a Castrezzato si parla della legge Regionale

Serata coordinata da Giornale di Chiari e Brescia Tv con Benedetta Mora

Fabio Rolfi, consigliere regionale, interviene questa sera a Castrezzato ora (mercoledì 11 dicembre) e ricorda come "la Lombardia sia la regione più importante per fatturato e più colpita dalla ludopatia di Italia. "Non solo - ha detto -, parlerei di azzardopatia, visto che il concetto di gioco va levato da chi si rovina puntando pensioni e redditi. A ciò si aggiunga che il commerciante, per usare un eufemismo, non presta occhio. Poi c'è il gioco on line che mostra una situazione dimostrosa: on line in Italia si gioca il 23% di quanto si gioca nel mondo". 
Al tavolo dei relatori anche l'assessore all'urbanistica di Castrezato Bruno Ferretti, quello ai servizi sociali Eugenio Paganotti, e Piero Magri, tra i principali sostenitori con l'associazione "Terre di mezzo" della legge contro la ludopatia.

Guarda il videoLeggi tutto
25
Ott
2013
Ritratto di Redazione

Cassarà, dalla scherma al green

Il campione è intervenuto alla Coppa Baggio
Cassarà riceve un omaggio durante la serata a Castrezzato

Sabato 12 ottobre serata di gala con oltre 140 ospiti per chiudere la giornata finale della Baggio's Golf Cup. Si è festeggiato il successo del torneo di golf che ha portato sui green di Castrezzato quasi 300 persone fra le 5 giornate del torneo.
Ospite d'onore a sorpresa il campione olimpico e mondiale di scherma Andrea Cassarà.
La sera oltre 140 ospiti hanno affollato con entusiasmo le eleganti sale del golf club. Presente anche la famiglia Baggio di Rovato, sponsor della manifestazione. E' stato Alessandro Baggio a premiare Cassarà per la sua prestigiosa carriera, consegnandogli un segno di stima e apprezzamento.

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Castrezzato