Il Giornale di Iseo e del Sebino

29
Nov
2013
Ritratto di Redazione

Lancini torna libero... e mangia per la prima volta dal 13 novembre

Arresti revocati, indagine in corso

Agli arresti domiciliari dallo scorso 8 novembre, il sindaco di Adro è tornato libero dopo le accuse di essere il regista di un sistema di appalti truccati per favorire imprese amiche. Il Tribunale del riesame ha accolto la richiesta della difesa di revocare i domiciliari. Lancini aveva promosso uno sciopero della fame dal 13 novembre. Con lui ferma il suo sciopero anche l'assessore all'urbanistica di Castrezzato Bruno Ferretti. "Sono sollevato - ha detto Ferretti - per questa prima soluzione degli eventi: tutto questo perché secondo la magistratura Lancini avrebbe operato nella 'spasmodica ricerca del consenso elettorale'.

Leggi tutto
28
Nov
2013
Ritratto di Redazione

Medico arrestato per sospette violenze, la replica della Mellini

L'azienda ospedaliera interviene con un comunicato

L’Azienda Ospedaliera Mellino Mellini di Chiari, nella piena volontà di mostrare assoluta collaborazione agli inquirenti, ha assunto e continuerà a mantenere il massimo riserbo sulla procedura di indagine per eventuali abusi sessuali in corso di svolgimento nei confronti di un Medico operativo presso il Pronto Soccorso di Iseo.
Si auspica ovviamente a vantaggio di tutti, che la questione prenda una sua definizione concreta facendo emergere la verità sulla vicenda, chiarendocosì le posizioni di tutte le persone coinvolte, in nome della giustizia ed a difesa della professionalità medica presente presso i Presidi gestiti da questa Azienda.
Con l’occasione si informa che verso il Medico indagato è stata già avviata una procedura formale di sospensione dal servizio sanitario.
Cordialmente

Direzione Aziendale AO Mellino

Leggi tutto
28
Nov
2013
Ritratto di Redazione

Pazienti violentate: ipotesi di reato, scattano i domiciliari

Accuse pesantissime per un medico dell'ospedale di Iseo

Ha dell'incredibile quando sarebbe accaduto all'ospedale di Iseo, dove un medico avrebbe usato violenza sessuale per tre volte. Messo agli arresti domiciliari, il medico, che è impegnato nel locale Pronto Soccorso di Iseo, sarebbe stato denunciato da tre donne, una delle quali addirittura minorenne.
Con la nuova legge sul femminicidio potrebbe, in caso di condanna, ricevere condanne esemplari, per l'applicazione delle frange giuridiche legate a tale legge.  
Hanno indagato i carabinieri di Sarnico, dove erano state depositate le denunce. Il medico è ai domiciliari.
Si attendono repliche dall'azienda ospedaliera Mellini. 

Leggi tutto
17
Nov
2013
Ritratto di Redazione

Dal lago al Far West

La fotografia di Foresti con Iseo Immagine

Caro Direttore,
                il Gruppo Iseo Immagine ha il grande piacere di ospitare il socio Gianfranco Foresti presso il nuovo spazio espositivo del centro sociale di Iseo con «West America». Tema conduttore della mostra fotografica il paesaggio del west degli USA guardato con stupore e occhio attento e indagatore. Appassionato di viaggi che entrano spesso nel suo mirino Foresti si è impegnato negli ultimi anni anche ad affinare la propria sensibilità verso la foto di paesaggi che vengono accostati con la sua macchina fotografica in modo semplice, naturale senza voler truccare nulla. 

Leggi tutto
09
Nov
2013
Ritratto di Redazione

L'ultimo pescatore

Intervista a Emanuele Marini

Un’istantanea di un mestiere affascinante che fino a pochi decenni fa era il cardine dell’economia del Sebino e ora in estinzione. Negli ultimi vent’anni il numero dei pescatori nei laghi lombardi è diminuito di due terzi. Gli anziani pescatori scompaiono portando con sé le loro memorie e la loro preziosa esperienza, ma in cambio, ben pochi giovani prendono il testimone. Tra loro Emanuele Marini, clusanese di 23 anni e pescatore professionista.
Racconto il suo, da cui traspare la vera passione, l’amore e l’orgoglio di tenere in vita un prezioso patrimonio di conoscenze.
Da quanto tempo peschi e e chi ti ha insegnato?

Leggi tutto
08
Nov
2013
Ritratto di Redazione

A Iseo il maxi parcheggio all'oratorio va avanti

Ma Legambiente è furiosa

Il progetto del maxiparcheggio sotto il campo sportivo dell’Oratorio di Iseo si farà, questa è la posizione che il Comune ha espresso nella conferenza di servizi che si è tenuta giovedì 17 ottobre.
Il progetto basato sul protocollo d’intesa firmato da Brescia Mobilità, Comune e parrocchia prevede un investimento da parte della società bresciana di 3,5 milioni di euro, serviranno per costruire sulle aree di proprietà della parrocchia un parcheggio multipiano in cambio della ristrutturazione e l’ammodernamento dell’oratorio, con l’ampliamento della palazzina che ospita il Centro giovanile e la costruzione di un salone polivalente nel cortile superiore. Nel protocollo di intesa il Comune è vincolato ad acquistare 30 box interrati del nuovo parcheggio per 750mila euro.
La conferenza dei servizi ha visto il progetto trovare una adesione formale da parte di tutti gli enti chiamati ad esprimere un parere, ma ha visto la bocciatura da parte dell’Arpa.

Leggi tutto
01
Nov
2013
Ritratto di Redazione

I 10 anni di Oasi mamma dell'amore

La missione ha festeggiato la ricorrenza

Domenica 27 ottobre, già mezz’ora prima dell’appuntamento, laChiesa Parrocchiale di Paratico ha iniziato a riempirsi di amici, sostenitori e famiglie sostenute dal progetto che non volevano mancare alla conclusione della festa dell'Oasi di via Gorizia a Paratico.

Leggi tutto
25
Ott
2013
Ritratto di Redazione

Il sindaco condannato a pagare i Soli delle Alpi

L'intervento della Camera del lavoro

Soli delle Alpi, il sindaco Lancini e la sua giunta costretti a pagare personalmente più di 10 mila euro.
Galletti: «Più che disarmato, un sindaco disarmante»

Leggi tutto
25
Set
2013
Ritratto di Redazione

Iseo diventerà un grande museo?

Le ultime notizie di cronaca, riferite a Sassabanek e all'Arsenale per Iseo e, a Monte Isola, per l'edificio denominato "Cà del Dutur", hanno alimentato con passione le conversazioni degli amici al bar Sport, favorendo in alcuni la curiosità di approfondimento storico delle tre realtà, così importanti per il turismo dei due comuni e non solo.
La ricerca a ritroso di notizie specifiche ha premiato il solito "archivista", che ha portato in discussione un argomento - proposta, lasciando al finale di questa sezione di diario la scoperta del periodo e degli attori.
Iseo diventerà un grande museo ? Servirà "un sistema integrato per un vero salto di qualità"?
E' stato scritto che soltanto un progetto ambizioso, impostato, tra l'altro, su realtà espositive dedicate all'archeologia, all'arte sacra, alla pesca, alla ferrovia....., coinvolgente Iseo e Monte Isola, poteva creare tutti i presupposti per dare respiro al turismo sul lago d'Iseo.

Leggi tutto
22
Ago
2013
Ritratto di Redazione

Rapinatore marocchino scappa e ferisce bimbo

Preso dai carabinieri al centro commerciale Adamello

Di seguito il rapporto dei Carabinieri: "Nel pomeriggio di ieri 21 agosto, in Darfo Boario Terme, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato per rapina impropria S.A., 32enne marocchino residente in Darfo Boario Terme, regolare sul territorio italiano, già noto alle Forze di Polizia.

Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - Il Giornale di Iseo e del Sebino