Il Giornale di Rovato

28
Apr
2022
Ritratto di mavi

Vandali nella sede degli Alpini

Data alle fiamme la capanna del presepio

Un gesto sconsiderato che amareggia tutta la comunità rovatese. Solo con queste parole si può definire quanto accaduto nella tarda serata di lunedì 14 marzo, quando una mano ignota ha dato alle fiamme la capanna del presepio degli Alpini di Rovato che si trova all’interno della sede dell’associazione in via Martinengo Cesaresco. 
Un gesto vile che, grazie al tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco di Chiari, non ha creato danni peggiori: alla fine ad avere la peggio la capanna del presepio, completamente distrutta dalle fiamme, e la centralina elettrica del cancello, che fino alla riparazione potrà essere aperto solo manualmente. 
Pochi dubbi sul fatto che si sia trattato di un gesto volontario ed il rogo sia di natura dolosa: per dare alle fiamme la capanna del presepe l’autore, o gli autori, del gesto hanno dovuto forzare l’apertura cancello per entrare. Su quanto accaduto indagano la Polizia Locale e i Carabinieri. 

Leggi tutto
21
Apr
2022
Ritratto di roberto parolari

Presentata la settima edizione del Festival Carta della Terra

29 appuntamenti in calendario da aprile a giugno tra la Franciacorta e la Bassa

Prende il via domani, venerdì 22 aprile, in occasione della Giornata Mondiale della Terra l’edizione 2022 del Festival Carta della Terra che porta con sé l’esperienza di sette anni in cui si sono avvicendati iniziative, incontri, incroci tra arte, comunicazione e sostenibilità. E da sette anni Fondazione Cogeme collabora con numerosi enti e istituzioni grazie ai quali ha arricchito le proprie programmazioni inserendo di volta in volta temi di attualità che potessero rispondere alle esigenze dei propri territori di riferimento. 

Leggi tutto
16
Mar
2022
Ritratto di mavi

Istituto Gigli: incontri per gli studenti

Ospiti la Faustinelli Srl e la Cooperativa il Solco

Si susseguono all’Istituto di Istruzione Superiore Lorenzo Gigli gli incontri tra le classi e le diverse realtà produttive e del terzo settore per offrire agli studenti la possibilità di confrontarsi e conoscere con il mondo del lavoro. Martedì 22 febbraio la Biblioteca dell’Istituto ha ospitato il primo incontro del progetto industria e manutenzione 4.0 proposto dal professor Antonio Mastropierro. In questa occasione gli studenti della classe 5^M dell’Istituto professionale hanno incontrato l’ingegner Diego Scarsi, che ha illustrato loro le caratteristiche dell’industria 4.0 presente nella propria azienda Faustinelli Srl di Erbusco, fondata nel 1971 ed oggi attiva nei settori dell’automotive, del mercato tessile ed elettrodomestico.

Leggi tutto
16
Mar
2022
Ritratto di mavi

Partiti i lavori per l’estensione alle frazioni della rete fognaria

Costeranno 8 milioni di euro e dureranno 900 giorni

Dopo un lungo una lunga e complessa procedura di gara per l’assegnazione dell’appalto, con la stipula del contratto alla fine dello scorso mese ottobre e la consegna formale dei lavori arrivata ad inizio anno, hanno finalmente preso il via i lavori per estendere la rete fognaria e l’acquedotto a tutte le frazioni di Rovato. 
Dallo scorso febbraio infatti Lodetto, Duomo, Sant’Anna, Sant’Andrea, San Giorgio e San Giuseppe sono al centro del cantiere avviato da Acque Bresciane.

Leggi tutto
16
Gen
2022
Ritratto di mavi

Nordival colpi di scena tecnici e managariali

Con il 31 dicembre si è conclusa anche la prima parte della stagione agonistica ed è tempo di tracciare il bilancio sportivo degli impegni fin qui sostenuti dal Rugby Rovato. 
Un primo motivo d’orgoglio è senza dubbio rappresentato dalla crescita dei tesserati, in particolare tra i più giovani, tanto che la società può considerarsi tra le più strutturate in Italia sia per l’affluenza sia per i numeri nel minirugby. 
Nel campionato di Serie B, la Seniores guida la classifica senza registrare sconfitte, inoltre nella rosa sono ben cinque i giocatori Under 19 che hanno esordito in prima squadra. 
(IMMAGINI)
La Cadetta (ndr la seconda squadra) si è qualificata per la seconda fase del campionato, quella che conta per la promozione in Serie B.

Leggi tutto
07
Gen
2022
Ritratto di roberto parolari

Preoccupa il ritorno in classe

La lettera del dirigente scolastico del Gigli Davide Uboldi

Il ritorno a scuola dopo la pausa per le festività natalizie, che avviene in un momento in cui la crescita dei contagi è esponenziale, rappresenta un motivo di grossa preoccupazione per tutti i dirigenti scolastici, soprattutto tenendo conto delle nuove norme governative. Preoccupazione che il dirigente scolastico Davide Uboldi dell’Istituto Gigli di Rovato ha voluto condividere con tutta la sua comunità scolastica. 

Leggi tutto
20
Dic
2021
Ritratto di mavi

La Protezione Civile rovatese premiata a Brescia

Una targa premio per l’impegno durante la pandemia

Erano presenti anche i due gruppi di Protezione Civile attivi a Rovato (il Gruppo Comunale e l’O.D.V. di Rino Bonizzi) all’evento “Grazie Mille” ospitato presso il Gran Teatro Morato a Brescia e promosso dalla Provincia di Brescia per ringraziare i volontari bresciani per le attività svolte durante i mesi più difficili dell’emergenza Covid 19.
La serata di celebrazione ha visto la partecipazione di mille volontari a rappresentanza dei 154 gruppi e circa 5mila uomini e donne della Protezione Civile operativi nella nostra provincia di Brescia. 
Grande la soddisfazione dei rappresentanti del gruppo rovatese. Il coordinatore Marco Bonfardini ha sottolineato «siamo una grande famiglia ed è una bella sensazione sapere di farne parte. Ho visto tanta gioia ed entusiasmo, così come la vedo nel nostro gruppo quando siamo insieme. Ho deciso di far salire sul palco Arturo Darada e mi sono sentito orgoglioso quando ha ritirato il riconoscimento».

Leggi tutto
14
Dic
2021
Ritratto di mavi

Esmeralda Serranò è “Alfiere della Repubblica”

Ex studentessa del Gigli premiata per l’impegno a favore dei più piccoli

C’è anche una ex studentessa dell’Istituto Gigli di Rovato, la 18enne Esmeralda Serranò, tra i 30 giovani a cui il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito l’attestato d’onore di “Alfiere della Repubblica” per essersi distinti per l’uso consapevole e virtuoso degli strumenti tecnologici e dei social network, anche in relazione ai problemi posti dalla pandemia. I casi scelti che il presidente Mattarella ha scelto e a cui ha conferito l’onorificenza sono emblematici di comportamenti da incoraggiare, componendo un mosaico di virtù civiche espresse dai giovani durante questo lungo e difficile periodo. Accanto ai 30 attestati d’onore sono state assegnate anche tre targhe per azioni collettive in ambito di agricoltura sostenibile, di comunicazione digitale e di impegno in un’impresa sociale in un carcere minorile.

Leggi tutto
14
Dic
2021
Ritratto di roberto parolari

Mostra sul Risorgimento nella sede di Cogeme fino al 31 gennaio

Nasce grazie ad un accordo tra la società e l’Associazione Cenni Storici

Si parte con il Risorgimento, ma la convenzione quinquennale stipulata da Cogeme Spa e l’Associazione di Castegnato Cenni storici prevede di ripercorrere la storia d’Italia, attraverso i cimeli militari e non solo, fino alla Seconda guerra mondiale.
L’accordo si è concretizzato con l’esposizione, nella sede di Cogeme in via XXV Aprile a Rovato, di decine di oggetti dell'epoca risorgimentale: manifesti, bandiere, armi, divise e copricapi dei soldati che combatterono per l’Unità d’Italia. La mostra, allestita al primo piano, nell’area degli uffici della Direzione, era stata finora riservata ai dipendenti del Gruppo ed è stata inaugurata nei giorni scorsi alla presenza del presidente di Cogeme Dario Lazzaroni e dei sindaci di Rovato Tiziano Alessandro Belotti e di Castegnato Gianluca Cominassi.

Leggi tutto
02
Dic
2021
Ritratto di Massimiliano Magli

Il sindaco Belotti lascia

Dimissioni improvvise

Pochi minuti fa sono state depositate le dimissioni del sindaco Tiziano Belotti. Una notizia che ha colto tutti di sorpresa ma che risulta legata alla “triste vicenda della cessione delle quote di Lgh ad A2a”. 
Non amiamo le lungaggini del burocratese, ma di fatto parliamo di un'operazione di consiglio comunale del 2015 del tutto simile a molte operazioni (vedi Urago d'Oglio) legate alle municipalizzate in un periodo nel quale vigeva una incredibile deregulation. Tanto che fu accusata anche la sindaca uraghese nonché avvocato Antonella Podavitte, sul fronte della gestione per lo sporco e delle assegnazioni salvo poi essere pienamente assolta. 

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Il Giornale di Rovato