Chiari

03
Mar
2020
Ritratto di roberto parolari

L’arte del pasticciere Claudio Recenti premiata a Rimini

La sua ultima creazione è una torta con grammofono, violino ed archetto

Un grammofono, con tanto di omaggio alla casa discografica «His master's voice», un magnifico violino, l'archetto posto avanti all'opera d'arte: è l'istantanea che ha fatto il giro d'Italia per il capolavoro che è valso il terzo premio nel concorso nazionale di pasticceria per il clarense Claudio Recenti.
Classe 1973, è titolare di una pasticceria storica a Chiari e anche a Rovato, e non solo. 
La città può essere sempre più orgogliosa di lui: certo, non è la prima volta che vince, anzi, ma per essere la prima volta che si rimette in pista dopo qualche tempo, riuscire a portare a casa un bronzo nazionale è un risultato meraviglioso.
Claudio Recenti è cresciuto nella pasticceria Principe, quella di famiglia, e ha frequentato l’istituto alberghiero. I dolci sono sempre stati la sua passione, ma con le sue mani, Claudio è davvero un grande artista: sono infatti incredibili opere le torte che «costruisce» con lo zucchero. 

Leggi tutto
01
Mar
2020
Ritratto di roberto parolari

Convegno a Chiari per i 70 anni di Confartigianato

Premiati artigiani e imprese del Mandamento clarense

Uno sguardo attento alla formazione dei giovani per rispondere alle esigenze della nuova green economy e il giusto riconoscimento nei confronti di chi, in tutti questi anni, ha sostenuto l’organizzazione. Questo il sunto della mattinata di sabato 22 febbraio quando a Chiari, ospitato presso l’auditorium della scuola primaria «Città di Chiari», si è svolto il convegno dal titolo «Imprese, scuola e formazione. Insieme si vince» che fa parte delle iniziative organizzate per la celebrazione dei 70 anni di Confartigianato Imprese Brescia e Lombardia Orientale.

Leggi tutto
17
Feb
2020
Ritratto di roberto parolari

Festa Patroni, consegnate le Benemerenze Civiche

Premiati Benito Zilioli, Angelo Marconi e la Croce Bianca

Sabato 15 febbraio nella sala Repossi del Comune, in occasione dei festeggiamenti per la festività dei Santissimi Faustino e Giovita, sono stati consegnati i riconoscimenti civici ai cittadini clarensi meritevoli. Quest’anno sono tre i premiati, scelti dalla Commissione aggiudicatrice dei riconoscimenti composta dai consiglieri comunali Cristian Vezzoli, Ermanno Pederzoli e Giuseppe Gozzini. Si tratta di Benito Zilioli, Angelo Marconi e la sezione clarense dell’associazione Croce Bianca. La cerimonia si è svolta alla presenza del sindaco Massimo Vizzardi e del presidente del Consiglio comunale Laura Capitanio e, rispetto al passato, ha visto la novità della presentazione dei premiati da parte di esponenti della società civile clarense.
(IMMAGINI)

Leggi tutto
28
Gen
2020
Ritratto di roberto parolari

Confartigianato a Pederzoli

Eletto presidente della Consulta di Chiari

Ermanno Pederzoli è il nuovo presidente della Consulta di Confartigianato di Chiari. Una nomina arrivata al termine della riunione degli artigiani associati di Chiari, che ha rinnovato nei giorni scorsi la locale Consulta di Confartigianato. Con il voto unanime e per acclamazione, la nuova consulta è formata da Ermanno Pederzoli, Felice Manzoni, Cristiano Ramera, Ettore Lorini e Claudio Festa. Sempre all’unanimità, i presenti hanno accolto la proposta di nominare Ermanno Pederzoli presidente. Pederzoli, già imprenditore nel campo della lavorazione del ferro, è anche docente del Cfp Zanardelli di Chiari e, dopo la nomina, ha ringraziato per la fiducia e spronato l’organo ad un rinnovato impegno. In particolare, il locale mandamento di Confartigianato sarà impegnato nella realizzazione dell’evento ufficiale per i 70 anni dell’organizzazione, che verranno celebrati il prossimo 22 febbraio a Chiari.

Leggi tutto
29
Ago
2019
Ritratto di mavi

Palio delle Quadre al via

Una novità per ogni Quadra

È tutto pronto per il 41° Palio delle Quadre di Chiari. Si parte l’1 settembre e si chiude il 7, con la consuete settimana di eventi che sconvolge piacevolmente la città. 
La formula è duplice: un programma istituzionale del Comune viene affiancato dai programmi delle Quadre Cortezzano, Marengo, Villatico e Zeveto. 
Il Comune quest’anno presenterà come chicca-spettacolo il concerto del mercoledì, 4 settembre, con Arisa come star della settimana. La cantante si esibirà in piazza Zanardelli a partire dalle 21. Ma andiamo per ordine: domenica 1 settembre alle 9.30 la piazza accoglierà l’inaugurazione della nuova edizione e dell’anno sportivo, con la sfilata di tutte le associazioni attive sul territorio. Saranno premiati i migliori atleti e le migliori associazioni sportive dell’ultima stagione. 
Seguirà la messa con la benedizione del prevosto Gian Maria Fattorini. 

Leggi tutto
22
Lug
2019
Ritratto di Massimiliano Magli

Microeditoria in arrivo

Presentata la rassegna di novembre in Villa Mazzotti

Lo sbarco sulla Luna, ma anche l'universo onirico dei corpi celesti e l'immaginario degli «altri mondi», un sogno in tutte le sue sfaccettature: sarà questo il tema, il filo rosso della 17esima Rassegna della Microeditoria di Chiari, presentata in sala Repossi, con l'intervento di presentazione dell'assessore alla cultura Chiara Facchetti e di quello all'istruzione Emanuele Arrighetti.

Guarda il videoLeggi tutto
03
Lug
2019
Ritratto di Massimiliano Magli

Penso giovane, a Roccafranca vince la lotta alla plastica

Al Grest oratoriale 2000 bottigliette in meno

Venerdì 28 giugno, a Chiari, un salone Marchettiano gremito ha salutato i migliori progetti sognati dai giovani per il nostro e il loro futuro. Sono stati consegnati i premi per quindici degli oltre trenta lavori partecipanti al bando Pensogiovane, organizzato dal distretto Oglio Ovest.
Potevano partecipare ragazzi dai 16 ai 29 anni e alla fine hanno trionfato, con finanziamenti fino a 2 mila euro a testa, cinque gruppi. Ai primi due posti i gruppi di Coccaglio Laboratori Gastronomici Itineranti e R(o)u(o)te. Al terzo, l'Arena Lab di Castrezzato, mentre al quarto posto si sono classificati i giovani Ecoanimatori di Roccafranca. Al quinto posto torna Coccaglio con un progetto per il verde.
Dietro di loro altri 10 progetti che hanno ricevuto 1000 euro a testa.

Guarda il videoLeggi tutto
27
Mag
2019
Ritratto di Massimiliano Magli

Chiari a sorpresa: Vizzardi è di nuovo sindaco

Poco più di 40 voti gli assegnano la continuazione. La Lega di Cugini chiede il riconteggio

E' un break sorprendente quello che è avvenuto a Chiari ieri sera, dopo la fine degli scrutini.
Nonostante l'ondata verde della Lega a livello europeo, il sindaco Massimo Vizzardi ha prevalso su Alessandro Cugini per un soffio: 45 voti, che hanno determinato il successo del primo cittadino uscente (in quota Chiari Virtuosa, Patto per Chiari insieme, Chiari al centro e Pd). Vizzardi si è aggiudicato 5047 voti contro i 5002 di Cugini, sostenuto da Lega Nord, lista Cugini Sindaco, Forza Italia e Fratelli d'Italia.

Guarda il videoLeggi tutto
17
Apr
2019
Ritratto di Massimiliano Magli

Serre a scuola

Il polo delle primarie ancora più ricco di formazione

Da sogno a realtà con la complicità degli «agronomi» della scuola superiore Einaudi, di Chiari Servizi e del Comune. Con la fine dell'anno scolastico le scuole elementari hanno avuto anche una magnifica serra in vetro e legno. Sei mesi fa l'inaugurazione del polo delle primarie e oggi questa chicca che porta l'educazione ambientale in prima linea nel piano formativo della scuola. 
Il tutto grazie alla collaborazione dell'indirizzo di agraria dell'Einaudi: il dirigente Vittorina Ferrari ha infatti messo a disposizione il know-how dell'istituto per allestire questo piccolo gioiello di vetro, legno e metallo, dove sono custoditi i «quaderni» agrari di centinaia di alunni. 

Leggi tutto
12
Apr
2019
Ritratto di Massimiliano Magli

Allevamento Festa, questione chiusa

Il Comune ha sanato la vicenda

Si è chiusa dopo cinque anni di segnalazioni e procedimenti amministrativi la vicenda delle stalle della famiglia Festa di Chiari.
Una chiusura per certi versi surreale, visto che i due edifici progettati nel 2014 e ultimati un paio di anni fa, erano stati oggetto di segnalazioni da parte di diversi cittadini, ma anche di una costituzione in giudizio del Comune davanti al Tar. Ora arriva la sanatoria del Comune.
L'Amministrazione si era costituita in giudizio contro il privato, poiché quest'ultimo aveva impugnato il «no» del Comune al permesso di costruire. 
Ma nel frattempo stalle e bovini erano arrivati e i capi avevano raggiunto e superato le 1300 unità. 

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Chiari